BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Tottenham-Fiorentina: orario diretta tv, quote, le ultime novità. I protagonisti (Europa League, andata sedicesimi)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI TOTTENHAM-FIORENTINA: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’. I PROTAGONISTI - Probabili formazioni Tottenham-Fiorentina: andiamo a vedere quali possono essere i protagonisti della partita, come sempre abbiamo scelto un giocatore per squadra scommettendo su una sua grande partita. TOTTENHAM, IL PROTAGONISTA: ERIK LAMELA Colpo di Walter Sabatini nel 2011, cresciuto con Luis Enrique ed esploso con Zeman-Andreazzoli, il Coco è stato pagato a peso d’oro dal Tottenham ma ha inizialmente pagato il gioco fisico della Premier League. Ora sembra essere sbocciato, ma non è ancora il leader che da uno con il suo talento ci si aspetterebbe; ha la possibilità di far vedere che può prendere la squadra per mano e condurla, finalmente, a vincere un trofeo importante che da troppo tempo manca dalla bacheca di White Hart Lane. FIORENTINA, IL PROTAGONISTA: MOHAMED SALAH Contro il Tottenham ha già giocato uno dei tanti derby di Londra, e adesso si ritrova in Serie A; non facile il suo compito, la Fiorentina lo ha acquistato per farne l’erede di Cuadrado. La sua risposta? Gol e assist alla seconda partita. Ora, l’Europa: il vero teatro per un grande giocatore, quello dove le ipotesi diventano certezze. Riuscirà Salah a rendersi protagonista anche contro a White Hart Lane? CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI TOTTENHAM-FIORENTINA (dalle ore 21:05)

PROBABILI FORMAZIONI TOTTENHAM-FIORENTINA: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’. I BALLOTTAGGI - Probabili formazioni Tottenham-Fiorentina: studiamo qualche possibile ballottaggio nella partita di White Hart Lane. Tante le soluzioni possibili per Pochettino: in mezzo al campo Paulinho potrebbe prendere il posto di uno tra Stambouli e Bentaleb (l’argentino sembra comunque più sicuro di giocare), sulla trequarti Andros Townsend si gioca fino all’ultimo una maglia con Lamela e anche Dembelé potrebbe stare fuori favorendo così l’ingresso dal primo minuto di Chadli. Per la Fiorentina i dubbi sono minori: Micah Richards è meno favorito di Savic vista la difesa a tre, in mezzo Pizarro sembra avere molto vantaggio su Badelj. In attacco Salah-Mario Gomez sembrano non avere avversari, tuttavia occhio a Ilicic che in Europa League si è spesso esaltato quest’anno e nella passata stagione. 

PROBABILI FORMAZIONI TOTTENHAM-FIORENTINA: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’. GLI ASSENTI - Probabili formazioni Tottenham-Fiorentina: andiamo a vedere quali sono i calciatori assenti nella partita di White Hart Lane (ore 21.05). Sta benissimo il Tottenham di Mauricio Pochettino, che può contare su tutta la rosa e quindi un’ampia scelta anche per le sostituzioni nel secondo tempo; la Fiorentina ha come sempre ai box il terzo portiere Cristiano Lupatelli (che però non è stato inserito nella lista UEFA) e gli attaccanti Giuseppe Rossi e Federico Bernardeschi. Fuori anche Gilardino e Diamanti, ma per loro si tratta di scelta tecnica: non sono infatti nella lista.

PROBABILI FORMAZIONI TOTTENHAM-FIORENTINA: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’. I DIFFIDATI - Probabili formazioni Tottenham-Fiorentina: nella partita di White Hart Lane ci sono due calciatori diffidati, che saranno costretti a saltare la partita di ritorno al Franchi (giovedì 26 febbraio alle ore 21) se riceveranno un’ammonizione questa sera. Scopriamo chi sono: soltanto due, uno per parte. Nel Tottenham è a rischio il terzino sinistro gallese Ben Davies, che comunque dovrebbe iniziare dalla panchina (gioca Danny Rose); nella Fiorentina invece il diffidato è José Basanta. In caso di ammonizione e squalifica Montella ha comunque ampia scelta tra Micah Richards e Tomovic, o può pensare di cambiare modulo giocando con la difesa a quattro. 

PROBABILI FORMAZIONI TOTTENHAM-FIORENTINA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN TV, LE ULTIME NOVITA’ (EUROPA LEAGUE 2014-2015, ANDATA SEDICESIMI) - Probabili formazioni Tottenham-Fiorentina: la partita di White Hart Lane si gioca questa sera alle ore 21:05 ed è valida per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2014-2015. Sorteggio poco fortunato per la Fiorentina, che però ha le capacità per superare l’ostacolo e raggiungere ancora una volta gli ottavi di finale; l’obiettivo della Viola è quello di segnare almeno un gol per rendere meno ansiosa e difficile la partita di ritorno. Arbitra lo spagnolo Carlos Velasco Carballo; diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Tottenham-Fiorentina.

DOVE VEDERE TOTTENHAM-FIORENTINA IN DIRETTA TV - Potrete seguire la diretta di Tottenham-Fiorentina sui canali del digitale terrestre, in particolare su Premium Calcio 1 (numero 371) e Premium Calcio HD 2 (numero 382). 

TOTTENHAM-FIORENTINA PRONOSTICO E QUOTE - Per la partita Tottenham-Fiorentina sono disponibili le quote Snai per scommettere sull’esito della sfida. Segno 1 (vittoria Tottenham) a 2,10; segno X (pareggio) a 3,30; segno 2 (vittoria Fiorentina) a 3,50.

PROBABILI FORMAZIONI TOTTENHAM - Tante soluzioni per Mauricio Pochettino che non ha indisponibili o squalificati; ci sarà sicuramente qualche cambio rispetto alla formazione che ha giocato due settimane fa perdendo ad Anfield Road contro il Liverpool. In realtà non troppe sostituzioni; potrebbero riguardare più che altro il reparto avanzato, anche se è dura lasciare fuori un Harry Kane che sta segnando a ripetizione o un Eriksen che è il motore della fase offensiva. Si potrebbe però vedere Chadli in campo, magari con la sua posizione arretrata per prendere il posto dell’algerino Bentaleb; al suo fianco dovrebbe rientrare Paulinho, mentre largo a destra è un testa a testa tra Lamela (che ha giocato in campionato) e Andros Townsend. Meno sorprese in difesa, dove comunque Chiriches potrebbe essere schierato al fianco di Vertonhgen al centro del reparto; sulle corsie Walker e Rose sono ancora favoriti ma c’è il gallese Ben Davies che potrebbe prendersi la maglia a sinistra, in porta nessuna novità con Hugo Lloris confermato.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA - I dubbi di Montella riguardano più che altro il modulo: in Europa si è giocato spesso con il 4-3-3 ma sembra che questa volta lo schema giusto per affrontare il Tottenham possa essere il 3-5-2, con i laterali alti per scoraggiare le sortite avversarie. Al fianco di Mario Gomez, che torna titolare dopo aver saltato la partita contro il Sassuolo, è confermato Salah anche perchè Diamanti non è in lista UEFA (al pari di Gliardino); sulle corsie esterne Pasqual è favorito su Marcos Alonso e Joaquin sarà schierato come al solito Joaquin. Pronto a tornare titolare anche Borja Valero, lui pure tenuto a riposo contro il Sassuolo; in mezzo Pizarro dovrebbe giocare ancora (per poi eventualmente riposarsi contro il Torino), sul centro destra più Mati Fernandez che Aquilani ma sarà un nodo sciolto solo nelle ultime ore. Per la difesa preoccupa Tatarusanu; potrebbe clamorosamente tornare in porta Neto, ma si valuterà in giornata. Torna Basanta, Gonzalo Rodriguez è confermato mentre è corsa a tre per la maglia di terzo difensore, con Savic leggermente favorito su Richards e Tomovic.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI TOTTENHAM-FIORENTINA (EUROPA LEAGUE 2014-2015, ANDATA SEDICESIMI)



  PAG. SUCC. >