BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Gigante maschile Garmisch/ Marcel Hirscher vince con distacchi mostruosi (Coppa del Mondo sci alpino, 1 marzo 2015)

Diretta gigante maschile Garmisch streaming video e tv: Marcel Hirscher domina con un distacco imbarazzante, più di 3 secondi rifilati a Feliux Neureuther. Settimo il nostro Roberto Nani

Ted Ligety (Infophoto) Ted Ligety (Infophoto)

Un dominio. Marcel Hirscher si riprende quanto aveva perso a Vail, nei Mondiali di sci alpino appena conclusi, e vince lo slalom gigante maschile a Garmisch. Il distacco dal secondo, il tedesco Felix Neureuther, è addirittura imbarazzante: . Pazzesco: Hirscher dimostra che stuzzicare il campione non è sempre la cosa migliore da fare e pone una serissima ipoteca sulla vittoria della terza Coppa del Mondo generale consecutiva visto che Kjetil Jansrud, qui non esattamente nel suo terreno preferito, chiude in quindicesima posizione (staccato di 5''13). Hirscher sale così a quota 1128 punti, mentre Jansrud ne ha 940: ormai dovrebbe essere fatta per l'austriaco. Stavolta non riesce il miracolo a Ted Ligety, che si era preso il titolo mondiale: l'americano è "soltanto" quarto (alle spalle di un redivivo Benjamin Raich che completa il podio) e quindi sfiora il podio allontanandosi anche dalla possibilità di prendersi la coppetta di speciaità. In questa classifica Hirscher sale a 560 punti, Ligety è a quota 372 e se non altro guadagna qualcosa su Alexis Pinturault, che chiude la gara di oggi in quinta posizione. Roberto Nani è il migliore degli italiani: per lui settima posizione e la conferma di poter stare in maniera costante con i più forti della specialità. Male gli altri: Andrea Ballerin è ventunesimo, tutti gli altri a scendere.

Diretta streaming gigante maschile di Garmisch Partenkirchen, la prima manche volge al termine ma intanto possiamo dare un risultato piuttosto preciso visto che i migliori sono già scesi. Al primo posto troviamo Marcel Hirscher: l'austriaco è determinato a rifarsi della delusione dei Mondiali, dove ha sì vinto due medaglie d'oro ma ha steccato le prove cui teneva maggiormente (secondo in gigante, fuori nello slalom dopo essere stato in testa nella prima manche). A Garmisch Hirscher, vicino alla terza Coppa del Mondo consecutiva, ha terminato la sua prima discesa in 1'23''28, ed è un vantaggio clamoroso quello che ha sul secondo, il compagno di nazionale Benjamin Raich: addirittura 1''99. Una vittoria assicurata? Molto probabilmente, ma Hirscher sa che non si può permettere distrazioni. A 2''15 il terzo, Alexis Pinturault; male il campione mondiale in carica, Ted Ligety, che è ottavo a 2''84 e alle spalle anche del nostro Roberto Nani, che a 2''78 spera quantomeno di arrivare a podio. Il secondo degli italiani è Davide Simoncelli, attualmente in diciassettesima posizione. Alle ore 13:30, ricordiamo, si correrà la seconda manche dello slalom gigante maschile. 

Diretta streaming gigante maschile di Garmisch Partenkirchen, gara valida per la Coppa del Mondo 2014-2015. Dopo la discesa di ieri, altra grande classica in programma oggi, domenica 1 marzo 2015, in una località che da sempre è una tappa irrinunciabile per il Circo Bianco (anche se in gigante non si è gareggiato spesso): la partenza della prima manche è prevista per le ore 10.30, mentre la seconda manche è in programma per le ore 13.30. Ecco tutte le informazioni utili per seguire la gara odierna in tv o via web: la diretta tv sarà su Rai Sport 1 (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) con la telecronaca di Davide Labate affiancato dal commento tecnico di Paolo De Chiesa, ma anche sul canale tematico Eurosport, disponibile sia su Sky sia sul digitale terrestre di Mediaset Premium. Se non potrete mettervi davanti a un televisore negli orari dello slalom gigante, ci saranno anche le possibilità fornite dallo streaming video, gratuito sul sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player ma anche Sky Go e Premium Play. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose a Garmisch Partenkirchen (www.fis-ski.com). In questa stagione in gigante finora hanno vinto solamente Marcel Hirscher e Ted Ligety: facile indicarli come i due grandi favoriti. L'americano a Beaver Creek si è confermato campione del Mondo e aveva vinto sulla Birds of Prey anche la gara di Coppa disputata ad inizio dicembre, mentre tutte le altre gare stagionali sono state vinte dall'austriaco, saldamente leader della Coppa di specialità che vuole vincere per la seconda volta in carriera (la prima nel 2012), oltre naturalmente alla Coppa assoluta, nella quale cercherà di aumentare il proprio vantaggio nei confronti di Kjetl Jansrud. Tutti gli altri sono outsider, a partire da Alexis Pinturault che è certamente il terzo favorito ma che quest'anno non è ancora riuscito a trovare il guizzo giusto per battere i due fenomeni: magari lo aiuterà il fatto di gareggiare sulla pista Kandahar, dove nel 2013 vinse proprio davanti ad Hirscher e Ligety, che d'altronde qui si è laureato per la prima volta campione del Mondo nel 2011. Buoni ricordi di Garmisch anche per Davide Simoncelli, che nel 2010 fu secondo, anche se in casa Italia si punta soprattutto su Roberto Nani e Florian Eisath, che probabilmente sono stati i due migliori azzurri dell'intera rassegna iridata di Vail con i loro sesto e ottavo posto: l'auspicio è naturalmente che si possano ripetere e che magari possano anche salire sul podio di una gara di Coppa del Mondo per la prima volta nella loro carriera. (Mauro Mantegazza) 

© Riproduzione Riservata.