BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Inter-Fiorentina (0-1): il gol di Salah (oggi 1 marzo 2015)

Video Inter Fiorentina, i gol e gli highlights della partita che si gioca oggi pomeriggio a San Siro (ore 18), valida per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

La Fiorentina passa in vantaggio al 56’ minuto con il terzo gol in campionato di Mohamed Salah. Grande merito va però a Pasqual: il terzino sinistro scappa sulla corsia di competenza e mette in mezzo un pallone teso e pericoloso verso la porta, Handanovic esce ma la sua respinta rimane in area di rigore dove il più lesto ad avventarsi sulla palla è Salah che, entrato al 43’ al posto dell’infortunato Babacar, mette in rete con il sinistro il gol che al momento regala i tre punti alla Fiorentina.

Il riscaldamento dei giocatori viola nel prepartita. Montella ha lasciato in panchina Mohamed Salah che era annunciato nelle probabili formazioni della partita, al suo posto lo sloveno Josip Ilicic. A San Siro il terreno di gioco è in discrete condizioni, la temperatura non troppo fredda considerando il tempo milanese delle ultime giornate. Ci sono buoni presupposti per assistere ad una partita divertente anche de la prima fase di gioco non ha offerto grosse emozioni.

Si gioca a San Siro alle ore 18 di oggi; è valida per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Roberto Mancini sfida la squadra con la quale ha iniziato ad allenare e con cui ha vinto una Coppa Italia; nella partita di andata la Fiorentina aveva dominato un’Inter che già con la netta sconfitta casalinga contro il Cagliari aveva iniziato a manifestare tante crepe nel suo progetto. Tutto facile per i viola di Vincenzo Montella che si riprendevano dopo un avvio di stagione poco entusiasmante; a segnare erano Khouma el Babacar con un terrificante destro da 20 metri, e ancora nel primo tempo Juan Cuadrado che saltava l’uomo e sempre da fuori area scaricava in porta; nel finale di partita la difesa dell’Inter sbandava e subiva anche il terzo gol da parte di Nenad Tomovic. Questa che affronta la Fiorentina a San Siro è però un’Inter diversa; non c’è più Walter Mazzarri e il progetto di Mancini comincia davvero a prendere forma. Riusciranno i nerazzurri a prendersi la rivincita nei confronti della Fiorentina? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 18.