BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Milan-Psv (1-2): i voti della partita (Torneo di Viareggio 2015, girone 1)

Pubblicazione:lunedì 2 febbraio 2015 - Ultimo aggiornamento:lunedì 2 febbraio 2015, 17.21

(dall'account facebook.com/Viareggio-Cup) (dall'account facebook.com/Viareggio-Cup)

PSV
Van Osch 6: un paio di parate di bella fattura, poteva davvero poco sul gol di Fabbro;
Abels 5.5: anche lui soffre la velocità degli esterni rossoneri. Brutta entrata nel finale;
Alberto 6: nella ripresa gioca con grande attenzione al centro della difesa, sventando numerosi pericoli;
Groenedijk 6: nella ripresa cresce dopo un primo tempo molto difficile;
Rommens 5.5: non riesce a tenere Felicioli sulla corsia, che lo salta regolarmente;
Berden 5: primo tempo senza qualità, la squadra rimane dietro e non riesce a offrire passo. Esce nella ripresa; (46' Scamacca 7): l'ex talento della Roma entra con grande voglia in campo tanto da prendersi quasi subito un giallo. Entra con decisione nella rete del 2-1 credendo in un pallone perso e rubandolo dai piedi di Donnarumma, generoso serve dentro Hiwat;
Paal 5: sempre in ritardo non riesce a tenere la posizione. Esce a poco dalla fine per un problema fisico; (85' Weymans sv)
Lammers 6.5: uno dei pochi positivi nel primo tempo, corre sempre molto allargando il gioco della sua squadra;
Van der Moot 5: prestazione al di sotto delle aspettative, nel primo tempo si muove molto mentre nella ripresa cala vertiginosamente, gara da dimenticare; (65' Lundqvist 6): mette pressione davanti con grande qualità;
Hiwat 7: nel primo tempo tocca pochissimi palloni, nella ripresa invece segna due reti. La prima con un colpo di genio di tacco, la seconda su palla servita dentro da Scamacca;
Naciri 5: uno dei giocatori più talentuosi non riesce a entrare in partita, prendendo anche un ingenuo giallo nei primi minuti. Sostituito a metà della prima frazione; (30' Verstraaven 6): entra in campo con grande voglia e spessore tecnico. Gioca una buona gara sulla corsia esterna;

All. Jansen 6: ammette anche lui di essere stato fortunato nella ripresa. Bella reazione dei suoi, ma lasciare Scamacca in panchina è un errore.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.