BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Napoli-Udinese (3-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015, 22a giornata)

(dall'account Twitter ufficiale @sscnapoli) (dall'account Twitter ufficiale @sscnapoli)

Udinese

Non ha colpe particolari sui gol incassati. Bravo nella ripresa a negare il poker a De Guzman. 

Va in confusione sin dalle prime battute. In tilt insieme al resto della difesa sul gol di Mertens.

Impiacciato e goffo, si fa bucare centralmente dall'assist di Hamsik. Soffre la rapidità del Napoli. 

Il meno peggio del pacchetto arretrato. Anche lui, però, sorpreso dall'uno-due degli avversari nel primo tempo. 

Si fa scappare Gabbiadini in occasione del 2-0 del Napoli ma si riscatta mettendo in mezzo una discreta quantità di cross. 

Simile a Gargano. Tanto lavoro sporco in mezzo al campo ma anche qualche errore di troppo. 

Il ragazzino inizia bene poi, con il passare dei minuti, cala vistosamente (dal 62'AGUIRRE 5,5 - Entra quando l'Udinese ha ormai alzato bandiera bianca). 

Il migliore dei suoi. Sfiora un gran gol nel primo tempo e dà il via alla rete di Thereau con un lancio calibrato. Peccato per il secondo tempo in sordina. 

Prospetto interessantissimo. Manda in tilt Ghoulam e su quella corsia fa quel che vuole. Ancora giovane ma da tenere d'occhio. 

Troppo a intermittenza. Alterna ottime giocate ad altre troppo complicate. Sfiora il gol su punizione (dal 77'PERICA 5,5 - Non ha il tempo necessario per mettersi in mostra). 

Il voto è la media tra il gol segnato e... l'autogol rifilato a Karnezis (dall'87' GABRIEL SILVA - SV). 

L'Udinese regala i primi 20' agli avversari salvo poi rientrare in partita. L'autogol di Thereau demolisce i sogni del possibile pareggio dei friulani.

 

(Federico Giuliani)

© Riproduzione Riservata.