BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ San Marino-Ascoli (risultato finale 2-3): i marchigiani passano in rimonta (2 febbraio 2015, Lega Pro girone B)

Diretta San Marino Ascoli, info streaming video Sportube.tv: quote, risultato live della partita valida per il posticipo della ventitreesima giornata del campionato di Lega Pro 2014-2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

La ventitreesima giornata del campionato di Lega Pro 2014-2015 si chiude questa sera alle ore 20:45 con il consueto posticipo del lunedi. Questa volta siamo nel girone B e si tratta di un testa-coda: San Marino occupa l’ultima posizione in classifica con 16 punti e per quanto visto finora e soprattutto la distanza in classifica rispetto alla zona salvezza sembra piuttosto scontato che la retrocessione in Serie D sia vicina, anche se mancano tante giornate al termine del campionato. L’Ascoli invece finora ha giocato un campionato semi-impeccabile, con tante goleade interne e una leadership con 41 punti, una lunghezza davanti al Teramo che al momento rimane la rivale più credibile per la promozione diretta in Serie B. All’andata però questa partita era incredibilmente finita 1-1: l’Ascoli aveva trovato il gol con Chiricò ma in pieno recupero si era fatto rimontare da Casolla. Oggi le cose rischiano di essere ben diverse, anche se il San Marino di Fabrilo Tazzioli ha vinto due delle ultime sei partite che ha giocato, riuscendo a ottenere 7 punti nelle ultime tre gare interne dopo una striscia di sconfitte. Sono 5 i gol del cannoniere di squadra Andrea La Mantia; ne ha invece già segnati 9 Cristian Altinier, il bomber dell’Ascoli che per la categoria è un lusso e che sta spingendo in alto un Ascoli che nelle ultime sei partite interne ha ottenuto quattro vittorie e due pareggi, nelle ultime due giocate nel suo stadio ha segnato 10 gol (35 le reti totali in campionato) ma che in generale ha perso due delle ultime cinque uscite. I ragazzi di Mario Petrone restano i grandi favoriti per la promozione diretta anche perchè il calciomercato invernale ha già portato in dote giocatori importanti come Pietro Tripoli, Riccardo Nardini, Daniele Altobelli e Luigi Grassi; la concorrenza però è agguerrita (ci sono anche Reggiana e Pisa) e quindi la concentrazione dovrà essere massima di weekend in weekend, a cominciare da questa partita sulla carta agevole ma che in realtà nasconde tante insidie se non affrontata nel modo giusto. La diretta di San Marino-Ascoli, come tutte le partite della stagione di Lega Pro, sarà disponibile su Sportube.tv, che in partnership con LegaPro Channel (trovate il riferimento Twitter su @LegaPro) trasmette la diretta streaming video di oltre 1200 partite del campionato e della Coppa Italia di categoria e fornisce anche contenuti extra live e on demand; per tutti gli appassionati di social network invece sarà possibile avvalersi delle informazioni che arriveranno tramite i canali ufficiali di San Marino e Ascoli, che si affrontano questo pomeriggio. Dovete cercarli in particolare su Facebook e Twitter: per San Marino abbiamo facebook.com/sanmarinotitani e @SanMarinoCalcio, mentre per quanto riguarda l’Ascoli abbiamo l’account facebook.com/Ascoli-Picchio-FC-1898-SpA e il profilo @AscoliPicchio. Potete anche scommettere sull’andamento di San Marino-Ascoli, ventitreesima giornata del girone B: sono infatti disponibili le quote Snai per la partita. Segno 1 (vittoria San Marino) a 5,00; segno X (pareggio) a 3,50; segno 2 (vittoria Ascoli) a 1,65.

© Riproduzione Riservata.