BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SORTEGGIO EUROPA LEAGUE / La Roma contro la Fiorentina: chi è l'avversario dei giallorossi. Il commento di Rudi Garcia

Pubblicazione:venerdì 27 febbraio 2015 - Ultimo aggiornamento:venerdì 27 febbraio 2015, 16.06

Rudi Garcia, allenatore della Roma (Infophoto) Rudi Garcia, allenatore della Roma (Infophoto)

SORTEGGIO EUROPA LEAGUE 2014-2015: SARA' LA FIORENTINA L'AVVERSARIO DELLA ROMA NEGLI OTTAVI (OGGI 27 FEBBRAIO 2015) - Fiorentina-Roma: c'erano buone possibilità per un incrocio tutto italiano e il sorteggio di Nyon ha messo contro Fiorentina e Roma, nel doppio confronto valido per gli ottavi di finale di Europa League. La partita di andata si terrà giovedì 12 marzo alle ore 21:00 (stadio Artemio Franchi di Firenze), quella di ritorno una settimana dopo quindi giovedì 19 marzo alle ore 19:00 (stadio Olimpico di Roma). Di seguito le parole di Rudi Garcia sul sorteggio di Europa League, rilasciate all'emittente ufficiale del club Roma Radio: "Il sorteggio non lo decidiamo noi, ma devo dire che fa meno “Europa” questo sorteggio tra italiane. Il vantaggio è che la trasferta non sarà lunga, e poi le due squadre si conoscono bene". Sul ritorno in casa: "Sì può essere un vantaggio, ma abbiamo dimostrato che anche in trasferta possiamo giocarcela, proprio come abbiamo fatto ieri contro il Feyenoord. Certo, sarà un grande vantaggio giocare il ritorno davanti ai nostri tifosi".  

SORTEGGIO EUROPA LEAGUE 2014-2015: SARA' LA FIORENTINA L'AVVERSARIO DELLA ROMA NEGLI OTTAVI (OGGI 27 FEBBRAIO 2015) - Sorteggio non proprio fortunato neanche per la Roma di Rudi Garcia che negli ottavi di finale dovrà affrontare la Fiorentina in un tiratissimo derby italiano. I giallorossi, dopo aver battuto il Feyenoord nei sedicesimi di finale, hanno pescato la formazione di Montella che arriva dopo la bella vittoria contro il Tottenham. E la viola è una bestia nera per i giallorossi visto che sono stati eliminati in Coppa Italia proprio da Gomez e soci. L'Italia dunque perderà una delle due per i quarti di finale, chi la spunterà?

AVVERSARIA ROMA DOPO IL SORTEGGIO CHI INCONTRERÀ AGLI OTTAVI DI UEFA EUROPA LEAGUE? SEGUI LA DIRETTA (OGGI 27 FEBBRAIO 2015) - Sta per iniziare il sorteggio Europa League per gli ottavi di finale. Alle ore 13.00, da Nyon, scopriremo chi sarà l'avversario della Roma, dopo che la squadra giallorossa si è qualificata superando ai sedicesimi di finale gli olandesi del Feyenoord in seguito alla vittoria di ieri sera al De Kuip di Rotterdam. E' quindi tutto pronto per scoprire la prossima squadra che i giallorossi affronteranno. CLICCA QUI PER SEGUIRE I SORTEGGI IN DIRETTA

AVVERSARIA ROMA DOPO IL SORTEGGIO CHI INCONTRERÀ AGLI OTTAVI DI UEFA EUROPA LEAGUE? (OGGI 27 FEBBRAIO 2015) – La Roma ha superato il Feyenoord per due a uno durante i sedicesimi, accedendo di conseguenza agli ottavi di finale di Europa League 2014-2015. Un cammino sin qui breve quello della squadra capitolina nell’Europa “minore”, essendosi qualificata dopo l’eliminazione dal Girone di Champions League. La compagine di Rudi Garcia ha affrontato una settimana fa gli olandesi di Rotterdam fra le mura domestiche dell’Olimpico, pareggiando per uno a uno, per poi andare a vincere al De Kuip due a uno e conquistare di conseguenza l’accesso alle migliori 16. Oggi, alle ore 13.00, si terranno i sorteggi per gli ottavi in quel di Nyon. 15 gli avversari della squadra giallorossa, di cui 4 tutti italiani e precisamente Inter, Napoli, Fiorentina e Torino. Da evitare possibilmente le squadre del Bel Paese, fra le più accreditate per il successo finale del Torneo, alla luce anche della possibilità di conquistare l’accesso alla Champions League 2015-2016. La Roma sta inoltre viaggiando a bassi ritmi in campionato e ne sono ben conscie le formazioni tricolore, che conoscono ogni punto debole. A completare il gruppo degli ottavi vi sono 9 club stranieri. Stilando un’ipotetica graduatoria, al primo posto troviamo lo Zenit di San Pietroburgo di Villas Boas, primo nella Russian Premier League con 41 punti, e che vanta stelle del calibro di Hulk, Witsel, Garay e molti altri ancora. Da sottolineare anche il fattore clima visto che le gare si giocheranno il 12 e il 19 marzo e in Russia siamo ancora in pieno inverno, soprattutto per chi è abituato al clima mite della capitale. Al secondo posto ci sono invece i tedeschi del Wolfsburg, secondi assoluti in Bundesliga, mentre sul gradino più basso del podio spazio ai turchi del Besiktas, che hanno eliminato un po’ a sorpresa il Liverpool di Brendan Rodgers, fino a poche ore fa, fra le più serie pretendenti alla vittoria finale. Più in basso troviamo invece un gruppo composto da squadre più o meno della stessa caratura, leggasi le spagnole Siviglia e Villarreal, i russi della Dinamo Mosca, gli ucraini di Dinamo Kiev e Dnipro (avversaria dell’Inter nel Girone), nonché gli inglesi dell’Everton, gli olandesi dell’Ajax e il club belga del Bruges. Fra le squadre più abbordabili vi sono proprio i blu-neri, che vengono dal successo contro i danesi dell’Aalborg.



© Riproduzione Riservata.