BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Napoli-Sassuolo (2-0): i gol di Duvan Zapata e Hamsik (Serie A, lunedì 23 febbraio 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

VIDEO NAPOLI-SASSUOLO (2-0): IL GOL DI HAMSIK - Il Napoli raddoppia al 70’ minuto. Letale una rimessa laterale che viene battuta da sinistra in zona d’attacco: la batte Raul Albiol, sorpresa la difesa del Sassuolo con Duvan Zapata bravissimo a proteggere palla spalle alla porta e poi servire l’accorrente Marek Hamsik che taglia molto bene nei sedici metri del Sassuolo e colpisce di prima intenzione con il destro a giro, mandando il pallone sul secondo palo e lasciando immobile Consigli. Partita virtualmente chiusa, anche se l’espulsione di Mertens potrebbe dare qualche possibilità al Sassuolo. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NAPOLI-SASSUOLO: IL GOL DI HAMSIKCLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI NAPOLI-SASSUOLO (dalle ore 19)

VIDEO NAPOLI-SASSUOLO (1-0): IL GOL DI DUVAN ZAPATA - Il Napoli si porta in vantaggio al 61’ minuto legittimando la sua superiorità in campo. Il gol è di Duvan Zapata, il quarto in campionato; Hamsik ha tanto spazio per spingere centralmente, ai 20 metri sceglie il passaggio per Zapata che viene immediatamente circondato da tre difensori. Il colombiano non scarica per Callejon ma va invece alla conclusione che viene rimpallata; il pallone però rimane lì e lui è rapidissimo nell’alzarsi e calciare subito con il destro, trovando il primo palo alla destra di Consigli che si allunga ma non ci può arrivare. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NAPOLI-SASSUOLO: IL GOL DI DUVAN ZAPATA

VIDEO NAPOLI-SASSUOLO: ASPETTANDO GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (DOMENICA 22 FEBBRAIO 2015, SERIE A 24^ GIORNATA) - Napoli-Sassuolo è il primo dei due posticipi del lunedi, valido per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca alle ore 19 allo stadio San Paolo; un altro test importante per un Napoli che è reduce dalla sconfitta di Palermo e ha spesso evidenziato problemi contro le squadre “piccole”. All’andata però, per una volta, la squadra di Rafa Benitez era riuscita a venire a capo di un avversario ben messo in campo e di qualità, che già nella stagione precedente aveva dato molti grattacapi: a risolvere era stato un gol di José Maria Callejon, che dopo un inizio di stagione non esattamente brillante aveva trovato la seconda rete consecutiva, utile per consegnare al Napoli i tre punti. Oggi però il Sassuolo è squadra diversa, molto più determinata e sicura dei propri mezzi; lo è certo anche il Napoli che prima di perdere al Barbera aveva vinto quattro partite consecutive riprendendosi di forza il terzo posto in classifica. Come finirà allora questa appassionante Napoli-Sassuolo allo stadio San Paolo? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 19. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NAPOLI-SASSUOLO: LA PARTITA DI ANDATA


  PAG. SUCC. >