BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Sampdoria-Genoa (1-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015, recupero 24^giornata)

Pagelle Sampdoria-Genoa 1-1: i voti della partita di Serie A, derby della Lanterna per la ventiquattresima giornata a Marassi. Protagonisti, migliori e peggiori: i giudizi per il Fantacalcio

Lo stadio di Marassi (Infophoto)Lo stadio di Marassi (Infophoto)

Eder risponde al gol di Iago Falque, nel derby del Ferraris vince l'equilibrio. Partita giocata a ritmi altissimi, tante occasioni da una parte e dall'altra con la traversa finale colpita da Kucka e il miracolo di Viviano sulla girata di Bertolacci. 

Prestazione maschia e arcigna da parte della formazione blucerchiata che ha tenuto meglio il campo fino al novantesimo, nonostante il rischio finale.

Grifone aggressivo e maggiormente intraprendente nella prima frazione. Imperdonabile il regalo di Roncaglia ad Eder.

Dirige con autorità e carisma un match combattutissimo e ricco di tensione.

Finisce 1-1 il primo tempo del 'Ferraris' tra Sampdoria-Genoa. Primi quarantacinque minuti giocati ad altissimo ritmo, tante occasioni e tante emozioni. Pronti, via e la prima chance è subito per la formazione di Gasperini. Bertolacci (7) raccoglie di testa un cross da trequarti campo e manda alto sopra la traversa di pochissimo. La Sampdoria sembra in difficoltà ma riesce comunque a difendersi con ordine, prendendo le misure agli attacchi genoani. Il vantaggio rossoblu arriva al 17': Niang (6,5) confeziona un rasoterra perfetto per Iago Falque (7) che spinge in rete grazie ad un inserimento fulmineo in area. La gioia del vantaggio dura pochissimo, i blucerchiati infatti trovano il pareggio al 19' con Eder (7) dopo un grave pasticcio di Roncaglia (4,5). Al 28' Okaka (5) spreca l'assist di Acquah (7) dalla destra e manda alto sopra la traversa. Al 32' Iago Falque sfiora il palo su piazzato, cinque minuti dopo Perotti (6,5) serve Niang in area che spreca a tu per tu con Viviano (6). Nel finale il Genoa continua a tenere il pallino del gioco in mano ma la Sampdoria tiene alto il pressing e chiude gli spazi. 

La formazione di Mihajlovic lascia l'iniziativa al Genoa ma si difende con ordine e quando riparte fa salire i brividi sulla schiena alla difesa rossoblu.  E' lucido e cinico nel trafiggere Perin dopo il regalo di Roncaglia. Spreca clamorosamente una chance in mischia sul cross di Acquah.

I rossoblu stanno cercando di fare la partita grazie ad una manovra offensiva fluida ed intensa.  Realizza il gol del momentaneo vantaggio rossoblu. Buona prestazione per l'esterno rossoblu.  Grave errore sul gol di Eder, Gasperini lo incoraggia ma l'ex Fiorentina non sembra essere in gran serata. (Jacopo D'Antuono)