BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Pisa-Ascoli (risultato finale 0-1): decide il gol di Leonardo Perez al 66' (venerdì 27 febbraio 2015, Lega Pro girone B)

Diretta Pisa Ascoli info streaming video Sportube.tv: quote e risultato livescore dell'anticipo dell'Arena Garibaldi, ventisettesima giornata del girone B di Lega Pro 2014-2015 (ore 20:45)

(dall'account ufficiale facebook.com/pisachannel) (dall'account ufficiale facebook.com/pisachannel)

Alcune delle dichiarazioni dell'allenatore dell'Ascoli, Mario Petrone, alla vigilia dell'importante sfida contro il Pisa. "In questa settimana -riporta il sito picenotime.it- abbiamo preparato la partita come sempre da un punto di vista sia tecnico che tattico. La squadra ha lavorato con serenità, ma con la consapevolezza che si tratta di una sfida di cartello, quindi con la giusta determinazione. Il Pisa ha un gruppo esperto, costruito per la Serie B e che non risentirà dell’assenza di Braglia in panchina. Dai miei ragazzi mi aspetto una prova di maturità: se per il Pisa è la sfida da dentro o fuori, per noi è la gara che ci dà la possibilità di schiacciargli la testa". Il mister del Pisa Piero Braglia non potrà dirigere i suoi giocatori dalla panchina perché sconterà la prima delle due giornate di squalifica inflittegli dal Giudice Sportivo, per comportamento offensivo verso un guardalinee nell'ultima partita a Pontedera.  - 

Alle ore 20:45 di questa sera lo stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani ospita la partita valida per la ventisettesima giornata del campionato di Lega Pro 2014-2015, girone B. Una sfida entusiasmante: il Pisa è terzo in classifica con 44 punti e una partita da recuperare, l’Ascoli è la capolista con 50 punti. Inevitabile dunque che si tratti di una sfida diretta per la promozione, perchè anche il Pisa non ha certo abbandonato le speranze di centrare il primo posto e salire direttamente in Serie B. Potrebbe anche esserci un arrivo a pari punti: in questo caso occhio al doppio confronto, all’andata era finita 1-1 con i gol di Rachid Arma e Leonardo Perez. Il Pisa, reduce dal pareggio a reti bianche contro il Pontedera, ha vinto le ultime tre partite casalinghe; in generale ha 7 vittorie, 3 pareggi e altrettante sconfitte e in campionato non perde, contando anche le trasferte, dal 6 gennaio (in casa contro il Forlì). Ha tre vittorie e tre pareggi nelle ultime sei e il pareggio di Teramo è stato importante per non staccarsi troppo e tenere a contatto gli abruzzesi che potrebbero essere portati ad un solo punto con due vittorie (questa e il recupero che sarà di fuoco, contro la Reggiana che in questo momento ha gli stessi punti del Pisa). L’Ascoli non vive un periodo particolarmente brillante; vero che ha vinto quattro delle ultime cinque partite di campionato, però ha perso malamente a Prato ed è stato eliminato dalla Coppa Italia Lega Pro dove aveva grandi ambizioni. In trasferta ci sono 6 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte (le uniche in campionato). Più che altro la formazione di Mario Petrone ha perso tre delle ultime quattro trasferte, riuscendo a vincere soltanto a San Marino (rimontando da 0-2); un po’ di appannamento ci può stare ma i marchigiani restano la principale candidata alla promozione diretta. I due cannonieri hanno scollinato la quota dieci gol: per il Pisa Rachid Arma he ha segnati 14, per l’Ascoli c’è Cristian Altinier a quota 12. Se però il secondo marcatore del Pisa ha 3 centri (e infatti l’attacco nerazzurro ha prodotto 31 gol, non tantissimi), quello dell’Ascoli è Leonardo Perez che è a quota 8 e i 42 gol segnati dai bianconeri sono la terza miglior prestazione di tutta la Lega Pro (fanno meglio solo il Novara con 45 e il Benevento con 43). Un'occhiata alle quote SNAI per la partita di Lega Pro Pisa-Ascoli: pronostico a favore della squadra toscana con il segno 1 valutato 2,30. Il segno X per il pareggio finale vale 3 volte la posta in palio mentre il segno 2 per il colpo esterno dell'Ascoli è dato a 3,10. Under quotato 1,65, Over 2,10, Goal 1,80 e NoGoal 1,90. La diretta di Pisa-Ascoli sarà affidata, come sempre, a Sportube.tv, che in partnership con LegaPro Channel (lo trovate anche su Twitter, all’indirizzo @LegaPro) trasmette la diretta streaming video di oltre 1200 partite del campionato e della Coppa Italia di categoria e fornisce anche contenuti extra live e on demand. Trattandosi poi dell'anticipo serale, questa partita sarà trasmessa in diretta tv anche da Rai Sport 1, e dunque in diretta streaming video sul sito ufficiale www.rai.tv. Per tutti gli appassionati di social network invece sarà possibile avvalersi delle informazioni che arriveranno tramite i canali ufficiali di Pisa e Ascoli, che si affrontano questa sera all’Arena Garibaldi. Dovete cercarli in particolare su Facebook e Twitter: per il Pisa avete a disposizione l’account facebook.com/pisachannel.tv e l’account Twitter @ACPisa1909, mentre per quanto riguarda l’Ascoli ci sono i profili facebook.com/Ascoli-Picchio-FC-1898-SpA e @AscoliPicchio.

© Riproduzione Riservata.