BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Juventus-Atalanta/ Il pronostico di Antonello Cuccureddu (esclusiva)

Pubblicazione:giovedì 19 febbraio 2015

Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto) Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

JUVENTUS-ATALANTA, IL PRONOSTICO DI ANTONELLO CUCCUREDDU (ESCLUSIVA) – Juventus-Atalanta è l'anticipo della ventiquattresima giornata di serie A, anticipo reso necessario per l'incontro d'andata degli ottavi di finale di Champions League che è in programma martedì tra Juventus e Borussia Dortmund. Partita comunque importante per la formazione bianconera che vincendo si presenterà al meglio allo scontro diretto con la Roma all'Olimpico nel prossimo turno di campionato. La Juventus ha fatto fatica a Cesena e ultimamente sta mostrando una piccola flessione. Non dovrebbero esserci comunque problemi a battere un'Atalanta già sconfitta pesantemente a Bergamo e reduce dal passo falso (1-4) contro l'Inter. Per presentare questo match abbiamo sentito Antonello Cuccureddu. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Che partita sarà? Mi auguro che la Juventus possa vincere anche per mantenere un vantaggio sulla Roma che gli permetterebbe di affrontare la sfida dell'Olimpico nel prossimo turno tranquillamente. Purtroppo però la prova di Cesena non è stata eccezionale e questo potrebbe preoccupare un po'...

Tornerà Tevez... Tevez è sempre un giocatore che fa la differenza, ma dovrà essere supportato da tutta la squadra, in particolare da un centrocampo che ha mostrato alcune lacune ultimamente. Solo Marchisio sta facendo bene.

Potrebbero dunque esserci novità di formazione? Sì, anche perché il Borussia e la Roma incombono e Pogba è diffidato. Poi c'è Pirlo, che quando è in forma è un calciatore che gioca ancora molto bene ma ha i suoi anni e non può essere sempre al 100%. Magari giocherà Pepe che mi è sempre piaciuto, è un ottimo giocatore ma essendo stato fuori per tanto tempo dovrà ritrovare la forma che aveva anni fa e tornare a un rendimento molto alto.

Cosa manca alla Juventus ultimamente? Oltre al centrocampo credo che anche la difesa faccia troppi errori. Questo ha influito sul rendimento e sui risultati delle ultime partite della Juventus.

L'Atalanta ha tanti infortunati e squalificati: quanto conterà tutto tutto questo? Potrebbe condizionare la partita, ma l'Atalanta può disputare una grande gara nonostante questa situazione.

Colantuono che modulo tattico sceglierà? Penso che l'Atalanta potrebbe giocare coperta e sfruttare le ripartenze. Certo le squadre piccole quando incontrano la Juventus tirano fuori l'orgoglio e s'impegnano fino in fondo per fermare i bianconeri. Poi è vero che la formazione nerazzurra è in una situazione difficile di classifica. Rispetto alle squadre che ha dietro possiede una rosa più valida e portare via un punto da Torino sarebbe molto importante per i bergamaschi.

Il suo pronostico? Pronostico scontato, la Juventus dovrebbe vincere. Però non bisognerà pensare alle prossime partite. (Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.