BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Juventus-Milan: le notizie. Essien dal primo minuto (Serie A 2014-2015, 22^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-MILAN: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 22^ GIORNATA) - Probabili formazioni Juventus-Milan: mister Pippo Inzaghi, allenatore del Milan, dovrà affrontare un'emergenza a centrocampo per la sfida di domani sera, il big match dello Juventus Stadium contro i bianconeri. E' molto probabile che il tecnico piacentino schieri dal primo minuto il ghanese Michael Essien, tenendo conto dell'assenza doppia di De Jong e di Montolivo, entrambi fermi ai box per infortunioo. A fianco dell'ex Chelsea dovrebbero giocare Andrea Poli e Sulley Muntari per un centrocampo quindi decisamente atipico.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-MILAN: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 22^ GIORNATA) - Probabili formazioni Juventus-Milan: alle ore 20.45 di domani sera, di scena il big match della 22esima giornata di Serie A, la sfida dello Juventus Stadium fra i padroni di casa bianconeri e il Milan di Inzaghi. Il tecnico Massimiliano Allegri sembra aver già deciso quale sarà la coppia di attaccanti titolari domani, visto che, al fianco dell’intoccabile Carlitos Tevez, dovrebbe esservi il giovane talento spagnolo Alvaro Morata. L’ex Real Madrid, pagato circa una ventina di milioni di euro durante il mercato della scorsa estate, ha scavalcato nelle gerarchie del Conte Max il Re Leone, Fernando Llorente. L’ex Athletic di Bilbao sta vivendo una stagione un po’ al di sotto delle attese e non sembra adattissimo agli schemi di Allegri. Tra l’altro già si sprecano le voci di mercato circa un suo possibile addio a fine campionato, con Zaza pronto a sostituirlo.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-MILAN: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 22^ GIORNATA) - Probabili formazioni Juventus-Milan: alle ore 20:45 di domani sera si gioca l’anticipo serale del sabato, ventiduesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Partita affascinante al di là degli interessi di classifica; la graduatoria ci dice che la Juventus è prima con 50 punti mentre il Milan si trova in ottava posizione con 29. All’andata a San Siro aveva deciso Carlos Tevez; Filippo Inzaghi sfida il suo passato (ma ovviamente non aveva mai giocato allo Stadium quando vestiva la maglia della Juventus, l’impianto non esisteva ancora), lo fa anche Massimiliano Allegri. Diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di questa interessante Juventus-Milan.

QUI JUVENTUS - Juventus in emergenza: si è fermato Caceres e Lichtsteiner è squalificato. A destra dunque non c’è alternativa, giocherà Padoin con Evra che a sinistra non è al 100% e questo apre alla possibile titolarità di De Ceglie, che è appena rientrato dal prestito al Parma. Fuori anche Matri e si sapeva; slitta l’esordio-bis per lui, mentre sarà in panchina Sturaro che potrebbe avere qualche minuto. A centrocampo però iniziano i titolarissimi: Marchisio rientra dalla squalifica e va sul centrodestra, dall’altra parte agisce Pogba con in mezzo Pirlo. Sulla trequarti dovrebbe andare Vidal; tecnicamente è anche possibile la soluzione con Pereyra in campo dietro le due punte e il cileno in mezzo, ma a quel punto dovrebbe stare fuori una delle due mezzali titolari e dunque il ballottaggio è proprio Pereyra-Vidal, anche perchè il numero 23 non sta bene. Davanti più Morata che Llorente, questo almeno hanno detto le ultime due prestazioni; Tevez ovviamente ha il suo posto garantito.

QUI MILAN - Problemi anche per il Milan: seconda di quattro giornate di squalifica per Mexès, il Giudice Sportivo ha fermato anche il nuovo acquisto Destro. Dei volti arrivati a gennaio sarà in campo solo Bocchetti, almeno così pare; sarà lui il terzino sinistro - con Alex-Rami al centro - e quindi l’ex Spartak Mosca è in ballottaggio con Antonelli, che inizialmente dovrebbe andare in panchina. Sarà a disposizione anche Paletta così come Cerci, ormai entrato in pieno negli ingranaggi della squadra; sulla trequarti infatti dovrebbe giocare Honda a destra, anzi si valuta il ritorno al 4-3-3 con Menez punta centrale e Pazzini nuovamente in panchina. Per la sinistra ha recuperato Bonaventura; in mezzo al campo con Montolivo e De Jong indisponibili sarà Essien ad andare in mezzo, con Muntari (una nemesi per la Juventus) e Poli ai suoi lati. Attenzione anche alla possibilità Van Ginkel, mentre Suso dovrebbe iniziare dalla panchina. 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-MILAN: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 22^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >