BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Inter-Fiorentina (0-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 25a giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

FIORENTINA

Neto 7: l'infortunio di Tatarusanu l'ha rilanciato titolare e lui non ha deluso, giocando con grande professionalità e compiendo un paio di parate importanti come quando leva da sotto la traversa nei minuti finali un gol già fatto;
Tomovic 7: gioca una grandissima partita da terzino destro, soprattutto in proiezione offensiva. Nel primo tempo si propone saltando Juan Jesus con uno spunto e serve dentro Kurtic che calcia alto, poi si muove in velocità tagliando dentro senza trovare nessuno. Nella ripresa gioca con ritmo, anche se non si proietta davanti. A dieci dalla fine esce dopo un colpo;
Savic 6.5: si muove bene al centro della difesa, senza dare spazi a Podolski e Icardi, esce a pochi minuti dalla fine per un colpo;
G. Rodriguez 6: partita di grande attenzione, senza sbavature;
Pasqual 7: gioca una grande partita sulla corsia, servendo dentro per la rete del gol di Salah. Gioca con rapidità e grande intelligenza;
Kurtic 6.5: gioca da mezzo interno, si muove bene e ha grande passo. Nel primo tempo ha sui piedi una grande occasione, ma calcia alto. Nella ripresa sa fare anche da interditore;
Badelj 6: protagonista di questo momento positivo della squadra viola, da qualcosa in più in mezzo al campo per quantità e qualità;
Aquilani 6: gioca con applicazione al centro del campo, senza strafare e controllando sempre bene il pallone. Si muove con intelligenza e proietta il pallone in diagonale spesso dentro. Esce nel finale; (81' Vargas sv)
Diamanti 5: gioca nel primo tempo a piedi invertiti, lasciando libero sull'altra corsia Ilicic. Dopo l'infortunio di Babacar torna a sinistra, ma la cosa non migliora. Tocca pochi palloni e si muove in verticale, nella ripresa esce; (72' Joaquin sv)
Ilicic 6.5: da oggetti misterioso a grande protagonista, sa fare tutto e lo fa sempre con impegno. Gioca prima da esterno e poi, dopo il ko di Babacar, addirittura da punta centrale. Ottima prestazione;
Babacar 6: Pasqual gli serve una bella palla dentro che lui sfiora appena senza deviare in gol. Si muove tanto e col fisico gioca bene spalle alla porta. Si fa però male alla coscia destra ed è costretto a uscire alla fine del primo tempo; (43' Salah 7): arrivato in punta di piedi tra lo scetticismo generale si sta rivelando più utile di Cuadrado e, senza esagerare, si può dire che sta dando qualcosa in più del colombiano alla squadra viola. E' lui l'uomo in più e non solo per il solito gol;

All. Montella 6: la Fiorentina gioca un calcio straordinario, ma i rischi corsi negli ultimi minuti dopo una partita perfetta non sono da correre. Forse si sarebbe potuto evitare di rimanere in nove.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.