BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Sampdoria-Genoa: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 24^ giornata)

Pubblicazione:venerdì 20 febbraio 2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA-GENOA: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 24^ GIORNATA) - Probabili formazioni Sampdoria-Genoa: il derby della Lanterna si gioca domani sera alle ore 20:45. Siamo alla ventiquattresima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. All’andata i blucerchiati si erano imposti grazie a una velenosa punizione di Manolo Gabbiadini; adesso però il periodo sorride maggiormente al Genoa che ha vinto le ultime due partite, mentre la Sampdoria va a caccia della prima vittoria nel girone di ritorno. Andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni questa affascinante Sampdoria-Genoa

QUI SAMPDORIA - Gli unici indisponibili restano Cacciatore e Munoz (oltre a De Vitis); dubbi sul modulo, perchè Mihajlovic potrebbe confermare Eto’o dal primo minuto e aprire le porte della sua formazione anche a Muriel, che ha avuto un ottimo impatto al suo ritorno in campo (gol contro il Chievo). Dunque potrebbe essere proposto il 4-3-3, che era andato in soffitta da qualche tempo: in questo caso a rimanere fuori sarebbe Soriano, e con Eder che rientra titolare e si piazza sul centrosinistra resta una maglia per tre giocatori. Uno è appunto Muriel, gli altri due sono Okaka e Bergessio; il colombiano parte al momento favorito, ma bisognerà capire se invece il suo allenatore non lo preferisca dalla panchina, pronto a spaccare la partita con le sue accelerazioni quando gli avversari saranno più stanchi. Quel che è certo è che il resto non cambia: davanti a Viviano giocano Silvestre e Romagnoli, a sinistra viene proposto Mesbah con De Silvestri a presidiare la corsia destra. Centrocampo comandato da Palombo, ai suoi lati ci saranno Obiang e uno tra Duncan e Acquah, attenzione all’ex del Parma che potrebbe avere a sorpresa una maglia da titolare perchè considerato più “battagliero” in mezzo al campo.

QUI GENOA - Nel Genoa i dubbi sono due: Burdisso, tenuto in panchina contro il Verona, potrebbe rientrare in virtù della sua grande esperienza (anche nei derby, giocati a Milano e Roma) e mandare in panchina il giovane Izzo che ha comunque avuto un buon rendimento quando è stato chiamato in causa. In mediana invece potrebbe essere riproposto il franco-marocchino Bergdich, che ha segnato domenica scorsa ed è in fiducia. Giocasse lui, a rimanere fuori sarebbe uno tra Kucka (che sembra il maggiore indiziato) e Rincon, come già accaduto contro il Verona. Dovrebbe essere confermato invece il resto dello schieramento: De Maio in mezzo con Roncaglia ed Edenilson a spingere sulle fasce, Bertolacci che ovviamente non pere il suo posto a centrocampo e potrebbe fare staffetta nella ripresa con Diego Laxalt. Il tridente offensivo in questo momento è intoccabile: Iago Falque gioca a destra, Perotti a sinistra e come attaccante centrale Niang che in una sola partita al Genoa ha segnato più di quanto abbia fatto nel Milan in un anno e mezzo. Borriello è ancora indisponibile: è in ritardo di condizione e potrebbe non essere nemmeno in panchina. Le prime opzioni per l’attacco sono dunque Lestienne e Pavoletti.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI SAMPDORIA-GENOA: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 24^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >