BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Chievo-Milan: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 25^ giornata)

Pubblicazione:venerdì 27 febbraio 2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO-MILAN: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 25^ GIORNATA - Probabili formazioni Chievo-Milan: si gioca domani sera alle ore 20:45 la partita valida per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. E l’unico anticipo previsto per il sabato, visto lo spostamento di Atalanta-Sampdoria (a causa del rinvio del derby). Sono 24 i punti per il Chievo che insegue la salvezza, 33 quelli del Milan che vuole un posto in Europa e deve recuperare il terreno perduto fino a qui. Andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Chievo-Milan.

QUI CHIEVO - Ruben Botta è squalificato, mentre Nicolas Frey potrebbe non farcela a recuperare; dubbi per Rolando Maran che sulla corsia destra di difesa potrebbe nuovamente spostare Zukanovic, così da inserire il giovane Mattiello, arrivato dalla Juventus, a sinistra. L’alternativa è come al solito Sardo, ma c’è anche una mezza idea di portar Schelotto a giocare sulla corsia dei difensori, aprendo uno spazio in mediana per Cofie (portando Izco sulla fascia); a sinistra potrebbe anche giocare Biraghi, sempre con Zukanovic a destra. La coppia centrale dovrebbe invece essere formata da Bostjan Cesar e Dainelli; a centrocampo come detto possono cambiare tante cose ma al momento sembra che Izco e Radovanovic siano destinati a giocare ancora una volta in coppia al centro, con Hetemaj che come sempre si allarga sulla sinistra. Qui però dipende dalle scelte sulla difesa; in ballo ci sarebbe anche Fetfatzidis che sicuramente può tornare utile anche come seconda punta. Ruolo che però dovrebbe spettare a Meggiorini; Maran infatti dovrebbe ricomporre quella che è la sua coppia titolare, quindi con l’ex di turno Paloschi come attaccante di riferimento, destinando invece il veterano Pellissier alla panchina e a un’occasione nel secondo tempo. 

QUI MILAN - Nel Milan sembra essere scoppiato il caso Cerci: l’esterno arrivato dall’Atletico Madrid non avrebbe gradito l’ingresso in campo nei minuti finali della partita contro il Cesena e il rapporto con Inzaghi si sarebbe rotto, con possibilità per il giocatore di partire in estate. Si vedrà più avanti se ci sarà la possibilità di ricucire; al momento Cerci va in panchina, anche perchè il modulo studiato da Inzaghi non gli lascia troppo spazio a livello tattico. Dovrebbe infatti essere il 4-3-1-2, con Bonaventura che agisce bene da trequartista alle spalle delle due punte Menez e Destro, che giocando più strett si possono anche trovare meglio in campo. Per proteggere tre uomini così ci vuole un centrocampo di corsa e muscoli, e infatti a comandare davanti alla difesa ci sarà De Jong che sarà supportato da Montolivo e Poli, con il secondo che si dovrà preoccupare degli inserimenti senza palla. In difesa dovrebbe recuperare Paletta e c’è anche il rientro di Mexès dopo la lunga squalifica; loro due dovrebbero essere i centrali, con Bonera sulla corsia destra e Antonelli su quella sinistra. Dalla squalifica torna anche Diego Lopez, infortunati ancora tanti giocatori compreso Rami, le cui condizioni saranno da valutare con più attenzione nei prossimi giorni.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI CHIEVO-MILAN: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 25^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >