BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Torino-Sampdoria (risultato finale 5-1)/ Video highlights, gol e statistiche (1 febbraio 2015, Serie A 21^ giornata)

Video Torino Sampdoria: i gol e gli highlights, le statistiche della partita che si è giocata allo stadio Olimpico, valida per la ventunesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO TORINO-SAMPDORIA (RISULTATO FINALE 5-1): I GOL E GLI HIGHLIGHTS, LE STATISTICHE DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 21^ GIORNATA) - Festa Torino ai danni della Samp nella gara valida per la 21^ giornata di campionato. I granata si sono imposti con un roboante 5-1 sui malcapitati avversari blucerchiati. Come dimostra il risultato è stato un match abbastanza a senso unico. Al 16’ minuto la partita si è sbloccata con un gol di rapina di Quagliarella, che ha raccolto una deviazione di Moretti e da due passi non ha potuto sbagliare. Al minuto 29, Glik si guadagna un calcio di rigore che viene realizzato successivamente da Quagliarella. Nella ripresa segna ancora Quagliarella, realizzando così la sua prima tripletta in maglia granata, con una bellissimo tiro che si infila nell’angolino basso. Nel finale le reti dei granata sono firmate  da Amauri e da Bruno Peres; il brasiliano segna un gol bellissimo dopo una serie di dribbling in area trovando l'angolino sul palo più lontano. Il gol bandiera è firmato da Obiang che con un bel colpo di tacco sorprende Padelli. Il possesso palla è a favore della Doria, che ha fatto girare la palla per più tempo (59%), rispetto ai padroni di casa(41%), ma il totale dei tiri risulta maggiore per i ragazzi di Ventura, ben 15 per il Torino, di cui 9 in porta. Sulle 13 conclusioni totali tentate, la Samp è riuscita ad impegnare Padelli soltanto in 2 occasioni. I singoli giocatori che si sono messi in evidenza con le loro conclusioni sono stati Quaglierella ed Eder con 5 tiri, seguiti da Benassi (3). Gli ospiti hanno giocato molti più palloni rispetto agli avversari, 668 contro 554 e hanno avuto una supremazia territoriale di 15’,53’’ contro i soli 6’,38” del Toro. Una sostanziale differenza si legge nel dato percentuale riguardante la pericolosità delle due squadre, 85.8% per i granata contro il 39.9% della squadra di Mihajlovic. Tre giocatori blucerchiati si sono messi in mostra con i loro passaggi riusciti, Palombo con 69 palloni spediti a destinazione, seguito da De Silvestri con 61 e Obiang con 58 completa il podio di questa speciale classifica. Il Toro grazie a questa clamorosa vittoria sale al 9° posto, in coabitazione con Sassuolo e Udinese, mentre la Samp resta al 4° posto, insieme alla Lazio, ma vede allontanarsi il terzo posto occupato dal Napoli, ora staccato di 5 lunghezze. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI TORINO-SAMPDORIA (RISULTATO FINALE 5-1): I GOL E GLI HIGHLIGHTS, LE STATISTICHE DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 21^ GIORNATA)