BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Basilea-Porto: orario diretta tv, quote, le ultime novità. I ballottaggi (18 febbraio 2015, Champions League andata ottavi)

Pubblicazione:mercoledì 18 febbraio 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 18 febbraio 2015, 17.34

(dall'account facebook.com/fcbasel1893) (dall'account facebook.com/fcbasel1893)

PROBABILI FORMAZIONI BASILEA-PORTO: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’. I BALLOTTAGGI (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, ANDATA OTTAVI) - Probabili formazioni Basilea-Porto: andiamo a vedere quali possono essere i possibili ballottaggi nella partita di questa sera (ore 20:45). Nel Basilea i dubbi sono sostanzialmente due: a centrocampo Luca Zuffi è favorito su Matias Delgado, perchè rispetto all’argentino offre una maggiore copertura. In attacco invece Paulo Sousa dovrebbe preferire Shkelzen Gashi al suo pariruolo Yoichiro Kakitani, che in Champions League (e in generale nella stagione) ha giocato pochissimo. Anche Embolo se la gioca, ma è più una punta centrale e dunque tecnicamente la riserva di Streller. Anche nel Porto ci sono due punti di domanda: in difesa Martins Indi o Marcano per affiancare Maicon al centro della linea, nel tridente offensivo salgono le quotazioni di Quaresma che potrebbe partire titolare al posto di Cristian Tello. Sono comunque nodi che Lopetegui scioglierà solo all’ultimo.

PROBABILI FORMAZIONI BASILEA-PORTO: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, ANDATA OTTAVI) - Probabili formazioni Basilea-Porto: si gioca questa sera al St. Jakob Park la partita valida per l’andata degli ottavi di finale di Champions League 2014-2015. Bisognerà aspettare per conoscere il nome della squadra che accederà ai quarti ma già questa prima sfida potrebbe dirci molto; il Porto è sulla carta favorito, ma il Basilea ha già dimostrato di poter dare molto filo da torcere a formazioni superiori. Arbitra l’inglese Martin Atkinson; diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Basilea-Porto.

DOVE VEDERE BASILEA-PORTO IN DIRETTA TV IN DIRETTA TV - Potrete seguire la diretta di Basilea-Porto sui canali del satellite, in particolare su Sky Sport 1 (numero 201), Sky Sport Plus (numero 204) e Sky Calcio 2 (numero 252). CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI BASILEA-PORTO (dalle ore 20:45)

BASILEA-PORTO PRONOSTICO E QUOTE - Per la partita Basilea-Porto sono disponibili le quote Snai per scommettere sull’esito della sfida. Segno 1 (vittoria Basilea) a 3,10; segno X (pareggio) a 3,25; segno 2 (vittoria Porto) a 2,29.

PROBABILI FORMAZIONI BASILEA - Brutte notizie per Paulo Sousa, che deve rinunciare agli infortunati Adama Traoré e Ivanov ma soprattutto deve fare a meno del leader difensivo Schar, squalificato. Al suo posto in difesa giocherà Walter Samuel, che la Champions League l’ha vinta e la conosce in profondità; darà una mano a Suchy provando a costruire una linea invalicabile davanti a Vaclik, che in questa stagione ha preso il posto di Sommer che è andato in Bundesliga. Sulle corsie agiranno Taulant Xhaka, un tuttofare che qui sarà utile come terzino, e Safari; esterni che hanno spinta e possono alzare il baricentro di una squadra che ha nel centrocampo il suo punto forte. Fabian Frei è il jolly che da posizione centrale può allargarsi e andare a giocare a ridosso delle punte, poi ci sono Elneny e Zuffi che devono fare interdizione ma anche inserirsi senza palla. In attacco Derlis Gonzalez e Ghasi sono gli esterni a supporto del capitano e veterano Marco Streller, uno che i gol - anche pesanti - li sa fare; dalla panchina il giapponese Kakltani e il camerunese Embolo sono la linfa giovane che può servire nel secondo tempo, per l’esperienza citofonare all’argentino Matias Delgado.

PROBABILI FORMAZIONI PORTO - Nel Porto mancherà Adrian Lopez, squalificato; una soluzione offensiva che avrebbe potuto portare imprevedibilità, di cui Lopetegui dovrà fare a meno. Ci sono però le risorse per condurre una partita di attacco con tanto possesso palla; in mezzo al campo Hector Herrera sa fare il playmaker appoggiandosi a Casemiro e Oliver Torres che hanno senso dell’interdizione e qualità per impostare la manovra aiutando a fare arrivare palloni là davanti dove Jackson Martinez e Brahimi possono costantemente scambiarsi la posizione al centro del tridente o anche agire in coppia lasciando a Cristian Tello (che ha studiato alla prestigiosa scuola Barcellona) il compito di agire tra le linee e prendere di infilata la difesa avversaria. Quella del Porto, di difesa, è comandata dall’esperto Maicon che gioca al centro con l’olandese Martins Indi, ormai calatosi nella realtà lusitana; sulle fasce invece Danilo e Alex Sandro, il punto forte è la coesione di giocatori che fanno reparto insieme da tempo. In porta c’è Fabiano, che dovrebbe essere preferito a Helton; dalla panchina la gioventù e il talento di Quintero unito alla concretezza di Aboubakar e alla scheggia impazzita Quaresma.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI BASILEA-PORTO (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, ANDATA OTTAVI)


  PAG. SUCC. >