BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Catania-Crotone (1-1): i voti della partita (Serie B 20114-2015, 26^ giornata)

Foto InfophotoFoto Infophoto


Cordaz 7: diverse parate importanti e un vero miracolo su un tiro ravvicinato di Schiavi;
Balasa 5: Mazzotta è un vero incubo, Balasa prova a tenerlo ma senza successo. Perde molti palloni e spesso anche la posizione;
Claiton 5: errore imperdonabile alla fine del primo tempo con uno stop di mano al centro dell'area di rigore. L'arbitro lo grazia. Non tiene mai la posizione;
Gigli 5.5: in difficoltà in mezzo alla difesa, soffre la velocità dei suoi avversari;
Martella 5: sulla corsia soffre la velocità degli avversari, rimanendo troppo basso e senza grande velocità si fa superare spesso dall'avversario;
Matute 6: gioca con grande personalità, pressing e intelligenza nel movimento in mezzo al campo;
Maiello 6: giocatore intelligente che tiene alta la sua posizione e riesce sempre a muoversi tra le linee;
Suciu 5: non gioca una grande partita, rischiando l'espulsione almeno in due occasioni nel primo tempo per secondo giallo. Rosso che arriva al novantesimo. Partita lenta e con pochi risvolti offensivi per il centrocampista offensivo;
Dezi 6: fantasioso, intelligente e rapido nel primo tempo ha diverse occasioni per mettersi in mostra, ma sparisce nella ripresa;
Torregrossa 6.5: segna un gol che poteva rivelarsi importantissimo, ma che viene vanificato almeno per la vittoria dal gol di Castro. Gioca per la squadra una buona partita; (72' Rabusic sv)
Stoian 6: si sacrifica molto in fase di copertura, corre e gioca per la squadra anche se davanti si vede poco. Esce sfinito a venti dalla fine; (70' Ricci sv)

All. Drago 6: partita che poteva essere condotta in un'altra maniera, baricentro sempre basso e gestione sbagliata delle situazioni. Si poteva ottenere molto di più.

© Riproduzione Riservata.