BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Costa d'Avorio-Ghana 0-0 (9-8 dopo i rigori): i voti della partita (finale Coppa d'Africa 2015)

Le pagelle di Costa d'Avorio-Ghana 0-0 (9-8 dopo i rigori), finale della Coppa d'Africa 2015: i voti della partita disputata a Bata domenica 8 febbraio 2015, tra Elefanti e Black Stars

(dall'account Twitter ufficiale @CAF_Online)(dall'account Twitter ufficiale @CAF_Online)

La Costa  D'Avorio alza la coppa al termine di una finale infinita. Ghana battuto 9-8 ai calci di rigore quando si sono sfidati i due portieri:  Razak fallisce, Barry infila in rete e dà il via alla festa ivoriana. E' stata una partita non brillantissima, poche le emozioni nei 120minuti di gioco. Gli unici brividi arrivano nella lunghissima lotteria dei penalty.

Ha creduto maggiormente nelle proprie capacità e ha provato a bucare la difesa avversaria fino all'ultimo.

Una buona prestazione soprattutto a livello difensivo, in attacco manovre sterili.

E' stato molto bravo a placare gli animi nei momenti più delicati del match. 

Finisce 0-0 il primo tempo tra Costa D'Avorio-Ghana, match valido per la finale della Coppa D'Africa 2015. Gli ivoriani partono meglio, il Ghana si limita a difendersi e a non concedere troppi spazi. Le prime iniziative di Gervinho e compagni infatti si spengono nel muro difensivo avversario. Al 14' ci prova Tourè (6) con una conclusione a giro ma il portiere del Ghana blocca senza troppi problemi. Al 21' Bony (6) fa da sponda per Gervinho (5), l'attaccante della Roma però viene anticipato da Mensah (6,5) e non riesce a concludere. Al 25' il Ghana sfiora il gol del vantaggio: Atsu (6,5) lascia partire una conclusione angolata che sorprende tutti ma il palo gli nega la gioia del vantaggio. Al 32' tentativo da parte di Bony ma la sua iniziativa si spegne sul fondo. Al 36' ci prova Ayew per il Ghana ma il suo tiro in scivolata termina sull'esterno rete. Gli animi si scaldano ma le emozioni latitano. Nel finale di primo tempo Tourè punta Acquah ma il giocatore ghanese prende bene il tempo e sventa in rimessa laterale. Al 46' l'arbitro manda le due squadre negli spogliatoi. Apprezzabile lo spirito di iniziativa, ma per vincere serve qualcosa di più Sta facendo molto lavoro per la squadra, cerca di dare una mano in tutte le varie fasi di gioco Prevedibile e macchinoso, l'attaccante della Roma non è riuscito ad incidere Il Ghana si sta ben comportando a livello difensivo ma fatica terribilmente ad arrivare in porta. Pericolosissimo con una conclusione da fuori, deve osare di più. Non è riuscito ad incidere positivamente nella storia del match. (Jacopo D'Antuono)