BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Modena-Bari: orario diretta tv, quote, le ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 28^ giornata)

Probabili formazioni Modena-Bari: le ultime notizie su moduli e titolari per la partita della ventottesima giornata di Serie B, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici.

Walter Alfredo Novellino - InfoPhotoWalter Alfredo Novellino - InfoPhoto

Allo stadio Alberto Braglia i padroni di casa se la vedranno contro gli agguerriti pugliesi. Prima di guardare insieme la partita in diretta, dobbiamo prima osservare l'elenco dei giocatori in diffida nelle rispettive compagini. Mister Walter Novellino nella sua squadra ha Nizzetto e Signori che potrebbero mancare contro il Brescia se venissero ammoniti quest'oggi. Davide Nicola deve invece fare i conti con una lista di ben 8 nomi di calciatori diffidati: Calderoni, Camporese, Caputo, Contini, Defendi, De Luca, Ebagua e Rinaudo. Tutti questi sono a rischio per il match del San Nicola contro il Catania, valida per la 29^ giornata del campionato di Serie B.

La partita in programma alle ore 15.00 e valida per la ventottesima giornata di Serie B allo stadio Braglia, arbitro Di Paolo della sezione di Avezzano, sarà una sfida aperta a ogni tipo di risultato tra due squadre che sanno giocare la palla e che cercano assolutamente i tre punti. Diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Modena-Bari: le ultime notizie, l'orario diretta tv e le quote per i pronostici.

Potrete seguire la diretta di Modena-Bari sui canali del satellite, per la precisione su Sky Calcio 9 (numero 259), sia sul digitale terrestre. Potrete seguirla anche sui vostri dispositivi mobili, cellulari e tablet, grazie all'applicazione SkyGo.

Per la partita Modena-Bari sono disponibili le quote dell'agenzia Snai per scommettere sull’esito della sfida. Segno 1 (vittoria Modena) a 2,50; segno X (pareggio) a 2,90; segno 2 (vittoria Bari) a 3,15. 

Mister Walter Alfredo Novellino dovrà fare a meno dell'infortunato Manfrin e dello squalificato Cionek. Sarà molto pesante l'assenza al centro della difesa che porterà Novellino a rispolverare al centro Zoboli. La squadra scenderà in campo col solito 4-4-2 con Pinsoglio in porta difesa da una linea a quattro formata da Gozzi, Marzorati, Zoboli e Nizzetto. A centrocampo agiranno sulle corsie Calapai e Fedato con al centro Salifu e Signori e l'esclusione di Schiavone. Davanti ci sarà una coppia molto fisica formata da Granoche e Ferrari.

Davide Nicola dovrà fare a meno dello squalificato Schiattarella. La squadra sarà schierata in campo con il solito 4-3-3. In porta ci sarà Guarna con una linea formata da Sabelli, Rinaudo, Contini e Calderoni. In mezzo al campo vedremo Romizi, Donati e Bellomo in una posizione inconsueta. Davanti sarà al centro dell'attacco schierato Ebagua con ai suoi lati Galano e Boateng.