BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Entella-Spezia: orario diretta tv, quote, ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 25^giornata)

Probabili formazioni Entella-Spezia: orario diretta tv, quote, ultime novità relative alla partita di Serie B in programma sabato 7 febbraio 2015 e valida per la 25^giornata di Serie B.

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Diamo uno sguardo ai calciatori che sono in diffida in questa partita, e che di conseguenza rischiano di saltare il prossimo impegno in campionato (la ventiseiesima giornata, quinta di ritorno). Nella Virtus Entella rischiano Iacoponi e Di Tacchio mentre tra le fila dei bianconeri Catellani, De Col e Datkovic. La Virtus Entella nel prossimo turno affronterà in casa il Trapani mentre lo Spezia farà visita al Carpi.

Probabili formazioni Entella-Spezia: una delle partite in programma per la 25^giornata del campionato di Serie B è quella tra Entella e Spezia, in programma sabato 7 febbraio 2015 allo stadio Comunale di Chiavari. I padroni di casa sono in quinta posizione a 35 punti e nel 2015 hanno raccolto appena due punti, mentre gli ospiti sono in terzultima posizione dieci punti sotto. Di seguito le probabili formazioni di Entella-Spezia e le info per la diretta tv della partita.

La partita del campionato cadetto tra Entella e Spezia sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 10 HD: telecronaca dalle ore 15:00. Per gli abbonati al pacchetto Sky Calcio sarà disponibili il servizio di diretta streaming Sky Go, per i non abbonati invece il codice d'acquisto in pay-per-view è 480103.

- Il pronostico di Entella-Spezia secondo le quote SNAI: leggermente favoriti gli ospiti il cui successo è quotato 2,65, contro il 2,90 attribuito al segno 1 per la vittoria dell'Entella. 2,90 è invece la quota per il segno X (pareggio finale). Under quotato 1,60, Over 2,20, Goal 1,85 e NoGoal 1,85.

Prina dovrà fare a meno di Volpe, Cecchini, Baldanzeddu, Pelizzoli, Moreo e Troiano. La squadra verrà schierata con il solito 4-3-3 con Paroni in porta e di fronte a lui una difesa a quattro schierata con Belli, Cesar, Russo e Iacoponi. In mezzo al campo Di Tacchio agirà in cabina di regia con ai suoi fianchi Botta e Costa Ferreira. Davanti ci saranno Sforzini, Cutolo e Masucci.

Bjelica dovrà rinunciare a Migliore che è squalificato. Il tecnico croato si schiererà con un 4-3-3 molto offensivo con Chichizola in porta e linea a quattro formata da Milos, Piccolo, Valentini e Katanec. In mezzo al campo ci sarà Brezovec con ai suoi lati Canadjija e Bakic. Davanti invece Catellani agirà da punta centrale con in suo sostegno Giannetti e Kvrzic.