BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Palermo-Napoli: orario diretta tv, quote, ultime novità. Gli assenti (Serie A 2014-2015, 23^ giornata)

Probabili formazioni Palermo-Napoli: le ultime notizie sull'anticipo della ventitreesima giornata di Serie A, moduli e titolari. L'orario diretta tv e le quote per i pronostici

Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

I: diamo uno sguardo agli assenti che non faranno parte di questa partita. Nel Palermo è squalificato Giancarlo Gonzalez, e inoltre sono ai box Maresca (frattura della trabecola del calcagno) e Vitiello che si è lesionato il retto femorale destro. Nel Napoli sconta un turno di squalifica Dries Mertens; sempre assenti Mesto (problema muscolare), Lorenzo Insigne che sta recuperando dalla rottura del crociato (potrebbe tornare in aprile), Zuniga per una distorsione al ginocchio e Michu, di fatto un desaparecido, che ha un problema non meglio specificato alla caviglia e non sa ancora quanto potrà tornare in campo. 

Scopriamo quali possono essere i protagonisti di questo interessante anticipo del sabato sera, un giocatore per squadra come al solito. PALERMO, IL PROTAGONISTA: ACHRAF LAZAAR Dalla sua parte questa sera incroceranno Gabbiadini e Callejon: uno prende palla e rientra verso il centro, l’altro è portato a tagliare senza palla e quindi lo porterà fuori posizione. Lazaar però ha un altro compito: essere lui a costringere al ripiegamento gli esterni offensivi del Napoli, alzando il baricentro della propria squadra. Sta giocando un campionato più che dignitoso e di forza si è ripreso una maglia che aveva perso; può essere la prova della sua maturità. NAPOLI, IL PROTAGONISTA: JOSE’ MARIA CALLEJON Banale, eppure il protagonista può essere lui. Due panchine consecutive in campionato: non si era mai visto, Callejon è il pretoriano di Benitez per eccellenza ma con l’arrivo di Gabbiadini è stato messo in discussione. Eppure in un anno e mezzo ha segnato 29 gol con il Napoli: stasera l’occasione per riprendersi l’aura di intoccabile e dimostrare che questa squadra non può ancora fare a meno di lui.

Il Napoli scenderà in campo questa sera, alle ore 20.45, nella sfida dello stadio Renzo Barbera di Palermo, posticipo del sabato della 23esima giornata di Serie A, stagione 2014-2015. Probabile esclusione eccellente fra le fila partenopee, come sottolineato stamane dal quotidiano Tuttosport. Sembra infatti che mister Benitez stia pensando di lasciare a riposo la star Gonzalo Higuain, davvero indiavolato nelle ultime uscite. Tenendo conto del match di Europa League in programma la prossima settimana, la trasferta contro il Trabzonspor, andata dei sedicesimi di finale, l’ex Chelsea vorrebbe attuare un po’ di turnover e fra i sacrificati vi sarebbe appunto il vice-campione del mondo argentino. Qualora tale indiscrezione venisse confermata è molto probabile che a sostituire il Pipita vi sia il giovane attaccante colombiano Duvan Zapata, che quando chiamato in causa ha sempre fatto bene in questa stagione.

Diamo uno sguardo ai giocatori diffidati delle due squadre, a rischio squalifica in caso di cartellino giallo nell'anticipo serale della ventitreesima giornata di Serie A. Per il Palermo Morganella e Rigoni sono i diffidati in vista della Lazio, che sarà la rivale dei rosanero nella prossima giornata. Tra i partenopei ci sono invece ben cinque giocatori, cioè Ghoulam, David Lopez, Albiol, Inler e Higuain in questa situazione, a cui devono prestare attenzione perché se saranno ammoniti salteranno il prossimo match che sarà contro il Sassuolo.

Palermo-Napoli: si gioca questa sera alle ore 20.45 allo stadio Renzo Barbera del capoluogo siciliano la partita Palermo-Napoli, valida per la ventitreesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015 di cui costituisce l'anticipo serale del sabato. Il Palermo vuole continuare ad essere protagonista, rilanciandosi subito dopo l'ultima sconfitta, ma affronterà un Napoli lanciatissimo che vuole blindare il terzo posto e puntare anche al secondo. Arbitra il signor Mazzoleni della sezione di Bergamo; diamo adesso uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Palermo-Napoli: ultime notizie, orario diretta tv e quote per i pronostici.

Potrete seguire la diretta di Palermo-Napoli sui canali Sky Sport 1, Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1, che trovate al numero 201, 205 e 251 del satellite, oppure sui canali Mediaset Premium Calcio e Mediaset Premium Calcio HD, numero 370 e 380 del digitale terrestre.

Per la partita Palermo-Napoli le quote GazzaBet ci danno le seguenti indicazioni: segno 1 (vittoria Palermo) a 3,80; segno X (pareggio) a 3,40; segno 2 (vittoria Napoli) a 1,95. Favoriti dunque gli azzurri, nonostante il Barbera non sia un campo facile per nessuno.

Piccola emergenza in difesa per Beppe Iachini, perché saranno indisponibili Giancarlo Gonzalez e Vitiello. Rientra però Andelkovic, che naturalmente sarà subito titolare, al fianco di Terzi e Daprelà davanti a Sorrentino. A centrocampo sarà ancora Rigoni ad agire da regista; confermato Edgar Barreto mentre Jajalo sembra essere favorito su Bolzoni, come già accaduto la scorsa domenica. Sulle fasce ovviamente agiranno Morganella e Lazaar, in attacco conferma per il duo delle meraviglie Vazquez-Dybala, anche se quest’ultimo dovrà dimostrare di saper reagire nel migliore dei modi alle dure parole che il presidente Zamparini ha avuto per lui nel corso della settimana. In panchina comunque c'è sempre a disposizione un certo Belotti, uno che raramente tradisce quando viene chiamato in causa...

Partiamo dall'attacco: Mertens è squalificato, mentre per Gabbiadini ci potrebbe essere un turno di riposo (giovedì ricomincia l'Europa League), anche se due gol nelle ultime due partite sono un messaggio molto forte. Comunque, questa sembra essere la volta buona per De Guzman, con l'ex Sampdoria che contenderà a Callejon e Hamsik una delle altre due maglie a disposizione alle spalle dell'intoccabile Higuain nel classico 4-2-3-1 di mister Benitez. In difesa sarà confermato l'altro nuovo acquisto Strinic a sinistra (Ghoulam in panchina), a destra giocherà Maggio mentre in mezzo spazio alla coppia Raul Albiol-Koulibaly davanti a Rafael. In mediana infine i favoriti per le due maglie sono David Lopez e Gargano, con Inler e Jorginho pronti a subentrare nel secondo tempo.