BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Cagliari-Roma: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 22^ giornata)

Probabili formazioni Cagliari Roma: tutte le notizie e le possibili scelte dei due allenatori per la partita del Sant'Elia, valida per la ventiduesima giornata del campionato di Serie A

Foto Infophoto Foto Infophoto

Si gioca domani pomeriggio alle ore 15, presso lo stadio Sant’Elia, la partita valida per la ventiduesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. All’andata i giallorossi avevano vinto 2-0 cogliendo il terzo successo consecutivo, ma ora arrivano da quattro pareggi in serie e soprattutto dall’eliminazione subita in Coppa Italia; hanno 43 punti e sono sempre secondi, mentre il Cagliari con 19 punti è quartultimo. Una sola vittoria della Roma a Cagliari negli ultimi 19 anni, se si eccettua quella a tavolino per il caso Is Arenas. Diamo allora uno sguardo approfondito alle probabili formazioni di Cagliari-Roma.

Sarà 4-3-2- confermato per Gianfranco Zola; ancora fuori Balzano che ha una lesione muscolare, allora a destra dovrebbe giocare Alejandro Gonzalez visto che Dessena è destinato al centrocampo, sul centrosinistra con la conferma di Donsah dall’altra parte. Al centro Rossettini e Marco Capuano, che è stato riscattato; sulla fascia sinistra agisce Avelar che quest’anno ha del tutto vinto il ballottaggio con Murru, al centro del campo ormai Crisetig è il titolare designato per la regia mentre Daniele Conti è la riserva di lusso che può portare esperienza nel secondo tempo. Sulla trequarti giocheranno Ekdal e Joao Pedro; può avere delle chance Farias ma dovrebbe essere questa la coppia a supporto di Marco Sau, che essendo tornato in forma si riprende la maglia da titolare a scapito di Samuele Longo che va ancora in cerca del suo primo gol in Serie A (si è invece sbloccato in Coppa Italia). 

Ancora problemi per la Roma, soprattutto a centrocampo dove Strootman e De Rossi sono infortunati. Si va verso la conferma di Leandro Paredes; questo perchè Pjanic può essere destinato al tridente d’attacco, dove Gervinho e Doumbia si sono qualificati per la finale di Coppa d’Africa e dunque non rientreranno a Roma prima del 9-10 febbraio. Essendo infortunato Ibarbo, che ieri si è presentato alla stampa dichiarando di avere un problema al polpaccio, le alternative non sono troppe; Totti sarà la prima punta, a sinistra giocherà Ljajic con Iturbe lui pure ai box. Non c’è nemmeno l’alternativa Florenzi: il giovane esterno è squalificato al pari di Manolas. In difesa spazio ad Astori al fianco di Yanga-Mbiwa, sulla sinistra torna Holebas mentre a destra è ballottaggio Maicon-Torosidis, con il brasiliano comunque favorito. In panchina il nuovo acquisto Spolli; potrebbero trovare spazio anche i giovani che stanno giocando il Torneo di Viareggio, visto che domenica e lunedi è giorno di riposo e quindi potranno aggregarsi alla squadra. Rudi Garcia chiamerà probabilmente i soliti Calabresi, Pellegrini e Vestenicky.