BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Combinata femminile Bansko/ Vince Anna Fenninger, Francesca Marsaglia è decima (Coppa del Mondo sci alpino, 1 marzo 2015)

Diretta combinata femminile Bansko: Anna Fenninger vince in maniera quasi inaspettata e recupera altri 20 punti a Tina Maze, che è seconda. Kathrin Zettel completa il podio in Bulgaria

Anna Fenninger, 25 anni, tre vittorie quest'anno in Coppa del Mondo (Infophoto) Anna Fenninger, 25 anni, tre vittorie quest'anno in Coppa del Mondo (Infophoto)

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, COMBINATA FEMMINILE BANSKO STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GARA (DOMENICA 1 MARZO 2015) – Anna Fenninger rifila un altro duro colpo a Tina Maze nella corsa alla Coppa del Mondo generale di sci alpino 2015. L'austriaca vince ancora, per la seconda volta consecutiva in questa stagione (senza contare i Mondiali): è sua la combinata femminile di Bansko, finalmente una gara terminata in questa tre giorni piena di nebbia che ha già visto la cancellazione di due super-G (uno si correrà domani). La Fenninger aveva chiuso in testa la prima manche, quella di super-G, e incredibilmente ha tenuto nello slalom, concedendo appena 6 centesimi a Tina Maze che si deve accontentare del secondo posto, quantomeno tornando a fare punti dopo il doppio zero in Slovenia. Adesso la corsa alla Coppa del Mondo è più che mai aperta: la Maze ha 1065 punti contro i 1001 di Anna Fenninger, che ha mangiato tutto il ritardo che aveva ed è decisamente più in forma. Al terzo posto chiude una bravissima Kathrin Zettel, che approfitta del ritiro di Nicole Hosp (che era virtualmente sul podio dopo la prima manche); tra le italiane è decima Francesca Marsaglia, di nuovo tra le migliori dopo l'ottava pizza dei Mondiali. E' quindicesima Johanna Schnarf, diciottesima Elena Curtoni. A vincere la manche di slalom è Wendy Holdener, che però non era andata bene in super-G (ventottesima) e quindi si deve accontentare della settima piazza.

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, COMBINATA FEMMINILE BANSKO STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GARA (DOMENICA 1 MARZO 2015) – Visibilità ancora limitata, ma finalmente è iniziata la supercombinata femminile di Bansko. La prima manche, quella di super-G, ha già dato indicazioni interessanti: Tina Maze è seconda e diventa la superfavorita per la vittoria, perchè 45 centesimi di ritardo da Anna Fenninger sono un margine più che rassicurante essendo l'austriaca molto meno abile di lei nello slalom (una specialità nella quale non gareggia). La Feninnger è in testa, ma a quest punto si deve guardare anche da Nicole Hosp che è terza e da Kathrin Zettel, che è riuscita a limitare molto bene i danni ed è a 1''29 dalla compagna di nazionale. Insomma: la seconda classificata nella Coppa del Mondo generale potrebbe perdere un po' di terreno nella corsa. Bravissima Federica Brignone, che è decima: lo slalom non è ancora il suo punto di forza ma potrebbe arrivare un bel risultato, è invece tredicesima Francesca Marsaglia. Male due delle protagoniste più attese: Lindsey Vonn, arrivata al traguardo lamentando scarsa visibilità, è addirittura ventiquattresima con 2''57 da recuperare alla Fenninger, mentre Lara Gut si è nuovamente incartata e non è riuscita a terminare la discesa. Undicesima invece Viktoria Rebenseburg, non eccezionale nello slalom ma potenzialmente un pericolo per le prime posizioni. 

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, COMBINATA FEMMINILE BANSKO STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GARA (DOMENICA 1 MARZO 2015) – E' prevista per le ore 13 italiane (quando in Bulgaria saranno le 14) la partenza della prima manche della supercombinata femminile di Bansko, valida per la Coppa del Mondo di sci alpino 2015. Per il terzo giorno consecutivo la nebbia ha avvolto il tracciato di gara; se venerdì e ieri gli organizzatori sono stati costretti a cancellare le gare (uno dei due super-G sarà recuperato domani, sempre qui), oggi sembra che, pure con ritardo, si possa scendere. E allora sarà l'austriaca Elisabeth Goergl ad aprire le danze, mentre per le italiane avremo Francesca Marsaglia con il numero 14, Federica Brignone con il 29, Elena Curtoni con il 32, Johanna Schnarf con il 33 e Elena Fanchini con il 42. Da tenere d'occhio le due sciatrici che si contendono la Coppa del Mondo generale: Tina Maze (985 punti) scende con il pettorale numero 20 mentre Anna Fenninger (901 punti) avrà il numero 16. 

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, COMBINATA FEMMINILE BANSKO STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GARA (DOMENICA 1 MARZO 2015) – Sembra che Bansko sia ammantata da un velo di sfortuna, sotto forma di nebbia. Se nei giorni scorsi sono stati cancellati i due super-G (uno era di recupero) a causa della scarsa visibilità, anche oggi gli organizzatori della gara di Coppa del Mondo di sci alpino 2015, vale a dire la supercombinata, si sono trovati davanti la nebbia e hanno proceduto a posticipare l'orario di partenza della prima discesa. Si partirà dunque alle ore 10 locali, che saranno le 11 in Italia; la speranza è che almeno questa volta si riesca a gareggiare regolarmente e che non ci sia un'altra corsa da aggiungere alla lista di quelle cancellate e dunque da recuperare (uno dei due super-G sarà recuperato domani). 

DIRETTA STREAMING COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2014-2015, COMBINATA FEMMINILE BANSKO STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA GARA (DOMENICA 1 MARZO 2015) – Sci alpino protagonista in diretta streaming con la combinata femminile di Bansko valido per la Coppa del Mondo 2014-2015. Si chiude oggi, domenica 1 marzo 2015, il week-end in Bulgaria, in una località che negli ultimi anni sta cominciando a trovare spazio abbastanza stabilmente nel Circo Bianco. Si disputa oggi l'unica combinata alpina prevista nel calendario di questa stagione femminile. Dunque ecco gli appuntamenti per gli appassionati che vorranno seguire la gara di oggi in tv o via web: la partenza della discesa avrà luogo alle ore 9.00 italiane (le 10.00 locali), mentre la manche di slalom prenderà il via alle ore 12.00, quando a Bansko saranno invece le 13. Si potrà seguire la combinata in diretta tv su Rai Sport 1 (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky, telecronaca di Enrico Cattaneo) e sul canale tematico Eurosport, disponibile sia su Sky sia sul digitale terrestre di Mediaset Premium, che ormai da molti anni sono i canali di riferimento per seguire lo sci. Se non potrete mettervi davanti a un televisore in questa mattina di domenica negli orari della combinata alpina, ci saranno anche le possibilità fornite dallo streaming video, gratuito sul sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player ma anche Sky Go e Premium Play. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose a Bansko (www.fis-ski.com). Abbiamo già detto che questa è l'unica combinata della stagione: viene da chiedersi a questo punto che senso abbia, soprattutto perché inserita dopo i Mondiali; sarebbe stato sicuramente meglio disputarla prima, anche per arrivare a Vail con un punto di riferimento. Invece è l'inverso, dunque diciamo che la favorita sulla carta è Tina Maze, che ha vinto il titolo iridato meno di un mese fa ed è certamente la sciatrice più completa in circolazione, l'unica in grado attualmente di vincere sia in discesa sia in slalom. Le principali rivali della slovena saranno le atlete dello squadrone austriaco, come dimostra il fatto che in America l'argento andò a Nicole Hosp, il bronzo a Michaela Kirchgasser mentre al quarto posto si classificò Anna Fenninger. Naturalmente le prime due dovranno difendersi nella prova veloce per poi scatenarsi in slalom, mentre per la Fenninger sarà l'opposto. Niente coppa di specialità in combinata, ma i 100 punti in palio potrebbero comunque essere pesantissimi per l'avvincente lotta in classifica generale fra Maze e Fenninger. Quanto alle azzurre, la speranza è che sappiano ritagliarsi uno spazio fra le migliori, come ai Mondiali seppe fare Francesca Marsaglia con un ottavo posto più che positivo. (Mauro Mantegazza) 

© Riproduzione Riservata.