BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Risultati/ Lega Pro livescore in diretta e classifica aggiornata. Partite finite! (27^ giornata domenica 1 marzo 2015)

Risultati Lega Pro livescore in diretta delle partite in programma oggi, domenica 1 marzo 2015, per la ventisettesima giornata di campionato e classifica dei tre gironi

InfophotoInfophoto

Risultati Lega Pro 2014-2015. Sono terminate tutte le partite della giornata odierna, resta quindi da giocare il posticipo Reggiana-Santarcangelo (domani ore 20:45). Grande spettacolo a Melfi, dove l’Aversa Normanna passa per 4-3 al termine di una partita incredibile, che vinceva 2-0 dopo 15 minuti e poi stava perdendo per la rimonta dei padroni di casa, crollati nel secondo tempo e con anche la beffa dell’espulsione di Pinna al 90’ per doppia ammonizione. L'Aversa abbandona così l'ultima posizione in classifica lasciandola alla Reggina, e spera ancora in una clamorosa salvezza. Nell’altra partita delle ore 18 finisce 1-1 FeralpiSalò-AlbinoLeffe e per i padroni di casa (che pareggiano a due minuti dal termine) è un’occasione persa verso la corsa ai playoff. Andiamo ora a vedere come cambiano le classifiche dei tre gironi al temine di questa lunga domenica di Lega Pro 2014-2015. 

Risultati Lega Pro 2014-2015. Importante risultato nel girone C: dopo una serie di partite utili cade il Lecce di Alberto Bollini, proprio contro la Casertana che inseguiva in classifica. Il gol di Karamomo Cissé al 65' minuto ridà ossigeno alla formazione campana che si rilancia verso la zona playoff in una giornata in cui Juve Stabia e Foggia hanno dato una dimostrazione non indifferente di come la corsa alla post season sarà tesa ed entusiasmante fino al termine del campionato. Frena invece il Teramo, nel girone B: gli abruzzesi fanno 1-1 contro una Spal che sta cercando di ritrovare quella brillantezza che l'aveva spinta in alto a inizio stagione. Cade la Cremonese (0-1) sul campo dell'Alessandria: già nel primo tempo i grigiorossi restano in nove uomini ma resistono, in pieno recupero arriva anche la terza espulsione che è quasi una beffa. Restano da giocare due partite: FeralpiSalò-AlbinoLeffe (girone A) e Melfi-Aversa Normanna (girone C). 

Risultati Lega Pro 2014-2015. Risultati netti quelli che sono maturati nel girone C, dove i rapporti di forza sono confermati: il Foggia vince con un incredibile 6-0 contro l'Ischia Isolaverde con un secondo tempo da urlo, e rilancia le sue ambizioni di playoff. Anche la Juve Stabia non sbaglia, battendo 3-0 il Messina fuori casa; apre il solito di Carmine, chiudono Gammone e Nicastro e le Vespe aspirano ancora alla promozione diretta pur se un duro colpo arriva dalla vittoria della Salernitana sul campo del Savoia, grazie a un gol di Tuia al 74' minuto. Tre punti esterni anche per il Como: a Busto Arsizio battuta la Pro Patria con una rete di Le Noci, bel momento per il Como che in settimana si è qualificato per la finale di Coppa Italia Lega Pro (giocherà contro il Cosenza). Nel girone B arriva l'ennesima vittoria fuori casa di giornata: se la prende il Pontedera, 1-0 contro il Savona. 

Risultati Lega Pro 2014-2015. Appena prima dell'intervallo la Juve Stabia mette al sicuro la sua vittoria sul campo del Messina trovando il gol del 2-0 con Gammone dopo che il solito Di Carmine aveva sbloccato prima del 10' minuto. Sono iniziate altre partite in questa lunga giornata di Lega Pro: ha già sbloccato il Catanzaro che vince 1-0 contro la Vigor Lamezia, tutte le altre partite sono ancora ferme sullo 0-0. Nello specifico abbiamo Pro Patria-Como (girone A), Savona-Pontedera (girone B) dove i padroni di casa sono già rimasti in dieci uomini, Foggia-Ischia e Savoia-Salernitana (girone C). Ha invece vinto il Pavia, 2-1 contro il Mantova: vittoria importante per confermare la vetta nel girone A. 

Risultati Lega Pro 2014-2015. E' terminata 0-0 Paganese-Cosenza, prima partita in programma in questa lunga domenica. Un pareggio che serve poco a entrambe le squadre, mentre molto importante è il gol che il Pavia ha segnato nei primi minuti della partita contro il Mantova; la squadra lombarda continua la sua marcia in testa al girone A e sogna la promozione diretta in Serie B, pur se gli ospiti hanno tutto il tempo per recuperare. E' cambiato anche il risultato nella partita del girone B: il Tuttocuoio è in vantaggio contro il Grosseto. Sono le uniche due sfide iniziate alle ore 12:30; alle 14 ne partiranno due nel girone C (tra cui Messina-Juve Stabia). 

Inizia la lunga giornata dedicata al campionato di Lega Pro 2014-2015. Una sola partita alle ore 11, come di consueto l'orario di apertura del giorno: siamo nel girone C e si gioca Paganese-Cosenza, con i calabresi galvanizzati dall'aver centrato in settimana la qualificazione alla finale di Coppa Italia Lega Pro, dove sfideranno il Como. Anche i lariani giocano oggi; lo faranno alle 14:30 sul campo della Pro Patria, che va a caccia di punti utili per la salvezza. Da non perdere alle 12:30 l'incrocio Pavia-Mantova, interessante anche Alessandria-Cremonese (ore 16) mentre alle ore 14 Messina-Juve Stabia sarà particolarmente accesa. Il clou arriva però alle 16 nel girone C: si gioca Casertana-Lecce, uno scontro diretto per un posto nei playoff e, almeno per quanto riguarda il Lecce, la possibilità di tenere aperta la corsa alla promozione diretta. 

Il campionato di Lega Pro vede i gironi A, B e C scendere in campo per la ventisettesima giornata, ottava del girone di ritorno, che come al solito sarà molto spezzettata ma ricca di incontri interessanti anche oggi, domenica 1 marzo, quando fra i tre gruppi si disputano quattordici sfide. Andiamo dunque a vedere che cosa ci attende nel programma di oggi. Nel girone A si giocano quattro partite a cominciare dal derby lombardo Pavia-Mantova, seguita nel corso della giornata da Pro Patria-Como, Alessandria-Cremonese e infine Feralpi Salò-AlbinoLeffe. Il girone B proporrà invece soltanto tre partite. Si tratta in ordine cronologico di Tuttocuoio-Grosseto, Savona-Pontedera e infine Teramo-Spal. Decisamente più ricco invece sarà il programma del girone C, nel quale si giocheranno la bellezza di sette partite: si tratta di Paganese-Cosenza, che sarà la prima, poi Catanzaro-Vigor Lamezia, Messina-Juve Stabia, Foggia-Ischia Isolaverde, Savoia-Salernitana, Casertana-Lecce ed infine Melfi-Aversa Normanna. Nelle prossime pagine dunque il programma completo delle partite di oggi e la classifica dei tre gironi.