BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI / Juventus-Borussia Dortmund: orario diretta tv, quote: i diffidati (Champions League, oggi 24 febbraio)

Pubblicazione:martedì 24 febbraio 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 24 febbraio 2015, 19.27

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND: ORARIO DIRETTA TV, LE ULTIME NOVITA’. I DIFFIDATI - Probabili formazioni Juventus-Borussia Dortmund: andiamo a vedere quali sono i giocatori diffidati in questa partita. Come sappiamo le ammonizioni non si sono cancellate dopo il primo turno (come accadeva in passato) e dunque in caso di cartellino giallo questa sera qualche elemento delle due squadre dovrà saltare la partita di ritorno. A dire il vero solo nella Juventus: che ha come diffidati Stephan Lichtsteiner, Paul Pogba e Alvaro Morata. Dovrebbero essere tutti titolari, una tegola per Allegri anche perchè qualora non fossero ammoniti questa sera si trascinerebbero la diffida al ritorno, con il rischio (forse anche maggiore) di non giocare l’eventuale andata dei quarti di finale, qualora la Juventus dovesse superare il turno. 

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND: ORARIO DIRETTA TV, LE ULTIME NOVITA’. I PROTAGONISTI - Probabili formazioni Juventus-Borussia Dortmund: quali saranno i protagonisti della partita? Difficile scegliere in una sfida simile, ci abbiamo provato individuando un giocatore per squadra. Ecco le nostre scelte. JUVENTUS, IL PROTAGONISTA: STEPHAN LICHTSTEINER Tra Tevez e Pogba spunta lo svizzero. Imprescindibile, perchè sa percorrere la fascia senza soste, rappresenta sempre uno sfogo al gioco centrale e non può essere “battezzato” sapendo arrivare sul fondo e mettere al centro (5 assist in questa stagione). Non solo: sa anche segnare, in tre anni e mezzo alla Juventus i suoi gol sono 12 che per un terzino non sono poi pochissimi. BORUSSIA DORTMUND, IL PROTAGONISTA: ILKAY GUNDOGAN E’ mancato tantissimo al Dortmund. Nel 2013 segnava nella finale di Champions League: sembrava destinato al Real Madrid dietro esborso di tantissimi soldi. Poi ha avuto un problema alla spina dorsale e ha visto dalla tribuna tutta la stagione scorsa (salvo due partite); rientrato quest’anno, ha ripreso in mano il centrocampo giallonero. Imposta e corre, fa interdizione e dirige; sa fare tutto e forse è l’anima della squadra più di Reus o Hummels. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI LA DIRETTA JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND (dalle ore 20:45)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND: ORARIO DIRETTA TV, LE ULTIME NOVITA’. GLI ASSENTI - Probabili formazioni Juventus-Borussia Dortmund: qualche assente nelle due formazioni che giocano questa sera l’andata degli ottavi di Champions League. Massimiliano Allegri deve rinunciare a Romulo e Asamoah, che sono fermi ai box da tempo e dovrebbero rientrare tra marzo e aprile; fuori dai giochi anche il giovane Luca Marrone. Il Borussia Dortmund ha invece fuori il terzino sinistro Erik Durm (può giocare anche al centro), il centrocampista centrale (e capitano) Sebastian Kehl e il laterale Kevin Grosskreutz, assenze certamente pesanti perchè sono tutti elementi di grande esperienza ed affidamento. 

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND: ORARIO DIRETTA TV, LE ULTIME NOVITA’. I BALLOTTAGGI - Probabili formazioni Juventus-Borussia Dortmund: Massimiliano Allegri e Jurgen Klopp hanno ancora qualche dubbio a poche ore dalla partita dello Stadium. Nella Juventus Arturo Vidal dovrebbe farcela, in alternativa è pronto Pereyra; Llorente conserva ancora qualche lieve speranza di essere titolare, ma il suo allenatore dovrebbe aver scelto Morata. Nel Borussia Dortmund Subotic si gioca il posto con Papastathopoulos per affiancare Hummels e fino all’ultimo Klopp avrà il nodo da sciogliere; per quanto riguarda la trequarti, Kuba Blaszczykowski è appena rientrato e non è al 100%, ma ha caratteristiche fondamentali per questa squadra e quindi potrebbe essere lanciato dal primo minuto, dirottando Kagawa al centro e dunque lasciando fuori l’armeno Mkhytarian. 

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, ANDATA OTTAVI) - Si avvicina Juventus Borussia Dortmund e Allegri sembra poter contare sul suo gladiatore a centrocampo. Arturo Vidal dopo qualche dubbio sulle sue condizioni fisiche sembra dare abbastanza garanzie per essere impiegato dal primo minuto. I centrocampista ha un conto aperto con Klopp, suo avversario ai tempi della sua esperienza in Bunesliga e non vuole perdere l'occasione di stravolgere la statistica che lo vede con solo una vittoria a suo favore su otto scontri contro l'allenatore della formazione tedesca. Ecco le sue parole: "Solo una vittoria in otto partite per me? Nono conoscevo questa statistica... Ma a questo punto spero di ritoccarla con due nuovi successi. Siamo carichi, siamo pronti. Il nostro obiettivo è di provare a vincere l'andata con un certo margine di gol, in modo da correre meno rischi al ritorno". La sua determinazione sarà importante per dare consistenza al centrocampo ed arginare così le incusioni del Borussia Dortmund.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, ANDATA OTTAVI) - Probabili formazioni Juventus-Borussia Dortmund: agli ordini dell’arbitro spagnolo Antonio Mateu Lahoz si gioca questa sera alle ore 20:45 la partita valida per l’andata degli ottavi di finale di Champions League 2014-2015. Sette incroci tra due squadre che negli anni Novanta hanno giocato due finali (Champions League e Coppa UEFA) e hanno dato vita a una rivalità europea entusiasmante, che però si è interrotta nel 1997 con l’ultima sfida - e un ricordo amarissimo per la Juventus. Si riparte da oggi, allo Stadium, per la prima di due partite che possono portare ai quarti: e allora, andiamo a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Juventus-Borussia Dortmund.

DOVE VEDERE JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND IN DIRETTA TV - Potrete seguire la diretta di Juventus-Borussia Dortmund sui canali del satellite, in particolare su Sky Sport 1 (numero 201), Sky SuperCalcio (numero 205) e Sky Calcio 1 (numero 251). 

JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND PRONOSTICO E QUOTE - Stando alle quote Snai per questa partita la Juventus è favorita: segno 1 (vittoria Juventus) a 2,05; segno X (pareggio) a 3,40; segno 2 (vittoria Borussia Dortmund) a 3,60.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS - Allegri ha lasciato poco spazio ai dubbi: la formazione che giocherà questa sera contro il Borussia Dortmund è sostanzialmente quella annunciata. Qualche piccolo dubbio sulle condizioni di Lichtsteiner (stanco, anche perchè Caceres è rientrato da poco) e Vidal che ha saltato la partita contro l’Atalanta; entrambi però sono arruolati e ci saranno dal primo minuto. Questo significa che a centrocampo ci sono i soliti tre tenori: Pirlo imposta il gioco, Marchisio gli dà una mano soprattutto qualora il bresciano sia controllato a vista - cosa possibile - Pogba invece è chiamato a sprigionare tutta la sua classe lasciandosi alle spalle l’appannamento delle ultime partite, perchè queste sono le sue partite se vuole diventare un grandissimo. In difesa Bonucci e Chiellini sono insostituibili se Barzagli (che sarà in panchina) non è al 100%, torna Evra sulla corsia di sinistra destinando così alla panchina Padoin, che sarà utile anche come riserva dei centrocampisti (insieme ovviamente a Pereyra). Davanti, Morata ha il posto prenotato al fianco di Tevez; venerdi sera Allegri ha scelto Llorente per questo, e ha anche ritrovato il gol dell’ex Athletic Bilbao che arriva a questa partita con più fiducia. In panchina Alessandro Matri, che in questa competizione ha già giocato e segnato e quindi potrebbe risultare molto utile a partita in corso.

PROBABILI FORMAZIONI BORUSSIA DORTMUND - Anche per il Borussia Dortmund i dubbi sono relativamente pochi; più che altro sembrano riguardare i giocatori da portare in panchina, visto che Durm, Kampl (arrivato a gennaio), Sven Bender e Sebastian Kehl sono acciaccati e potrebbero non farcela. Ha invece recuperato Blaszczykowski che dovrebbe sedersi per mettersi a disposizione nel secondo tempo, ha recuperato pienamente anche Subotic che farà coppia al centro della difesa con Hummels. Sulle corsie sono destinati Piszczek e Schmelzer, la vecchia conoscenza Papastathopoulos torna quindi in panchina. In mezzo Gundogan e Nuri Sahin sono una coppia fortissima ma forse manca la giusta interdizione (ma il secondo di questi due nomi la sa fare); davanti c’è abbondanza ma sembra che Klopp si affidi ancora ad Aubameyang come punta centrale, con Mkhitaryan che torna titolare e gli giocherà alle spalle e avrà come compagni di trequarti il giapponese Kagawa e Marco Reus, con Ciro Immobile che dunque dovrebbe andare solo in panchina. Da capire appunto la composizione della panchina: ci sarebbe anche un certo Adrian Ramos che ha già ampiamente dimostrato come sappia fare i gol.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-BORUSSIA DORTMUND (CHAMPIOS LEAGUE 2014-2015, ANDATA OTTAVI)


  PAG. SUCC. >