BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Frosinone-Pro Vercelli: orario diretta tv, quote, ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 27^giornata)

Probabili formazioni Frosinone-Pro Vercelli: orario diretta tv, quote, ultime novità relative alla partita di Serie B in programma sabato 21 febbraio 2015 e valida per la 27^giornata cadetta

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Ecco quali sono i giocatori diffidati nelle due squadre che daranno vita a questa partita di Serie B, che dovranno evitare di essere ammoniti per non essere squalificati dal giudice sportivo in vista della prossima giornata di campionato. Il solo Blanchard è sotto diffida nel Frosinone, mentre nella Pro Vercelli l'elenco è lungo e comprende Ardizzone, Belloni, Castiglia, Ferri, Musacci e Ronaldo.

I ciociari allenati da Roberto Stellone e i bianconeri di Cristiano Scazzola saranno di fronte sabato 21 febbraio 2015, nella sfida valida per la 27^giornata (sesta di ritorno) del campionato di Serie B. E' un momento difficile per i padroni di casa che nelle ultime tre partite hanno raccolto appena tre punti, nell'ultimo turno pesante ko esterno 3-0 ad Avellino. Gli ospiti invece in cinque gare ha raccolto tre punti. Uno sguardo alle probabili formazioni di Frosinone-Pro Vercelli e le info per seguire la partita in diretta tv.

Sarà Sky Sport a trasmettere in diretta tv Frosinone-Pro Vercelli, sul canale Sky Calcio 5 HD (n.255) e dalle ore 15:00. Per gli abbonati al pacchetto Sky Calcio diretta streaming tramite l'applicazione Sky Go, disponibile per pc tablet e smartphone. 

Le quote fornite dall'agenzia di scommesse Snai ci dicono che il segno 1 è a 1,85 mentre il segno 2 a 4,75, la X invece viene data a 3,20. Under quotato 1,63, Over 2,15, Gol 1,87 e NoGol 1,83.

Roberto Stellone si presenta alla gara senza Bertoncini e Russo. I ciociari si presentano con il solito 4-4-2 con Pigliacelli in porta e una linea a quattro davanti formata da Crivello, Blanchard, Cosic e Ciofani. A centrocampo confermato il reparto con al centro Gucher e Gori e sulle corsie Soddimo e Paganini. Davanti invece ci saranno Dionisi e Ciofani.

Cristiano Scazzola non avrà a disposizione Scaglia e Ronaldo. Scenderà in campo con il 3-4-3. Russo va in porta con davanti a lui una linea a tre formata da Coly, Cosenza e Milesi. A centrocampo sulle corsie ci saranno Scavone e Germano con al centro Castiglia e Musacci. Davanti avremmo un tridente leggero formato da Fabiano, Luppi e Di Roberto.