BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Parma FC/ News, Lucarelli: Non mettiamo in mora la società, diamo fiducia al Presidente Manenti

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Pietro Leonardi (infophoto)  Pietro Leonardi (infophoto)

PARMA FC NEWS: PARLA LUCARELLI - Arrivano segnali distensivi anche da parte della squadra. Alessandro Lucarelli si fa portavoce della situazione al termine dell'incontro col Presidente dell'Aic Damiano Tommasi. Ecco le sue parole: "Abbiamo deciso di dare altri giorni e fiducia al Presidente Manenti. La decisione è condivisa dall'associazione dei calciatori. Aspettiamo fino alla fine della settimana per vedere se quel che hanno detto si avvera davvero. Hanno bisogno di tempo per far arrivare i soldi, c'è interesse perchè la cosa si sistemi e non altro. Stanno facendo degli sforzi per sistemare tutto. Non abbiamo elementi in mano è ovvio, solo le parole del presidente. E' credibile, volitivo e gli abbiamo dato fiducia. Siamo compatti, tutti insieme. Vediamo e valutiamo a un certo punto è chiaro ci tuteleremo. Speriamo perchè non ci sia bisogno. Speriamo che domani arrivino buone notizie. Non abbiamo messo in mora la società. La cosa importante è salvare il club".

PARMA FC NEWS: MANENTI DALLA SLOVENIA - Si infittisce sempre di più la situazione a Parma, dove si vivono momenti davvero di grande insicurezza. Il nuovo patron Manenti è volato in Slovenia a Nova Gorica, dove ha sede la sua Mapi Group, per seguire da vicino le ultimissime novità. Così questi ha rassicurato a StadioTardini.it: "Ieri sera c'è stato il passaggio importante del bonifico internazionale, però è meglio se vado a seguire la cosa direttamente lì di persona. I bonifici sono arrivati, il pagamento è stato eseguito, ma non dobbiamo perdere l'attenzione". Arriva però un'altra notizia negativa con un socio di minoranza, l'Energy Gropup T.I. che detiene il 10%, che avrebbe richiesto il commissariamento straordinario per l'irregolarità nella composizione del Cda sia nell'era di Taci che in quella Manenti. Il Presidente della compagnia Roberto Giuli ha così parlato a Tv Parma: "Hanno convocato diverse volte consigli con dimissioni e nuove nomine di rappresentanti senza mai tenere conto di noi".

PARMA FC NEWS: PIGNORAMENTO IN CORSO - Altro momento nero per il Parma che ancora non riesce ad uscire dalla crisi societaria. I bonifici tanto sbandierati dal nuovo patron Manenti non sono arrivati, per questo in mattinata, alle ore 10, l'Ufficiale Giudiziario si è presentato a Collecchio, al centro sportivo del Parma, per pignorare un auto e tre furgoni di proprietà della società emiliana. Secondo indiscrezioni raccolte da Sky, l'Ufficiale Giudiziario sarebbe ancora presente al centro sportivo per concludere il sopralluogo. La situazione però potrebbe evolversi positivamente, come rivelato dal d.g. Leonardi a Sky Sport: "Noi restiamo comunque fiduciosi, ieri sera abbiamo visto i numeri del bonifico e contiamo che la situazione si risolva". Col fiato sospeso tutti i tifosi che sperano davvero nella fine dell'incubo, i giocatori per ora non hanno messo in mora la società ma la pazienza rischia davvero di terminare molto presto. Qualche giocatore potrebbe nei prossimi giorni richiedere lo svincolo dalla società ducale e accasarsi altrove, il patron Manenti ha assicurato tutti sul buon esito della situazione ma al momento mancano i soldi.

< br/>
© Riproduzione Riservata.