BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Pescara-Catania (risultato finale 1-0) info streaming e tv: Sansovini fa volare il Pescara (Serie B, domenica 22 febbraio 2015)

Pescara-Catania: dove seguirla in streaming video e diretta tv, orario della partita di Serie B in programma domenica 22 febbraio 2015 e valida per la 27^giornata. Calcio d'inizio ore 15

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

DIRETTA PESCARA-CATANIA (RISULTATO FINALE 1-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 27^GIORNATA, DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015) - Il Pescara vince all'ultimo respiro contro il Catania in inferiorità numerica. Decide uno splendido gol al novantatreesimo di Sansovini che spedisce in rete dalla distanza una conclusione assolutamente imparabile per Gillet. Nel finale Fiorillo sventa il il pericolo con i pugni nell'ultimo squillo della gara. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI LA DIRETTA DELLA PARTITA PESCARA-CATANIA

DIRETTA PESCARA-CATANIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 27^GIORNATA, DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015) - Quando siamo giunti nella fase  finale del match, il risultato tra Pescara-Catania è ancora fermo sullo 0-0. Al 67' traversa clamorosa del pescarese Bjarnason , azione d'attacco molto bella ma sfortunata. Al 73' Catania in attacco, sinistro di Manuel Coppola e palla che finisce sul fondo. 

DIRETTA PESCARA-CATANIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 27^GIORNATA, DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015) -  Pescara e Catania sono nuovamente in campo per disputare il secondo tempo. Avvio frizzante da parte dei biancoblu che provano a far dimenticare l'uomo in meno. Al 48' bell'intervento in mischia di Gillet che ha sventato un potenziale pericolo per la sua difesa. 

DIRETTA PESCARA-CATANIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 27^GIORNATA, DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015) -   Quando siamo agli sgoccioli del primo tempo non si sblocca il risultato tra Pescara-Catania. Abruzzesi rimasti in dieci uomini per un fallo di Pasquato, il calciatore dei biancoblu era già ammonito e si è beccato il secondo giallo che vale il rosso. 

DIRETTA PESCARA-CATANIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 27^GIORNATA, DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015) -   Quando siamo giunti al 25' del match il risultato tra Pescara-Catania è sempre fermo sullo 0-0. Fin qui, poche occasioni e poche emozioni ma il match è comunque molto combattutto, soprattutto a livello fisico in linea mediana del campo. Al 23' Pescara in gol ma azione che era stata fermata precedentemente per fuorigioco. 

DIRETTA PESCARA-CATANIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 27^GIORNATA, DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015) -  Squadre in campo da dieci minuti allo Stadio Adriatico, Pescara-Catania sono ancora sullo 0-0. Avvio di gara equilibrato, entrambe le squadre sono chiuse bene in difesa e non concedono spazi agli attaccanti avversari. Siciliani padroni della zona di centrocampo in questa prima fase del match, squadra che gioca con molta autorità e prova a fare la partita 

DIRETTA PESCARA-CATANIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 27^GIORNATA, DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015) - Diretta Pescara-Catania: è tempo di formazioni ufficiali, allo stadio Adriatico sta per cominciare l'ultima partita della 27^giornata di Serie B. Di seguito i ventidue che cominceranno in campo. PESCARA (4-4-1-1): 1 Fiorillo; 11 F.Zampano, 13 Zuparic, 15 Salamon, 29 A.Rossi; 7 Politano, 24 Selasi, 32 Memushaj, 8 Bjarnason; 9 Melchiorri, 25 Pasquato In panchina: 12 Aldegani, 3 Boldor, 17 Abecasis, 20 Gessa, 38 M.Paolucci, 16 Brugman, 10 Caprari, 42 Sansovini, 19 Pettinari Allenatore: Marco Baroni CATANIA (4-3-1-2): 1 Gillet; 26 Belmonte, 5 Schiavi, 45 L.Ceccarelli, 43 Mazzotta; 44 Sciaudone, 21 F.Rinaudo, 42 M.Coppola; 10 Rosina; 9 Calaiò; 7 Maniero In panchina: 22 Terracciano, 15 Sauro, 24 C.Capuano, 8 Escalante, 39 Odjer, 20 Chrapek, 6 Martinho, 19 Castro, 14 Marisic Allenatore: Dario Marcolin Arbitro: Luca Pairetto (sezione di Nichelino) 

DIRETTA PESCARA-CATANIA: DOVE SEGUIRLA IN STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 27^GIORNATA, DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015) - Diretta Pescara-Catania: ecco quali sono i giocatori diffidati nelle due squadre che daranno vita a questa partita di Serie B, che dovranno evitare di essere ammoniti per non essere squalificati dal giudice sportivo in vista della prossima giornata di campionato. Quattro diffidati per gli abruzzesi: Aresti, Bjarnason, Gessa e Zampano. Elenco lunghissimo invece per il Catania: Almiron, Calaiò, Castro, Escalante, Gyomber, Odjer, Rosina e Schiavi.

DIRETTA PESCARA-CATANIA: DOVE SEGUIRLA IN STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 27^GIORNATA, DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015) - Diretta Pescara-Catania: Allo stadio Adriatico va in scena la sfida tra Pescara e Catania. I padroni di casa si trovano al decimo posto in classifica con 33 punti, frutto di 8 vittorie, 9 pareggi e 9 sconfitte mentre il Catania occupa il diciannovesimo posto con 28 punti dovuti a 7 vittorie, 7 pareggi e 11 sconfitte. Il Pescara ha possesso palla pari a 25'00'' mentre i siciliani 25'31''. La formazione catanese vede maggiormente lo specchio della porta con una media di 5,2 conclusioni a partita contro  4,9 della squadra abruzzese. Supremazia biancoazzurra dal punto di vista delle palle giocate con una media di 560,5 contro 558,2 della formazione etnea. Per quanto riguarda la precisione di esecuzione 63,4% Catania contro 63,2% del Pescara. Passiamo ora alla pericolosità in chiave offensiva: la compagine di casa vanta una percentuale pari a 50,0  contro 49,3 degli ospiti.

DIRETTA PESCARA-CATANIA: DOVE SEGUIRLA IN STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 27^GIORNATA, DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015) - Diretta Pescara-Catania: la ventisettesima giornata del campionato di Serie B si chiuderà domenica 22 febbraio 2015, con il posticipo delle ore 15:00 tra Pescara e Catania. La partita sarà diretta dall'arbitro Luca Pairetto della sezione di Nichelino e si terrà allo stadio Adriatico di Pescara. I precedenti tra le due squadre in territorio abruzzese sono 13: nel bilancio 5 vittorie del Pescara, 6 pareggi e 2 successi del Catania. Il primo scontro diretto all'Adriatico risale alla Serie B 1975-1976, quando Pescara e Catania impattarono sull'1-1. L'ultimo Pescara-Catania invece si è giocato in Serie A nel 2012-2013: vittoria biancazzurra per 2-1 con i gol di Mervan Celik, Pablo Barrientos e Romulo Toni in zona Cesarini. Nella partita di andata disputata in Sicilia vinse il Catania per 2-1: in apertura (2') Alessandro Rosina aprì le marcature dal dischetto, al 20' il pareggio pescarese con Federico Melchiorri e nella ripresa il gol partita ad opera di Emanuele Calaiò. Per l'ultimo successo etneo all'Adriatico bisogna tornare al 2005-2006 (sempre in Serie B), quando il gol di Gionatha Spinesi consegnò i tre punti al Catania. Il Pescara dovrà fare a meno del terzino Raffaele Pucino che sconta una giornata di squalifica; la formazione allenata da Marco Baroni non vince da 4 giornate, l'ultimo successo risale alla prima partita del 2015 quando si impose per 2-4 sul campo del Trapani. Da allora sconfitta in casa contro la Ternana (1-2), pareggi a Bologna (0-0) e con il Cittadella (1-1) e nuovo ko a Latina (2-0) nell'ultimo week-end. Per il momento restano di più i punti raccolti in trasferta (19) che all'Adriatico (14), dove il Pescara ha colto solo 3 vittorie finora. Non che il rendimento esterno del Catania sia migliore, anzi: gli etnei devono ancora ottenere il primo successo lontano dal Massimino, il bilancio attuale è di 2 pareggi e 9 sconfitte. Si prospetta una partita speciale per i due cannonieri del Catania, Emanuele Calaiò e soprattutto Riccardo Maniero; il primo è capocannoniere del campionato (14 gol in 23 partite) e dal 2003 fino a gennaio 2005 ha vestito la maglia del Pescara (76 presenze 30 gol in totale), prima di trasferirsi al Napoli. Maniero invece aveva cominciato la stagione nel Delfino segnando 12 reti in 15 presenze, poi a gennaio è passato al Catania scatenando le proteste dei tifosi abruzzesi, che ora ritroverà da avversari. Altro ex di Pescara-Catania sarà il difensore Raffaele Schiavi, che come Maniero è stato acquistato dagli etnei nel mercato di riparazione: l'anno scorso ha giocato nel Pescara totalizzando 22 presenze. La partita di Serie B Pescara-Catania sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Sport 1 HD (il numero 201) e Sky Calcio 7 HD (257): telecronaca dalle ore 15:00. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire del servizio di diretta streaming video Sky Go, per seguire il match in tempo reale anche su pc, tablet o smartphone. I non abbonati potranno invece acquistare l'evento in pay-per-view: il codice di Pescara-Catania è 480250. Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,3) all'interno del Programma 'Tutto il calcio minuto per minuto', che andrà in onda dalle ore 14:50 fino alle 17:00 (a seguire 'Domenica Sport' dalle 17:10). Aggiornamenti sul risultato di Pescara-Catania saranno disponibili sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Pescara Calcio e Calcio Catania e gli account Twitter @PescaraCalcio e @Catania. CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI SERIE B 2014-2015 (27^GIORNATA)