BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Pronostico di Bortolo Mutti: Juventus e Roma in discesa. Napoli, Milan e Inter state attente! (esclusiva)

Serie A ventitreesima giornata: il pronostico di BORTOLO MUTTI sul turno di campionato, la presentazione delle partite. Impegni agevoli per Juventus e Roma, meno per Napoli, Inter e Milan

Infophoto Infophoto

SERIE A: IL PRONOSTICO DI BORTOLO MUTTI SULLA 23MA GIORNATA (ESCLUSIVA) – Quarta giornata di ritorno del campionato di serie A con impegni facili per le prime due della classifica, che affrontano le ultime due: la Juventus giocherà a Cesena nel posticipo della domenica sera, la Roma sarà impegnata in casa col Parma. I due anticipi di sabato saranno Sassuolo-Fiorentina e Palermo-Napoli, test difficile per la squadra di Rafa Benitez che potrebbe trovarsi in difficoltà contro l'attacco della formazione siciliana. Non semplici neanche gli incontri delle due milanesi: il Milan ospiterà l'Empoli e l'Inter giocherà a Bergamo, un campo sempre ostico negli ultimi anni. Incerto il risultato anche tra Udinese e Lazio, mentre vedremo se il Torino riuscirà a cogliere la quinta vittoria consecutiva contro il Cagliari. Per presentare questa giornata abbiamo sentito Bortolo Mutti. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Juventus a Cesena, impegno semplice per la capolista? Sulla carta sì, non dovrebbero esserci problemi per la Juventus anche se ogni partita ha sempre una sua valenza. In questo momento del campionato il Cesena ha veramente bisogno di punti, ma anche la squadra di Allegri vorrà presentarsi alla partita con la Roma con un vantaggio ampio. Comunque ritengo che per la conquista dello scudetto non avrà problemi.

Anche per la Roma tutto semplice in casa col Parma? Il Parma ha mostrato tanto orgoglio nella partita persa in casa col Chievo, ma in effetti per loro sembra proprio un incontro impossibile quello contro una Roma che dovrà assolutamente vincere.

Per il Napoli incontro complicato a Palermo? Il Napoli potrebbe pagare qualche problema in difesa contro un Palermo che ha negli attaccanti Dybala, Belotti e Vazquez i suoi punti di forza e potrebbe quindi metterlo in difficoltà.

Milan in casa con l'Empoli, Inter a Bergamo: come vede le partite delle due formazioni milanesi? Il Milan, se giocherà da Milan, non dovrebbe avere problemi ma incontrerà un Empoli che è squadra molto ben organizzata pur con qualche problema in zona gol. L'Inter in questo periodo sta facendo fatica, negli ultimi anni spesso il campo di Bergamo non gli ha portato bene e non sarà semplice neanche questa partita se non disputerà un bell'incontro.

La Lazio ad Udine, trasferta certamente difficile? Se vorrà perseguire gli obiettivi stagionali dovrà fare risultato ad Udine, dove comunque la squadra friulana ha sempre fatto bene. Penso sarà una partita molto incerta.

La Sampdoria che nel girone di ritorno non ha ancora vinto andrà a Verona col Chievo... La Sampdoria sta accusando una certa flessione, ha fatto comunque investimenti importanti sul mercato di gennaio e dovrà anche lei fare risultato contro un Chievo col morale alto per il successo a Parma e che in casa s'è sempre difeso bene.

Cosa dire infine di questo Torino in grande forma, impegnato in casa col Cagliari? Potrebbe centrare la quinta vittoria consecutiva, ha gli uomini per farlo e il Cagliari mi sembra abbastanza vulnerabile. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.