BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Fiorentina-Torino (1-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015, 24^ giornata)

Le pagelle di Fiorentina Torino: i voti della partita valida per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca domenica 22 febbraio allo stadio Artemio Franchi

Foto InfophotoFoto Infophoto

La ripresa si apre con una punizione di Alberto Aquilani che termina di molto sopra la traversa. La partita la accende nei minuti finali Salah, mandato in campo da Montella al posto di Diamanti. Questi scambia con Gilardino, anche lui entrato per Babacar, e deposita in rete il pallone dell'uno a zero. Passano tre minuti e arriva il pari, lo mette a segno Vives dopo una grande parata di Tatarusanu su Maxi Lopez;

Partita non bellissima, molto fisica e dominata a centrocampo da chi ha più corsa. I minuti finali si accendono all'improvviso e regalano due gol;

I viola dietro commettono più di un errore, sempre in sofferenza quando vengono attaccati velocemente. Davanti, anche grazie all'arrivo di Salah, sono davvero temibili e sanno come fare male agli avversari.

I granata non mollano mai e anche se a un certo punto prendono gol, trovano poi il pareggio che vale un punto e l'undicesimo risultato utile consecutivo.

Gara diretta alla perfezione da Guida. Fa bene a non fischiare il rigore per fallo di mano di Moretti che ritrae il braccio anche se questo è molto largo. Giusto quello fischiato poco dopo per fallo di Benassi su Badelj, così come è bravo a non fischiarne un altro per fallo di Vives al limite dell'area di rigore.

I viola partono forte e dopo pochi minuti Badelj (6.5) si procura un calcio di rigore che però Babacar (5) sbaglia. I viola da quel momento soffrono la velocità di Bruno Peres (6.5) che ci prova spesso da fuori. La più grande occasione ce l'ha sui piedi Maxi Lopez (6) che calcia violento ma trova pronto Tatarusanu (6). Gara equilibrata che si chiude sullo 0-0 nel primo tempo; - Primo tempo fortemente condizionato dall'errore dal dischetto di Babacar che cambia la dinamica di una gara che aveva visto i viola partire fortissimo; - I viola vanno in forte confusione dopo il calcio di rigore sbagliato da Babacar. La prestazione al momento è negativa; - Tra la migliore delle sue prestazioni, si guadagna il calcio di rigore e tocca molti palloni; - Errore dal dischetto a parte sembra spaesato e troppo frettoloso. Non riesce a entrare in partita; - Buon primo tempo, giocato con grande intelligenza sfruttando il peso psicologico del rigore sbagliato da Babacar; - Gioca con rapidità, salta l'uomo e punta spesso la porta provando anche la conclusione, dando velocità al reparto; - Incerto in difesa commette diverse irregolarità, prendendosi anche un forte richiamo dalla difesa. Non sembra attento; - Diverse decisioni difficili da prendere e tutte nel verso giusto. Nei primi minuti non concede un calcio di rigore per fallo di mano in area di Moretti, il difensore del Toro tocca la palla col braccio ma lo ritrae indietro. Dopo viene fischiato giustamente un calcio di rigore per fallo di Benassi su Badelj. Poco dopo è bravissimo a fischiare una punizione e non un altro calcio di rigore ai viola per fallo di Vives che viene ammonito.