BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Verona-Torino (1-3): i gol di Martinez, Quagliarella, Toni ed El Kaddouri (Serie A oggi, sabato 7 febbraio 2015)

Video Verona-Torino, i gol e gli highlights della partita valida dello stadio Olimpico, valido per la ventiduesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Sabato 7 febbraio, ore 18

Foto InfophotoFoto Infophoto

Ci ha regalato un finale pirotecnico, che alla fine ha consegnato il successo ai granata con il risultato di 1-3. Il Verona ha rialzato la testa al 37' con un gol di Luca Toni, che in scivolata di sinistro ha infilato Padelli approfittando di una sbavatura di Glik, ma nel recupero l'Hellas si scopre alla disperata ricerca del pareggio e Omar El Kaddouri lo trafigge al termine del più classico dei contropiedi. 

È la prima partita della ventiduesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015: i granata raddoppiano ad inizio ripresa grazie al gol segnato da Fabio Quagliarella su calcio di rigore al 5' minuto del secondo tempo. La massima punizione era stata concessa per un fallo di Marques (ammonito) ai danni di Martinez, già autore del primo gol. Sul dischetto si presenta Quagliarella, che batte Benussi con una conclusione di potenza portando il Torino sul 2-0. 

È la prima partita della ventiduesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015: granata in vantaggio grazie al gol di Josef Martinez al 32' minuto del primo tempo. L'attaccante venezuelano risolve una situazione confusa ai limiti dell'area dell'Hellas. La difesa gialloblù non riesce a spazzare, il pallone arriva a Martinez che trova lo spazio per infilarlo in rete, sua sesta rete stagionale. 

È la prima partita della ventiduesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015: si gioca oggi pomeriggio alle ore 18, consueto anticipo del sabato. Nella partita di andata il Verona era riuscito a fare la voce grossa: una data a suo modo storica perchè la rete decisiva (e l’unica del match) era stata messa a segno da Artur Ionita, centrocampista che il Verona ha acquistato a parametro zero dall’Aarau, facendolo arrivare in estate ma avendolo già ufficializzato a febbraio. Il 21 settembre 2014 Ionita è diventato il primo calciatore moldavo a segnare un gol in Serie A. Sembra passato un secolo: allora il Torino iniziava un lungo periodo di crisi trovandosi anche vicino alle zone calde, oggi invece veleggia con 28 punti a +10 sul terzultimo posto ed è in grande crescita, reduce da tre vittorie consecutive. Il Verona è invece calato ed è 4 punti più indietro; come finirà questo pomeriggio questa interessante Verona-Torino: lo scopriremo insieme tra poco.