BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOPOLI/ Luciano Moggi e Massimo Moratti: in tribunale storica stretta di mano

Moratti e Moggi: l'ex presidente nerazzurro e l'ex direttore generale della Juventus si sono incontrati in Tribunale. La foto che li ritrae sorridenti mentre si stringono la mano è già cult

Luciano Moggi (Infophoto)Luciano Moggi (Infophoto)

Un incontro memorabile quello avvenuto oggi tra Massimo Moratti e Luciano Moggi. L'ex presidente dell'Inter e l'ex direttore generale della Juventus si sono stretti la mano in Tribunale. L'occasione per l'incontro tra i due grandi ex è stata l'udienza del processo che vede lo stesso Moggi imputato per diffamazione aggravata nei confronti del compianto Giacinto Facchetti. L'ex massimo dirigente nerazzurro si è recato oggi in Tribunale per chiudere la sua testimonianza. L'incontro tra Moggi e Moratti, che non si vedevano da anni, si è svolto all'insegna della correttezza, tra qualche sorriso e un breve colloquio. Visto il passato che li ha visti acerrimi nemici, la foto che li ritrae insieme e sorridenti sembra quasi un fotomontaggio, lo scherzo di qualche burlone esperto di Photoshop. Invece è tutto vero: sia prima che iniziasse la testimonianza sia al termine della stessa, Moratti è andato a salutare Moggi, scambiando qualche parola e persino tenui sorrisi. Su Twitter i tifosi bianconeri e nerazzurri hanno ironizzato commentando la foto postata da Repubblica che testimonia l'incontro e soprattutto la stretta di mano condita di sorrisi: "Spero che MM si sia contato le dita, dopo la stretta...", "Si sono passati un pizzino?", "Il gatto e la volpe".

© Riproduzione Riservata.