BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Livorno-Avellino (0-1): i voti della partita (Serie B 2014-2015 27^giornata)

(dalla pagina Facebook ufficiale As Livorno Calcio) (dalla pagina Facebook ufficiale As Livorno Calcio)


Mazzoni 6.5: vero leader del reparto difensivo, tiene alta la squadra e quando necessario sgrida anche Gelain per sostituire Maicon ormai sulle gambe; 
Bernardini 6: in difesa gioca una buona gara, anche se il gol di Trotta arriva dalla sua parte;
Emerson 6.5: il suo sinistro è veramente letale. Su punizione pronti via mette in difficoltà Gomis, poi centra l'incrocio dei pali da molto lontano. Buona gara;
Lambrughi 6: sta migliorando in fase difensiva, trasformato definitivamente in centrale di sinistra della difesa a tre laddove lui era un terzino. Applicazione e puntualità;
Maicon 4.5: il peggiore in campo tra tutti i ventidue. Spinge pochissimo, si muove poco e non riesce né a spingere nè tantomeno a rientrare. Esce dopo che Mazzoni chiede il cambio per lui; (78' Jelenic sv)
Luci 5.5: partita indecisa in mezzo al campo, parte forte, ma poi si spegne e non riesce a tenere il reparto;
Biagianti 5: ha sulla coscienza un gol clamoroso che si divora alla fine, con Gomis che riesce a respingere di piede;
Gemiti 6: sulla corsia ha fisico e grande velocità, fa il suo e si rende pericoloso in un paio di occasioni senza strafare. Esce dopo il gol di Trotta per un giocatore offensivo; (85' Rivas sv)
Belingheri 5.5: non è incisivo, si muove sempre in maniera prevedibile e quando ha l'unica occasione della sua gara sui piedi calcia lento e senza forza. Esce nella ripresa; (62' Galabinov 5.5): entra senza lasciare traccia;
Vantaggiato 5.5: non riesce a pungere, si muove molto ed è generoso, ma non riesce a fare molto davanti;
Siligardi 6: giocatore generoso, si muove bene e salta sempre l'uomo anche se stasera sbaglia tutte le conclusioni;

All.Gelain 5: gestione errata del match, il suo Livorno non ha anima quando viene aggredito e sono Mazzoni a Lambrughi a rimproverarlo pur di far uscire Maicon. Da rivedere oggi.