BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Inter-Genk (risultato finale 3-1): cronaca e tabellino, doppietta di Rocca (martedì 3 febbraio 2015, Torneo di Viareggio)

Diretta Inter-Genk streaming e tv, risultato live e cronaca della partita del Torneo di Viareggio 2015, prima giornata del girone 5 (ore 17.30, oggi martedì 3 febbraio 2015)

Infophoto Infophoto

Diretta Inter-Genk: risultato finale 3-1. Al 92' minuto l'Inter ha chiuso il conto con una bella punizione di Michele Rocca, che ha così completato la sua doppietta personale. Nerazzurri che incamerano i primi 3 punti nel girone 5: il prossimo appuntamento in agenda è per giovedì (5 febbraio 2015) quando affronteranno il Parma, che oggi ha battuto 6-0 gli indonesiani del Pro Duta.

Diretta Inter-Genk: al 66' minuto la squadra belga riesce a pareggiare. Calcio di rigore concesso dall'arbitro Zufferli per fallo di mano del neoentrato Appiah sul tiro da fuori area: dal dischetto si presenta il numero 10 Luca Polizzi che beffa il portiere Radu con un tiro morbido sotto la traversa. Non passa però molto prima che l'Inter ritorni in vantaggio: incursione di Camara nell'area belga, dribbling e spinta da tergo del difensore Brouwers, l'arbitro assegna un altro calcio di rigore. Dagli undici metri Michele Rocca: destro angolato a mezz'altezza, palla in rete. Poco dopo un brivido per i nerazzurri: Carlone lavora bene palla nel lato sinistro dell'area intervista, crossa sul secondo palo e Kaba colpisce di testa mandando la palla fuori davvero di poco. 

Diretta Inter-Genk: al 52' minuto i nerazzurri passano in vantaggio. Calcio di punizione dalla fascia sinistra: cross sul secondo palo, il portiere del Genk Abdelmalek esce a vuoto e sul secondo palo Fabio Della Giovanna può appoggiare in rete a porta vuota. Primo gol stagionale per il difensore centrale classe 1997, Inter che ora potrà giocare più tranquillamente. Poco dopo nerazzurri vicino al raddoppio: nel giro di tre minuti Gaston Camara arriva al tiro per tre volte nel lato destro dell'area di rigore del Genk, i primi due tentativi vengono respinti in extremis da un difensore, il terzo trova l'ottima parata del portiere Abdelkalem che riesce anche a bloccare il diagonale basso. In mezzo anche una pericolosa punizione per il Genk dal limite: sinistro di Polizzi sulla barriera.

Diretta Inter-Genk: al 39' chance per l'Inter. Dopo un'azione insistente Steffè passa a Di Marco che nel lato destro dell'area controlla e scarica il sinistro, conclusione rasoterra che fa la barba al primo palo. Il primo tempo si è concluso senza gol: l'equilibrio dei primi minuti è stato confermato nel prosieguo della frazione, il Genk si sta rivelando un osso duro per l'Inter che non riesce a prendere in mano il pallino del gioco con continuità.

Diretta Inter-Genk: al 24' minuto ci ha provato il centrocampista dell'Inter Steffè, ma il suo destro dai 25 metri è terminato alto non di molto. Al 28' minuto invece la seconda occasione per il Genk: bravo Kaba a lavorare il pallone al limite dell'area, arriva Polizzi che prova la girata con il destro di prima intenzione, pallone che termina fuori di poco. Al 35' punizione dalla trequarti sinistra per il Genk: cross di Polizzi in mezzo all'area e bella girata di testa del solito Kaba, che impegna Radu nella deviazione sopra la traversa.

Diretta Inter-Genk: poco da segnalare nella prima fetta di match tra i baby nerazzurri e il Genk. Un forte vento sta condizionando le traiettorie alte, le squadre devono cercare il gioco palla a terra e per adesso la contesa resta molto equilibrata. Al 16' ecco la prima occasione del match: l'attaccante del Genk Kaba riceve palla ai 25 metri e senza pensarci due volte scarica il destro, bravo il portiere dell'Inter Radu ad allungare in angolo.

Diretta Inter-Genk: le formazioni ufficiali della sfida tra i baby nerazzurri i giovani belgi del Genk, calcio d'inizio alle ore 17:30. Nell'undici titolare del Genk anche un italiano: il centrocampista Luca Polizzi, classe 1996 (l'allenatore invece è l'italo-belga Domenico Olivieri, 47 anni). 1 Radu; 2 Gyamfi, 19 Sciacca, 6 Della Giovanna, 3 Dimarco; 4 Steffè, 15 Dabo, 20 Rocca; 7 Camara, 24 Rapaic, 18 Baldini In panchina: 12 Pissardo, 21 Costa, 5 Yao, 8 Palazzi, 10 Gnoukouri, 13 Popa, 14 Miangue, 16 Ventre, 17 Crosato, 22 Appiah Allenatore: Stefano Vecchi 1 Abdelmalek, 2 Ciranni, 3 Cavus, 4 Wouters, 5 Brouwers, 6 Loshai, 7 Carlone, 8 Verbiest, 9 Walbrecq, 10 Polizzi, 20 Kaba In panchina: 30 Schevenels, 11 Vermijl, 12 Heynen, 14 Kreutzen, 15 Agwa, 16 Tshimanga, 17 Decuypere, 18 Ekangamene, 19 Odutayo Allenatore: Domenico Olivieri Arbitro: Zufferli di Udine 

Diretta Inter-Genk: quote SNAI per la sfida del Torneo di Viareggio. Segno 1 quotato 2,10, segno X 3,60 e segno 2 2,85. Combinazioni risultato parziale/finale: la vittoria dell'Inter in entrambe le frazioni di gioco (combinazione 1-1) è quotata 3,30, quella dopo pareggio all'intervallo (X-1) 5 e quella in rimonta nel secondo tempo (2-1) 18. Il pareggio del Genk o dell'Inter nella ripresa (combinazioni 1-X e 2-X) sono quotati entrambi 14, quello in ambedue le frazioni di gioco (X-X) 5,50. Il successo del Genk in rimonta nel secondo tempo (combinazione 1-2) è quotato 22, quello dopo pareggio all'intervallo (X-2) A 6 e quello in entrambi i tempi di gioco (2-2) a 5. Doppia chance: 1X quotato 1,33, X2 a 1,59 e 1-2 a 1,21. Somma gol finale: 0 quotato 16, 1 a 6,30, 2 a 4,40, 3 a 3,70, 4 a 4,30 e superiori a 3,40.

La partita del Torneo di Viareggio 2015 sarà diretta dall’arbitro Luca Zufferi. Affiliato alla sezione AIA di Udine, per lui questa Coppa Carnevale è una bella vetrina; al momento in questa stagione ha arbitrato 7 partite di Serie D, nelle quali per tre volte ha vinto la squadra di casa, per tre la squadra in trasferta e una sola volta è finita pari. Le ammonizioni comminate sono state 32, una media di quasi cinque a partita; uno solo il cartellino rosso, in una partita del girone F. Per quanto riguarda i rigori, ne ha fischiati addirittura 6 e dunque le due squadre oggi in campo dovranno stare molto attente; cinque alle squadre di casa, uno alla squadra in trasferta.

Va in scena oggi pomeriggio alle ore 17.30 la sfida dello Stadio G. Bui di San Giuliano Terme in provincia di Pisa, partita diretta dall’arbitro Zufferli della sezione di Udine. I nerazzurri di Stefano Vecchi in campionato sono secondi nel girone B e sono senza dubbio una delle favorite per il successo finale in questa manifestazione, soprattutto perché a disposizione dell'allenatore ci saranno anche tutti i giocatori che ultimamente gravitano nell'orbita della prima squadra, da Donkpr a Puscas fino a Bonazzoli. L'Inter affronterà la formazione belga che a livello di prima squadra ha vinto tre campionati e quattro Coppe del Belgio, una delle due compagini straniere di un girone che per il resto comprende anche il Parma e gli indonesiani del Pro Duta, con i quali ci sarà una sorta di “derby” per il presidente nerazzurro Erick Thohir. Adesso però bisogna pensare al Genk: in campionato per l'Inter non è un periodo esaltante dopo il fenomenale inizio di qualche mese fa, eppure certamente i giovani nerazzurri di Stefano Vecchi sono una delle squadre più favorite per la vittoria in questo Torneo di Viareggio, competizione che l'Inter ha già vinto per ben sei volte nella sua storia, l'ultima delle quali nel 2011 in finale contro la Fiorentina, terzo successo degli anni Duemila dopo quelli che erano stati ottenuti nel 2002 e nel 2008.

La diretta di Inter-Genk sarà affidata al canale Rai Sport 1, tv ufficiale di questa Coppa Carnevale 2015, disponibile al numero 57 del vostro telecomando e anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky, in diretta con il collegamento a partire dalle ore 17.15, un quarto d'ora prima rispetto al fischio d'inizio. Sarà possibile anche seguire la partita Inter-Genk in diretta streaming video tramite il sito Internet Rai.tv. La Viareggio Cup ha anche i suoi social network ufficiali: la pagina Facebook Viareggio Cup e il profilo Twitter @ViareggioCup. Aggiornamenti comunque non mancheranno neppure all'indirizzo Facebook F.C. Internazionale Milano e su Twitter tramite @Inter.