BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ PSV Eindhoven-Palermo (0-2): i voti della partita (Torneo di Viareggio 2015 girone 1)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account Twitter ufficiale @palermocalcioit)  (dall'account Twitter ufficiale @palermocalcioit)

PALERMO
Alastra 7: nell'unica occasione per il Psv è decisivo. Berden si infila e lui gli chiude lo specchio con una grande uscita, confermandosi tra i migliori portieri della manifestazione;
Grozdic 5.5: un intervento davvero duro nel primo tempo che rischia di lasciare in dieci i suoi, troppo aggressivo su alcuni interventi;
Pirrello 6: nel primo tempo prova una conclusione da lontanissimo, senza senso. Nella ripresa deve solo controllare;
Monteleone 6.5: il capitano della squadra rosanero gioca una buona partita anche se i pericoli oggi sono davvero pochi;
Pezzella 6.5: sulla corsia offre una buona partita anche in fase di proposizione, un paio di tiri alle stelle, ma tanta buona volontà;
Toscano 6.5: gioca una grande partita in mezzo al campo, si muove con velocità e grande attenzione. Si divora un gol nella ripresa ed esce alla fine per la fine delle batterie; (88' Patanè sv)
Acquadro 7: gioca una grande gara in fase di impostazione, in cabina di regia ha fisico e anche piedi. Ne sentiremo parlare;
Ferchichi 6: ha grandi qualità, ma non riesce a essere cinico sotto porta. Bella una rovesciata al centro dell'area di rigore senza grandi effetti. Esce a venti dalla fine; (70' Di Maggio sv)
Palmisano 5: davanti è quello che fa meno movimento, giocando sempre troppo largo. Esce a quindici minuti dalla fine; (75' Costantino sv)
Bentivegna 7.5: nel primo tempo cerca spazio su entrambe le corsie con velocità e grande impegno, non riesce però a trovare l'assistenza dei compagni. Nella ripresa segna il gol della vittoria rosanero con una giocata nello stretto. Giocatore di un'altra categoria; (90' Edokpolor 6.5): pochi minuti che valgono la sponda per il 2-0 di Scimò;
Cucchiara 6.5: si muove molto davanti, ma senza trovare mai spazio. In un paio di occasioni ha la palla per fare male agli avversari, ma viene praticamente sempre chiuso; (92' Scimò 6.5): appena entrato bastano 35 secondi per mettere dentro i gol del 2-0;

All. Bosi 7: il suo Palermo gioca da squadra vincente, con la mentalità di chi non è contento della semplice qualificazione ma vuole il primo posto. Rosso per lui nella ripresa, ma gara giocata con grande velocità.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.