BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Milan-Cesena (2-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 24^ giornata)

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Fa quello che può sul tiro di Bonaventura; sfortunato sul rigore di Pazzini. I compagni di difesa non lo aiutano.

Menez lo fa impazzire. Il francese fa quello che vuole e lui non riesce a prendere le giuste misure (dal 62' CAPELLI 5,5 - Entra per sostituire l'infortunato Nica. Anche lui travolto dall'impeto di Menez)

Affonda insieme al resto della difesa. Già in affanno nel primo tempo, affonda con l'ingresso di Pazzini.

Leggermente meglio di Lucchini. Anche lui appare spensierato e non affidabile.

In attacco si vede pochissime volte. Non attento neppure in fase di copertura.

Il migliore del Cesena. Nel primo tempo mette in mezzo diversi traversoni interessanti; nella ripresa, complice la stanchezza, il suo rendimento cala inevitabilmente.

Pregustava il pareggio sul finire del primo tempo ma Abbiati gli ha negato questa gioia. Dà tutto dal primo all'ultimo minuto (dal 73' CARBONERO 4,5 - Ancora troppo acerbo per questo tipo di sfide. Sbaglia passaggi facili in un momento delicato di match e affossa i suoi concedendo il rigore finale).

Avrebbe sul piede il potenziale pallone dello 0-1 ma non riesce a impattare sul traversone di Giorgi (dal 41' MUDINGAYI 5 - Presenza impalpabile in mezzo al campo).

Lui che ha già segnato due volte al Milan in carriera questo pomeriggio non riesce ad accendersi.

Era il più temuto del Cesena ma l'oggetto del desiderio di diverse squadre non si fa praticamente mai notare.

Fa a sportellate con Rami e Bocchetti ma non trova mai il guizzo giusto .

Le prova tutte ma il Cesena affonda ancora. Saranno decisive le prossime partite per evitare il rischio della retrocessione.

(Federico Giuliani)

© Riproduzione Riservata.