BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati/ Torneo di Viareggio Cup 2015: livescore in diretta e classifica gironi aggiornata. Partite finite! Inter-Genk 3-1 (martedì 3 febbraio)

Pubblicazione:martedì 3 febbraio 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 3 febbraio 2015, 19.24

Infophoto Infophoto

RISULTATI TORNEO DI VIAREGGIO CUP 2015: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (MARTEDI' 3 FEBBRAIO) – Anche l'Inter vince la sua prima partita al Torneo di Viareggio 2015. Battuto 3-1 il Genk: dopo il vantaggio firmato da Fabio Della Giovanna ci sono due rigori in sei minuti. Il primo a favore del Genk viene realizzato da Polizzi, il secondo (dubbio per essere onesti) porta invece la firma di Michele Rocca e riporta in vantaggio i nerazzurri. Lo stesso Rocca trasforma nei minuti di recupero un calcio di punizione dal limite dell'area e fa 3-1; ottimo inizio dunque per una delle grandi favorite per la vittoria di questo Torneo di Viareggio 2015. Si prospetta un gran bel duello per la prima posizione nel girone con il Parma, che nel primo pomeriggio ha battuto 6-0 il Pro Duta. CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA GIRONI DEL TORNEO DI VIAREGGIO 2015 (LUNEDI' 2 FEBBRAIO)

RISULTATI TORNEO DI VIAREGGIO CUP 2015: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (MARTEDI' 3 FEBBRAIO) – Nell'ultima partita di questa giornata al Torneo di Viareggio, Inter-Genk 1-0. Il gol che sblocca la partita, al 52' minuto, arriva grazie a una conclusione effettuata da Fabio Della Giovanna, difensore centrale classe '97. Il portiere del Genk è comunque responsabile; la traiettoria è stata leggermente modificata dal vento ma l'intervento mancato sembra essere macchiato anche da una colpa specifica. L'Inter riesce così a sbloccare la partita all'inizio del secondo tempo. 

RISULTATI TORNEO DI VIAREGGIO CUP 2015: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (MARTEDI' 3 FEBBRAIO) – Sono terminate le partite che erano in programma alle ore 15 per la seconda giornata del Torneo di Viareggio 2015. Eclatante il 4-0 rifilato dal Genoa al Benevento; la Roma non va oltre lo 0-0 contro gli esordienti argentini del Belgrano, a proposito di goleade il Parma che è sempre squadra da tenere in grande considerazione ne segna addirittura 6 contro gli indonesiani del Pro Duta (e non è ancora finita). Bella vittoria della Rappresentativa Serie D contro l'Empoli, a dimostrazione della bontà del progetto; anche il Pescara ottiene una vittoria importante, contro il Bologna, per portarsi in testa nel girone 6 (quello della Roma). Il Livorno sotto di due gol contro lo Spezia recupera negli ultimi tre minuti e ottiene il pareggio. Alle ore 17:30 l'ultima partita di giornata, Inter-Genk (girone 5). 

RISULTATI TORNEO DI VIAREGGIO CUP 2015: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (MARTEDI' 3 FEBBRAIO) – Sta per iniziare un'altra giornata del Torneo di Viareggio 2015. Oggi in campo i gironi dal 5 all'8, sono otto le partite in programma tra le quali spicca Roma-Belgrano, con i giallorossi che affrontano una formazione del tutto esordiente nella Coppa Carnevale. Occhio anche a Inter-Genk: i nerazzurri sono tra le grandi favorite per la vittoria del torneo. In campo anche il Torino che sfida il Santos Laguna: i messicani sono ormai una presenza costante al Viareggio. Le sorprese nella prima giornata non sono mancate, per esempio la sconfitta del Milan campione in carica contro il Psv Eindhoven; ce ne saranno altre nelle gare di oggi? 

RISULTATI TORNEO DI VIAREGGIO CUP 2015: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (MARTEDI' 3 FEBBRAIO) MILAN, GALLI TUONA – E’ una furia il responsabile del settore giovanile del Milan, Fillippo Galli. Il rossonero, dopo la sconfitta contro il PSV Eindhoven del Milan Primavera all’esordio del Torneo del Viareggio, si è scagliato contro gli organizzatori della Coppa Carnevale, lamentandosi per le condizioni del campo, davvero impraticabile ieri pomeriggio: «Credo che la nostra esperienza al Viareggio terminerà con questa stagione – le parole rilasciate al triplice fischio finale e riportate da Sportmediaset-.it - il campo era veramente indegno per una manifestazione del genere. Indegno per chi come noi prova a giocare a calcio e a proporre gioco. Non è una reazione a caldo per il risultato, semplicemente non possiamo venire a giocare su questi terreni. Per noi che proponiamo gioco è assurdo, ma credo anche per il movimento giovanile calcistico italiano». Per la cronaca, il Milan ha perso contro i pari età olandesi con il risultato di 1 a 2 in favore degli orange con gol di Fabbro per i rossoneri e doppietta di Hiwat per gli ospiti.

RISULTATI TORNEO DI VIAREGGIO CUP 2015: LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (MARTEDI' 3 FEBBRAIO) – Martedì 3 febbraio 2015 inizia anche per gli ultimi quattro gironi il Torneo di Viareggio 2015, edizione numero 67 della 'Coppa Carnevale' dedicata alle selezioni giovanili di squadre italiane e straniere. La formula è la seguente: le 32 formazioni partecipanti sono suddivise in otto gironi, numerati naturalmente da 1 a 8 e composti ciascuno da quattro squadre. I gironi da 1 a 4 – che hanno giocato ieri – formano il Gruppo A, i gironi da 5 a 8 che vedremo in campo oggi formano invece il Gruppo B. Le squadre in questa fase a gironi si incontreranno in partite di sola andata senza supplementari o rigori: è ammesso il pareggio. In caso di parità al termine della fase a gironi la classifica terrà conto di alcuni criteri, nell'ordine: 1) l'esito degli scontri diretti, 2) la differenza reti negli scontri diretti 3) la differenza reti totale 4) il maggior numero di gol segnati 5) l'età media complessiva più bassa 6) altrimenti si procederà per sorteggio, presso la sede sociale del Torneo in via Vittorio Veneto a Viareggio. A seguire le fasi finali: gli ottavi di finale opporranno le otto vincenti dei gironi alle otto seconde: la miglior prima affronterà la peggior seconda e così via. Poi quarti di finale e semifinali, sempre in sfida secca e con calci di rigore previsti in casi di parità subito al termine dei tempi regolamentari. I tempi supplementari sono previsti solo per la finalissima Il regolamento consente alle singole squadre un massimo di cinque sostituzioni nella singola partita: in panchina potranno sedere al massimo tredici giocatori. Andiamo adesso a vedere cosa ci attende nella giornata di oggi. Nel girone 5 ecco Inter-Genk (Belgio) e Parma-Pro Duta (Indonesia) e c'è curiosità soprattutto per i nerazzurri, una delle favorite per la vittoria finale. Nel girone 6 riflettori soprattutto su Roma-Belgrano, avversaria argentina per il debutto dei giallorossi, ma ci sarà anche Bologna-Pescara. Nel girone 7 ecco Genoa-Benevento e Spezia-Livorno: un gruppo tutto italiano dopo la rinuncia del Salitas, squadra del Burkina Faso che sarebbe stata l'unica rappresentante dell'Africa, che invece è stata sostituita dal Benevento. Infine il girone 8: Torino-Santos Laguna (Messico) ed Empoli-Rappresentativa Serie D


  PAG. SUCC. >