BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Champions League/ Ritorno ottavi di finale, il pronostico di Italo Cucci (esclusiva)

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

CHAMPIONS LEAGUE RITORNO OTTAVI DI FINALE: IL PRONOSTICO DI ITALO CUCCI (ESCLUSIVA) – Ritorno degli ottavi di Champions League: questa settimana si giocano le prime quattro partite. In programma stasera Porto-Basilea (andata 1-1 in Svizzera) e Real Madrid-Schalke 04 (andata 2-0 per gli spagnoli in Germania). Se la squadra di Carlo Ancelotti sembra già certa del passaggio ai quarti, molta incertezza nell'altro confronto, con la formazione lusitana favorita per il passaggio del turno se non altro per la sua maggiore esperienza internazionale. Domani si giocheranno Chelsea-Psg (andata 1-1 in Francia), l'incontro certamente più interessante in cui Ibra e compagni cercheranno di eliminare la squadra di Mourinho, e Bayern Monaco-Shakhtar Donetsk: all'andata fu 0-0, match più incerto del previsto. Per parlare di tutte queste partite abbiamo sentito Italo Cucci. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Come vede Porto-Basilea, il fattore campo e l'esperienza dei lusitani saranno decisivi? A questo punto della Champions League contano la qualità e la condizione fisica. Anche l'esperienza, ma d'altra parte i giovani possono mettersi in evidenza. Penso che negli ultimi anni il calcio svizzero sia cresciuto, questo è un punto a favore del Basilea. Per quanto riguarda il Porto, ha tutte le caratteristiche positive e negative del calcio lusitano: potrà succedere veramente di tutto.

Per il Real Madrid qualificazione ormai garantita con lo Schalke, Ancelotti potrà fare esperimenti? Sì, ma il clima a Madrid non è ideale. Ancelotti addirittura è considerato un perdente dopo aver portato la decima Champions a Madrid solo per due risultati negativi in campionato.

Quindi il Real vorrà fare una grande partita? E' nella mentalità di questo club tirare fuori sempre il massimo e Ancelotti interpreterà il match così, mettendo in campo la formazione migliore.

Chelsea-Psg è l'incontro più interessante: come dovranno giocare i francesi per sovvertire il pronostico a loro sfavore? Credo che il Psg potrà giocarsela fino in fondo liberamente, tentando di passare il turno a Londra. In fondo non avranno niente da perdere...

Cosa si aspetta dal Chelsea? Mi aspetto che Mourinho inventi qualche cosa a livello tattico, magari puntando sulla difesa che è una costante del suo modo di intendere il calcio.

Bayern favorito con lo Shakhtar, ma lo 0-0 dell'andata potrebbe essere pericoloso? No, il Bayern è squadra di qualità superiore, come il Real Madrid. I tedeschi quando premono sull'acceleratore riescono a ottenere quello che vogliono e dovrebbe essere così anche stavolta.

Lucescu potrebbe inventarsi qualcosa? Lucescu è un tecnico che ha vissuto veramente tante situazioni, credo però che gli sarà difficile fermare una squadra come il Bayern Monaco.

Se la Juventus supererà il turno dove potrà arrivare? La Juventus ha il vantaggio, rispetto alla scorsa stagione, di aver chiuso il discorso scudetto con la Roma. Ha trovato delle soluzioni di gioco col Borussia Dortmund e credo che potrà fare ancora bene. Dipenderà però dalla condizione fisica di certi giocatori. Ad esempio Vidal ultimamente è apparso stanco. Comunque ha una rosa molto valida e potrebbe arrivare in fondo, dimostrando tutto il suo valore. (Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.