BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Milan-Cesena (risultato finale 2-0)/ Video highlights, gol e statistiche (22 febbraio 2015, Serie A 24^ giornata)

Pubblicazione:lunedì 23 febbraio 2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO MILAN-CESENA (RISULTATO FINALE 2-0): I GOL E GLI HIGHLIHGTS, LE STATISTICHE DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 24^ GIORNATA) - Milan-Cesena termina 2-0 in favore dei rossoneri. A decidere il match sono stati i gol di Bonaventura e Pazzini andati a segno rispettivamente al 23' e al 90'. La gara di oggi ha mostrato a Inzaghi una squadra in ripresa, più cinica e concreta rispetto alle ultime uscite dove l'undici rossonero aveva perso smalto e brillantezza di inizio stagione. I numeri che andiamo ad analizzare confermano tale tesi. Il club meneghino ha avuto il 57,3% di possesso palla a fronte del 42,7% avversario; i tiri in porta dei locali sono stati 14 (3 dei quali respinti da Leali) quelli degli emiliani 10. La partita si apre con un Milan all'assalto che trova la via del gol già al 1' grazie a Poli, attento a ribattere a rete di testa una respinta di Leali su un tiro di Montolivo. L'arbitro annulla però per fuorigioco di Destro che, trovandosi di fronte a Leali, ha partecipato all'azione. Il Cesena si sveglia al 14' quando Giorgi trova lo spiraglio giusto per mettere in mezzo un traversone al bacio per Ze Eduardo: il centrocampista bianconero, forse disturbato da Bonera, non riesce a impattare sul pallone da pochi passi dalla linea di porta. Al 23' il Milan si porta in vantaggio con Bonaventura, al quarto centro stagionale: ripartenza rossonera sulla sinistra con Antonelli e Menez. Il francese è bravo a scaricare per l'ex Atalanta che dal limite dell'area lascia partire un destro imprendibile per il portiere avversario. Sul finire di tempo gli emiliano sfiorano il gol con De Feudis bravo a calciare al volo: super la risposta di Abbiati a sventare in corner la minaccia. Nella ripresa il Milan continua a spingere sul pedale dell'acceleratore e al 52' ecco il palo colpito da Bonaventura. Ancora una volta, grande scatto di Menez a servire su un piatto d'argento il pallone del 2-0 al centrocampista rossonero. La gara resta in bilico e il Cesena, quando attacca, mette a nudo diverse debolezze della retroguardia milanista. Al 62' Inzaghi inserisce Pazzini per Destro e il neo entrato si fa vedere subito con due tentativi terminati sul fondo di non molto. Al minuto 88 Cabrera atterra in area Antonelli: calcio di rigore per il Milan. Dal dischetto va Pazzini che non sbaglia. Il Diavolo ottiene una meritata vittoria di fronte a un Cesena sin troppo rinunciatario.

LE DICHIARAZIONI - Al termine del match, queste le parole del centrocampista del Milan, Giacomo Bonaventura, ai microfoni di Sky Sport: 'Abbiamo fatto una partita un po' cinica, abbiamo vinto, quello che volevamo. Possiamo fare sicuramente meglio. Il modulo? Nel primo tempo ci muovevamo tutti, dovremmo farlo per tutti i novanta minuti. L'Europa? Le posizioni che ci spettano sono più avanti e dobbiamo lavorare per raggiungerlo. Il ruolo? Mi piace, oggi è andata bene'. Queste invece le parole dell'allenatore del Cesena, Mimmo Di Carlo: 'In passato non ci sono stati dati due rigori molto più evidenti di quello che oggi è stato assegnato al Milan. Non mi va di commentare l'episodio. Il Milan ha segnato alla prima occasione e ha un portiere come Abbiati, tutt'altro che in declino. Oggi ha effettuato una parata clamorosa. La squadra ha reagito bene, è riuscita a ricaricare le batterie dopo lo sforzo effettuato contro la Juventus. Abbiamo pagato a caro prezzo il fatto di accorciare troppo a centrocampo - riporta TMW - ma nel secondo tempo mi è piaciuta la reazione. Brienza e Defrel? Franco è in grado di cambiare le partite con la sua tecnica, mentre il francese è imprevedibile. Oggi hanno giocato una buona partita ma, specie nel primo tempo, non sono stati supportati dal centrocampo. Campionato falsato? Lo sarà se il Parma non finirà la stagione. Spero che non verranno attribuite vittorie a tavolino, altrimenti le squadre che stanno lottando per la salvezza sarebbero penalizzate'. CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER IL VIDEO DI MILAN-CESENA (RISULTATO FINALE 2-0): I GOL E GLI HIGHLIHGTS, LE STATISTICHE DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 24^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >