BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Super-G femminile Bansko/ Gara cancellata per nebbia (Coppa del Mondo sci alpino, 27 febbraio 2015)

Diretta super-G femminile Bansko streaming video e tv: come seguire la gara della Coppa del Mondo di sci, l'orario, le favorite e gli appuntamenti Rai ed Eurosport (venerdì 27 febbraio 2015)

Anna Fenninger e Tina Maze (Infophoto) Anna Fenninger e Tina Maze (Infophoto)

Di Bansko. Alla fine ha vinto il maltempo, in particolare la nebbia: nulla da fare, dopo numerosi rinvii, la giuria ha dovuto prendere atto che sarebbe stato impossibile gareggiare e ha cancellato il super-G. Gara decisamente sfortunata, se si considera che era il recupero di quella cancellata a gennaio a Bad Kleinkirchheim. Parafrasando il Manzoni, "questa gara non s'ha da fare"...

Diretta streaming super-G femminile di Bansko. Finora è la nebbia la grande protagonista in Bulgaria: il super-G è stato rinviato dalle 11.00 alle 11.30 e infine alle 12.00: sembra però che sia finalmente la volta buona, lo spettacolo dovrebbe cominciare a mezzogiorno...

Diretta streaming super-G femminile di Bansko. Andiamo a vedere quali sono i pettorali di partenza delle migliori, che partono con i numeri dal 16 al 22. Nell'ordine: 16 Tina Maze, 17 Lindsey Vonn, 18 Anna Fenninger, 19 Lara Gut, 20 Cornelia Huetter, 21 Tina Weirather, 22 Elisabeth Goergl. Queste invece le azzurre: 1 Elena Curtoni, 3 Daniela Merighetti, 6 Francesca Marsaglia, 10 Nadia Fanchini, 15 Verena Stuffer, 27 Elena Fanchini, 45 Johanna Schnarf, 52 Federica Brignone, 53 Marta Bassino.

Sci alpino protagonista in diretta streaming con il super-G femminile di Bansko valido per la Coppa del Mondo 2014-2015. Il Circo Bianco delle donne affronta a partire da oggi, venerdì 27 febbraio 2015, la tappa in terra di Bulgaria, che sarà particolarmente lunga perché comincia già oggi con il recupero del super-G che non si disputò a gennaio a Bad Kleinkirchheim: domani il bis, domenica conclusione con l'unica combinata alpina compresa nel calendario di questa Coppa del Mondo. Tornando ad oggi, ecco gli appuntamenti per gli appassionati che vorranno seguire la gara in tv o via web: la partenza avrà luogo alle ore 11.00 italiane (le 12.00 locali), in diretta tv su Rai Sport 1 (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky, telecronaca di Enrico Cattaneo) e sul canale tematico Eurosport, disponibile sia su Sky sia sul digitale terrestre di Mediaset Premium, che ormai da molti anni sono i canali di riferimento per seguire lo sci. Se non potrete mettervi davanti a un televisore in questa mattina di venerdì negli orari del super-G, ci saranno anche le possibilità fornite dallo streaming video, gratuito sul sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player ma anche Sky Go e Premium Play. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose a Bansko (www.fis-ski.com). Si tratta del primo super-G femminile dopo i Mondiali, una gara che fu vinta da Anna Fenninger per soli tre centesimi davanti a Tina Maze: si annuncia ancora un grande duello fra loro, anche perché in ballo c'è pure la Coppa del Mondo assoluta. La slovena precede di 84 punti in classifica generale l'austriaca, che però è più in forma, mentre la Maze è reduce dal doppio ritiro nelle gare di Maribor. Bisognerà però fare grande attenzione anche a Lindsey Vonn e Lara Gut. L'americana è prima nella classifica di specialità e dopo le delusioni dei Mondiali vorrà tornare ad essere protagonista per portare a casa la coppetta, che nell'anno del rientro dopo gli infortuni sarebbe un traguardo straordinario; la svizzera è sempre in grado di salire sul podio e in carriera il super-G è stato proprio la specialità che le ha riservato le maggiori soddisfazioni. Speriamo che tra le outsider possano ritagliarsi un posto anche le azzurre, in particolare Nadia Fanchini e Daniela Merighetti che sulla carta dovrebbero essere quelle con le maggiori possibilità di ben figurare. (Mauro Mantegazza) 

© Riproduzione Riservata.