BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Roma-Feyenoord (1-1): l gol di Gervinho e Kazim-Richards (Europa League, oggi 19 febbraio 2015, andata sedicesimi)

Video Roma Feyenoord: i gol e gli highlights della partita dello stadio Olimpico, valida per l'andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2014-2015. Si gioca giovedì 19 febbraio

Foto InfophotoFoto Infophoto

Il Feyenoord pareggia al 55’ minuto con un gol di Kazim Kazim-Richards. L’azione nasce dalla fascia destra dove Karsdop riesce a trovare spazio per mettere in mezzo il pallone; la difesa è troppo schiacciata verso il portiere, Nainggolan non chiude in tempo e così Immers può colpire di testa in solitaria. Il pallone è diretto all’incrocio dei pali, Skorupski con una bellissima parata lo toglie dal sette e lo manda però a sbattere contro il palo, favorendo il tap-in di Kazim-Richards che è il primo ad avventarsi sulla sfera e portare così la sua squadra in parità. 

Il gol di Gervinho ha portato in vantaggio i giallorossi nella partita d’andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2014-2015. Un tocco di classe da parte dell'attaccante ivoriano, che insacca con un colpo di tacco il cross basso del greco Torosidis, che aveva messo in mezzo un pallone molto invitante per Gervinho dopo essere stato innescato da Verde.

Sta per iniziare, calcio d'inizio alle ore 19 di oggi. Rudi Garcia ha parlato alla vigilia della partita contro il Feyenoord, spiegando il momento negativo della squadra ma giustificando i suoi giocatori: “Siamo in difetto con i nostri tifosi e dobbiamo loro qualcosa, ma vedo il bicchiere mezzo pieno e dovete trovarmi un’altra squadra europea che con tutti gli infortuni avuti sia seconda in classifica e ancora in corsa nelle coppe. Non dovremo riflettere: metteremo in campo la nostra squadra migliore, o comunque quella che ritengo migliore. Si gioca su due partite ma io voglio provare a opzionare stasera il passaggio del turno, e quindi voglio provare a vincere. Mi fido della mia squadra: dobbiamo dare tutto per la maglia, sudare per essa”.

Si gioca questa sera alle ore 19 allo stadio Olimpico, ed è valida per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2014-2015. E’ il primo incrocio ufficiale tra le due squadre; la Roma ha ospitato per due volte una formazione olandese tra le mura del suo stadio. L’ultima occasione è avvenuta il 19 marzo 2003, in Champions League contro l'Ajax; quell’anno la formula prevedeva un secondo girone dopo la classica prima fase che resiste anche oggi, e giallorossi e lancieri si erano trovati nello stesso gruppo (in compagnia di Valencia e Arsenal). All’Olimpico era finita 1-1: dopo appena un minuto Andy Van Der Meyde, che avremmo visto in Italia con la maglia dell’Inter - ma senza le fortune trovate in patria - aveva trovato un gran gol, rientro sul destro e botta all’incrocio a battere Pelizzoli. La Roma aveva reagito al 24’: bellissimo filtrante di Candela e Antonio Cassano aveva concluso con il piatto sull’uscita di Lobont (che sarebbe poi arrivato in Italia e oggi gioca proprio nella Roma). Purtroppo alla Roma quel pareggio non sarebbe servito: avanti Valencia e Ajax, in un’edizione nella quale il nostro calcio comandava ancora vista la finale Milan-Juventus. Come finirà invece questa sera Roma-Feyenoord? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 19.