BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Milan-Cesena (2-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 24^ giornata)

Pubblicazione:domenica 22 febbraio 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 22 febbraio 2015, 17.45

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

LE PAGELLE DEL MILAN

ABBIATI 6,5 - Torna titolare grazie alla squalifica di Diego Lopez. Il veterano rossonero si riprende la porta del Milan alla grande salvando su De Feudis con una super parata. Termina la sfida senza subire gol.

BONERA 6 - Schierato sulla destra, il difensore tuttofare porta a casa la sufficienza in un momento non facile per i colori rossoneri.

RAMI 6 - Dopo l'avventura sull'esterno, viene riposizionato da Inzaghi nel cuore della retroguardia milanista. Gara senza troppe sbavature.

BOCCHETTI 6 - Ammonito nel primo tempo, gioca la ripresa con maggiore attenzione evitando falli o anticipi rischiosi.

ANTONELLI 6,5 - Altra buona prova per l'ex Genoa. Mette lo zampino nell'occasione del gol di Bonaventura: nel finale si conquista il calcio di rigore. Instancabile sulla sinistra.

POLI 6,5 - Trova la via del gol dopo po chi minuti ma l'arbitro annulla per fuorigioco del compagno Destro. Nel complesso disputa una gara molto attenta condita dal solito dinamismo.

DE JONG 5,5 - L'olandese è un po' in ombra. Schierato davanti la difesa, si limita al compitino di aiutare i centrali quando il Cesena attacca.

MONTOLIVO 5 - Troppo lento nell'impostare la manovra. L'azione rossonera dovrebbe partire dai suoi piedi ma il capitano non è ancora al meglio della forma e si vede (dal 79' VAN GINKEL SV)

BONAVENTURA 7 - Segna il gol dell'1-0 con un destro delizioso. Nel secondo tempo il palo gli nega la doppietta personale. Il jolly di Inzaghi è uno dei migliori in campo insieme a Menez e Pazzini.

MENEZ 6,5 - L'anima del Milan: quando si accende lui, i rossoneri creano sempre qualcosa di pericoloso in zona offensiva. Accelerazioni al bacio per l'ex Psg, letteralmente imprendibile per gli emiliani (dall'85' CERCI - SV)

DESTRO 5 - Pochi rifornimenti per mettersi in mostra. Lui non fa comunque molto per entrare in partita (dal 62' PAZZINI 6,5 - Entra con la voglia di spaccare il mondo. Subito pericoloso con un colpo di testa alto di non molto. Bis con un tiro violento che ha sfiorato il palo. Trova il gol trasformando il rigore del definitivo 2-0).

ALL. INZAGHI 6,5 - Si notano i progressi del Milan che ottiene i tre punti contro il Cesena. Il gioco inizia a prendere forma; la difesa non subisce gol.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >