BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A / Pronostico di Gianni Visnadi: Roma, guarda indietro. Inter e Milan, la differenza… (esclusiva, analisi 24^giornata)

Serie A 2014-2015, 24^giornata: in esclusiva per ilsussidiario.net il pronostico del giornalista di Telenova Gianni Visnadi. Verona-Roma, Milan-Cesena, Lazio-Palermo, Cagliari-Inter…

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Il campionato di Serie A 2014-2015 è giunto alla 24^giornata, la quinta del girone di ritorno. Dopo l'anticipo del venerdì tra Juventus e Atalanta sabato sarà la volta del derby della Lanterna Sampdoria-Genoa, molto interessante vista l'ottima posizione di classifica delle due genovesi. Domenica 22 febbraio la Roma proverà a sbancare lo stadio Bentegodi contro un Hellas Verona altrettanto bisognoso di vittoria, il Milan riceverà il Cesena e non dovrà sbagliare, la Lazio affronterà il frizzante Palermo mentre al Catellani di Empoli si terrà un importante incrocio salvezza tra i toscani e il Chievo. Lunedì 23 febbraio completeranno il quadro i due posticipi Napoli-Sassuolo e Cagliari-Inter, rinviata invece Parma-Udinese. Per introdurci alla 24^giornata di campionato ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva il giornalista di Telenova Gianni Visnadi.

Roma a Verona, tre punti d'obbligo per la formazione giallorossa? Sì e prima o poi la Roma dovrà tornare al successo, dopo aver mancato due occasioni favorevoli contro Parma e Feyenoord in Europa League. Però in questo periodo la squadra di Garcia non sta girando e credo che a meno di clamorose sorprese anche questo scudetto sia già in mano alla Juventus. Visto il momento negativo la Roma dovrà anzitutto pensare e salvaguardare il secondo posto dalla rincorsa del Napoli.

Napoli col Sassuolo, come vede quest'incontro per la squadra di Benitez? Dopo il 3-1 rifilato all'Inter il Sassuolo non ha disputato grandi partite, mi è sembrato un pò in difficoltà a livello generale e penso che il Napoli avrà tutte le possibilità per batterlo.

Derby di Genova, profumo d'Europa… Per la verità non credo che Genoa e Sampdoria riusciranno a conquistare un posto nelle prossime coppe. Stanno facendo un campionato positivo, mi sorprende che la Sampdoria che reputo più forte abbia gli stessi punti del Grifone. In ogni caso per la squadra di Mihajlovic il derby arriva al momento giusto per dimostrare la superiorità nei confronti del Genoa ed uscire da un momento difficile.

azio-Palermo, altra partita per l'Europa? Sarà una bella sfida ma credo che se la Lazio sarà in condizione vincerà. Il Palermo potrebbe avere un girone di ritorno regolare anche se forse non esaltante, di sicuro ha dimostrato di essere una squadra competitiva per la Serie A, cosa che non era scontata.

L'Inter a Cagliari, il Milan col Cesena, un turno più semplice per le milanesi? Si deve fare un discorso diverso per le due squadre: l'Inter potrebbe risolvere presto i suoi problemi e migliorare la sua classifica, anche se ha davanti tante squadre. Penso che il Milan invece dovrà portarsi fino alla fine del campionato i problemi che ha.

La Fiorentina riceverà il Torino per continuare la rincorsa verso il terzo posto… La Fiorentina è calda, sta vivendo una fase molto positiva per risultati e gioco espresso, il Torino però non perde da tanto tempo e prima di pareggiare contro il Cagliari aveva vinto quattro partite di fila. La formazione granata non ha ancora raggiunto una dimensione europea ma darà sicuramente filo da torcere alla Fiorentina.

Come vede Empoli-Chievo, importante sfida salvezza? Molto importante per entrambe le squadre. Esagerando un pò si potrebbe dire che l'Empoli ha il gioco ma non i giocatori, nel senso che con qualche guizzo in più avrebbe sicuramente più punti in classifica. Però ha fermato Inter e Milan e fornito buone prestazioni, contro il Chievo avrà il vantaggio del fattore campo e quindi partirà favorito, non potrà sprecare questa occasione. Il Chievo dal canto suo sembrava una candidata alla retrocessione ma si sta giocando pienamente le sue chance di restare in Serie A.

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.