BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Quote Europa League/ Snai, le scommesse sulle partite dei sedicesimi: Inter, Roma, Napoli, Fiorentina (26 febbraio 2015)

Quote Europa League Bwin, le scommesse sulle partite dei sedicesimi: Inter, Roma, Napoli, Fiorentina (26 febbraio 2015). Ecco le quote principali delle gare di EuroLeague

Roberto Mancini, allenatore Inter (Infophoto) Roberto Mancini, allenatore Inter (Infophoto)

Quote Snai Europa League 2014-2015. Andiamo a scoprire quello che la Snai, popolare agenzia di scommesse, propone per le cinque partite che le squadre italiane affrontano questa sera per il ritorno dei sedicesimi di finale. il segno 1 che sorride alla Fiorentina vale 2,00 mentre il segno 2, per la vittoria del Tottenham, è a 3,60. Siamo invece a 3,50 per il pareggio: solo lo 0-0 qualifica la Fiorentina, supplementari con 1-1, dal 2-2 in su passa il Tottenham. nerazzurri favoriti con segno 1 a 1,55, il segno 2 per la vittoria del Celtic vale 6,00 mentre il pareggio arriva a 4,00. Con 0-0, 1-1 e 2-2 passa l’Inter, con il 3-3 supplementari, dal 4-4 in su avanti il Celtic. la quota per il segno 1 vale 2,70 contro il 2,55 per la vittoria della Roma. Il pareggio vale 3,30: Feyenoord qualificato con lo 0-0, con 1-1 si va ai supplementari, dal 2-2 in avanti agli ottavi va la Roma. Napoli superfavorito con 1,38 per il segno 1 mentre il segno 2 per la vittoria del Trabzonspor è a 8,00 (i turchi passano con quattro gol di scarto segnandone almeno 5, con lo 0-4 si va ai supplementari). Il pareggio qualifica il Napoli: vale 4,70. favoriti gli spagnoli, segno 1 a 1,90 contro il 4,15 per il segno 2 che dà la vittoria al Torino. Vale invece 3,40 il pareggio: con 0-0 e 1-1 si qualifica l’Athletic Bilbao, con il 2-2 si va ai supplementari mentre dal 3-3 in su è il Torino ad accedere agli ottavi.

Quote Bwin Europa League 2014-2015. A partire da questa sera dalle ore 18.00 torna l’Europa League. In programma le sfide valevoli per il ritorno dei sedicesimi di finale stagione 2014-2015. Andiamo a vedere insieme tutte le quote principali dell’agenzia di scommessa Bwin delle 16 partite che si giocheranno. Si inizia alle ore 18.00 con la sfida in Russia fra la Dinamo Mosca e l’Anderlecht. Secondo i bookamker i moscoviti sono i favoriti con il segno 1 dato a 1,83 contro la vittoria del club belga quotata 4,25. Il pareggio, invece, pagherebbe 3,30 volte la posta in gioco. Sempre alle ore 18.00 altra sfida in programma in terra russa fra lo Zenit di San Pietroburgo e gli olandesi del PSV Eindhoven: per Bwin russi favoriti con il segno 1 dato a 1,83, il successo del club orange a 4,25 e infine il pareggio a 3,30. Molto incerta invece la sfida fra i turchi del Besiktas e gli inglesi del Liverpool, in programma alle ore 19.00: ospiti favoriti a 2,45, anche se il successo dei padroni di casa pagherebbe 2,75. Il segno X, invece, è dato a 3.30. Altra gara alquanto incerta è quella fra i tedeschi del Borussia Monchengladbach e gli andalusi del Siviglia, di scena in Germania. Bwin indicata la quota 1 pari a 2,35 ma un successo iberico è dato a 2,95. Il pareggio, invece, paga 3,20 volte la posta in gioco. Proseguiamo con Dinamo Kiev-Guingamp, che si terrà alle ore 19.00. Nessun dubbio in questo caso per i bookmaker con gli ucraini ampiamente favoriti a 1,67, contro la quota per il segno 2 data a 5,00 (pareggio a 3,50). La Fiorentina se la vedrà al Franchi di Firenze contro il Tottenham. Dopo l’a a 1 dell’andata, gli scommettitori vedono la Viola come la favorita con il segno 1 dato a 2,15 contro il successo degli Spurs a 3,50. La quota per il pareggio viene invece indicata a 3,30. Anche l’Inter è considerata la favorita secondo i bookmaker. Il 3 a 3 al Celtic Park dovrebbe far dormire sonni tranquilli alla compagine di Mancini con l’1 molto basso, a 1,67, contro il 5,75 per gli scozzesi. 3,90 infine la quota per l’x. Proseguiamo con Legia Varsavia-Ajax, dove i polacchi sono leggermente in vantaggio: 1 a 2,30, x a 3,10 e 2 a 3,10. Il programma delle partite delle ore 19.00 si concluderà con la sfida austriaca fra il Red Bull di Salisburgo e il Villarreal: una gara particolarmente difficile da prevedere con il segno 1 a 2,55 ma la quota per il 2 è a 2,60 (pareggio a 3,30). Infine le partite di scena alle 21.05. A Bilbao volerà il Torino con i padroni di casa favoriti secondo i bookmaker: 2,05 la quota per l’1 contro 3,75 per il 2. Il pareggio è invece dato a 3,40. Nessun dubbio invece per la sfida fra il Club Brugge e l’Aalborg, con la squadra belga data vincente a 1,42, contro il successo molto improbabile degli ospiti a 8,25. Il pareggio è dato a 3,90. Poca incertezza anche in Everton-Young Boys: la squadra di Liverpool è la favorita con la quota 1 a 1,70, mentre il segno 2 paga 4,50 e il pareggio 3,70. Leggermente favorita invece la Roma nella gara contro il Feyenoord in programma a Rotterdam: 2,75 per il segno 1, mentre la quota per il 2 è data a 2,70 e il pareggio a 3,20. Non c’è storia invece per l’altra sfida italiana, Napoli-Trabzonspor. Dopo lo schiacciante successo per 4 a 0 in esterna, la quota per l’1 è data a 1,42, contro l’8,25 per la vittoria dei turchi, e il 4,50 per il pareggio. Queste le quote invece per Olympiacos-Dnipro: 1 a 1,80, X a 3,30 e 2 a 4,50. Infine, a chiudere il programma dei sedicesimi di finale, Sporting Lisbona-Wolfsburg, altra interessante gara in programma. L’1 è dato a 2,65 con i tedeschi favoriti a 2,55. Il pareggio, invece, è dato a 3,25.

© Riproduzione Riservata.