BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Juventus-Borussia Dortmund: tutte le notizie (Champions League 2014-2015

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND: TUTTE LE NOTIZIE (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, ANDATA OTTAVI) - Probabili formazioni Juventus-Borussia Dormtund: si gioca domani sera alle ore 20:45 la partita di andata degli ottavi di finale di Champions League 2014-2015. Allo Juventus Stadium i bianconeri affrontano la prima di due sfide delicatissime; fondamentale sarà un risultato di valore qui, in modo da rendere il ritorno al Westfalenstadion più agevole o comunque non una disperata impresa. Arbitra lo spagnolo Antonio Mateu Lahoz; andiamo quindi a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Juventus-Borussia Dortmund. 

QUI JUVENTUS - Restano ovviamente ai box Romulo e Asamoah, ancora lontani dalla forma migliore; gli altri però sono tutti recuperati, e allora Allegri può studiare con calma la sua formazione dovendo sciogliere qualche nodo. Il primo riguarda Arturo Vidal, che ha saltato la partita contro l’Atalanta: il cileno potrebbe farcela e questo vorrebbe dire che sarebbe impiegato come al solito sulla trequarti, lasciando a centrocampo un Pirlo particolarmente in forma, Marchisio che al momento appare imprescindibile per questa squadra e Pogba che invece deve ritrovare la condizione di gennaio. L’altro dubbio come sempre verte sull’attacco: se Tevez è certo del posto altrettanto non si può dire di Alvaro Morata. Llorente svolge un lavoro sporco che è importante per la Juventus, il gol ritrovato venerdì sera gli ha certamente aumentato la fiducia e dunque Allegri potrebbe riproporre lui, anche se Morata resta un passo in avanti avendo la velocità giusta per mandare in crisi i centrali tedeschi. In difesa torneranno titolari i due terzini: Lichtsteiner non sta benissimo ma ci sarà, al pari di Evra che ha saltato la partita contro l’Atalanta. In mezzo, in attesa di ritrovare il miglior Barzagli, giocheranno come sempre Bonucci e Chiellini. 

QUI BORUSSIA DORTMUND - Jurgen Klopp sorride: il suo Dortmund ha vinto le ultime tre partite in Bundesliga allontanando crisi e ultimo posto in classifica. In più tutti gli infortunati sono rientrati; c’è qualcuno che non è al 100%, ma soltanto Grosskreutz dovrebbe saltare la trasferta di Torino. La formazione è ancora in dubbio: in difesa la coppia centrale sarà formata da Hummels (che si è riposato contro lo Stoccarda) e Subotic, sugli esterni giocheranno invece Piszczek e Schmelzer con Durm che non sta benissimo e potrebbe non andare nemmeno in panchina. In mediana la coppia sembra fatta; Gundogan, in gol venerdì, è ormai tornato nel pieno del suo potenziale, Nuri Sahin è imprescindibile per le geometrie che riesce a garantire. Davanti ci sono tante opzioni; dovrebbe tornare dal primo minuto Mkhitaryan, questo dirotterebbe Kagawa a giocare sulla corsia sinistra con Reus che si sposta sulla destra. Occhio anche a Kuba Blaszczykowski, tornato ad assaggiare il campo; difficile vederlo dall’inizio, ma sarà in panchina. Come prima punta è sprint Aubameyang-Immobile: la forma del giocatore del Gabon lo rende il favorito per una maglia, ma l’ex di giornata se la gioca fino all’ultimo. 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND: TUTTE LE NOTIZIE (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, ANDATA OTTAVI)



  PAG. SUCC. >