BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Juventus-Borussia Dortmund/ Il pronostico di Moreno Torricelli (esclusiva)

Juventus-Borussia Dortmund, il pronostico di MORENO TORRICELLI sulla partita d'andata degli otavi di Champions League. La presentazione del match (24 febbraio 2015)

Ciro Immobile è il grande ex (Infophoto) Ciro Immobile è il grande ex (Infophoto)

JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND: IL PRONOSTICO DI MORENO TORRICELLI (ESCLUSIVA) – Juventus-Borussia Dortmund: partita da vincere per i bianconeri domani sera alle 20.45 nell'andata degli ottavi di finale di Champions League. Non facile quest'incontro per la formazione di Massimiliano Allegri, anche se tutto sommato il sorteggio non è stato negativo, visto che il Borussia finora non ha fatto grandi cose in Bundesliga, è nelle retrovie del campionato tedesco. Tuttavia la squadra di Jurgen Klopp in Champions ha dimostrato personalità, ha fatto bene, insomma un cliente difficile, che darà le misure delle ambizioni europee della Juventus. In più la compagine tedesca avrà quel Ciro Immobile che la Juve non aveva riscattato dal Torino preferendo cederlo al Borussia. Per presentare questo match abbiamo sentito Moreno Torricelli. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Partiamo dai ricordi, Borussia Dortmund-Juventus, finale 1997... Non giocai quella partita. La Juventus era campione in carica, eravamo una squadra collaudata, forte, però mi sembra improponibile fare paragoni con la Juventus di adesso, che deve pensare a una qualificazione non impossibile, poi si vedrà fino a dove potrà arrivare.

Juventus-Borussia Dortmund che partita sarà? Difficile, perché il Borussia è squadra tosta che in campionato sta avendo difficoltà, ma che comunque in Champions League si è fatto valere. Credo che giocherà con tutto l'orgoglio per tornare da Torino con un risultato positivo e poi ottenere la qualificazione in casa.

Cosa temere in particolare della formazione tedesca? Direi l' esperienza internazionale che è a suo favore visti i risultati degli ultimi anni. Cosa non da poco...

Dovrebbe giocare Morata: condivide la scelta di Allegri? Morata ha già dimostrato di saper farsi valere in questa stagione. E' un attaccante molto interessante e potrà dare il suo contributo.

Secondo lei potrebbe essere un problema il fatto che la difesa bianconera prende troppi gol ultimamente? Ci sta che ogni tanto succeda, non si può essere sempre perfetti.

Quali mosse tattiche si aspetta da Klopp? Klopp è un tecnico molto valido che sicuramente adotterà qualche mossa tattica per fermare il gioco della Juventus. La prima sarà bloccare Pirlo, fonte d'ispirazione della manovra bianconera.

E cosa si aspetta da Immobile? Se giocherà, per lui sarebbe una specie di derby... Mi aspetto una partita importante, in particolare Immobile vorrà cercare di dimostrare alla Juventus che ha sbagliato a non riscattare il suo cartellino.

Il suo pronostico? Non ne faccio, spero solo che la Juventus si qualificherà. Sarà importante vincere a Torino e soprattutto non subire gol.

Per i bianconeri settimana decisiva, con un risultato positivo con la Roma si chiuderà il discorso scudetto? Diciamo che una vittoria ipotecherebbe lo scudetto per la Juventus. Un pareggio farebbe comodo, ma visto che mancano ancora tante giornate alla fine del campionato non chiuderebbe del tutto il discorso scudetto. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.