BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI / Porto-Basilea: orario diretta tv, quote, le ultime novità. Gli assenti (10 marzo 2015, Champions League)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account ufficiale facebook.com/FCPorto)  (dall'account ufficiale facebook.com/FCPorto)

PROBABILI FORMAZIONI PORTO-BASILEA: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’. GLI ASSENTI (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, RITORNO OTTAVI) - Probabili formazioni Porto-Basilea: ci sono anche calciatori assenti in questa partita valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2014-2015. Il Porto deve rinunciare a Jackson Martinez, indisponibiità senza dubbio pesante viste le capacità realizzative del giocatore, che quest’anno ha segnato 26 gol (17 in campionato e 5 in Champions League). Per il Basilea fuori dai giochi invece il difensore centrale Marek Suchy, fermato per squalifica; e oltre a lui ai box per infortunio l’altro centrale Ivan Ivanov e il trequartista trentaduenne Matias Delgado, che avrebbe potuto portare esperienza in una partita così delicata. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI LA DIRETTA DI PORTO-BASILEA (dalle ore 20:45)

PROBABILI FORMAZIONI PORTO-BASILEA: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, RITORNO OTTAVI) - Probabili formazioni Porto-Basilea: si gioca questa sera alle ore 20:45, presso l’Estadio Do Dragao, la partita valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2014-2015. All’andata era finita 1-1; il Porto dunque può accontentarsi dello 0-0 per qualificarsi, mentre il Basilea deve vincere oppure sperare in un pareggio dal 2-2. La partita è arbitrata dallo svedese Jonas Eriksson; diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Porto-Basilea.

DOVE VEDERE PORTO-BASILEA IN DIRETTA TV - Potrete seguire la diretta di Porto-Basilea su Sky Sport Plus (numero 204) e Sky Calcio 2 (numero 252) sui canali del satellite.

PORTO-BASILEA PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Porto-Basilea delle ore 20:45 ci danno le seguenti informazioni: segno 1 (vittoria Porto) a 1,45; segno X (pareggio) a 4,25; segno 2 (vittoria Basilea) a 7,50.

PROBABILI FORMAZIONI PORTO - L’assenza più pesante per Julen Lopetegui è quella di Jackson Martinez, che ha un problema all’inguine; viene a mancare il cannoniere della squadra e sostituirlo non sarà certo facile, al di là del fatto che la rosa abbia comunque giocatori di qualità in grado di sopperire a una mancanza di questo genere. La soluzione più probabile riguarda lo spostamento al centro del tridente offensivo di Brahimi (che sa giocare da attaccante di riferimento) e Quaresma in campo a occupare la corsia destra (a sinistra andrebbe Cristian Tello, ma i due possono agilmente scambiarsi la posizione). In alternativa può giocare Aboubakar, che sarebbe ovviamente la prima punta; Lopetegui deciderà all’ultimo ma è chiaro che la soluzione Quaresma porta maggiore esperienza. Il resto dello schieramento non dovrebbe cambiare; a centrocampo Casemiro sarà la boa davanti alla difesa, Hector Herrera sarà invece chiamato a cucire il gioco avendo un ruolo fondamentale in questa formazione (bravissimo anche all’andata), per la terza posizione in mdiana il brasiliano con passaporto serbo Evandro se la gioca con Oliver Torres, più difficili le soluzioni Quintero e Ruben Neves (che è un classe ’97). Un altro ballottaggio in difesa: Martins Indi o Marcano al centro insieme a Maicon, mente sulle corsie sono confermati Danilo e Alex Sandro e in porta Fabiano dovrebbe essere nuovamente in vantaggio su Helton.

PROBABILI FORMAZIONI BASILEA - Nel Basilea non ce la fanno Delgado e Ivanov, e il Giudice Sportivo ha fermato Suchy; la buona notizia per Paulo Sousa dovrebbe essere legata al rientro di Derlis Gonzalez, che nella partita di andata si era infortunato nell’azione del gol. Sarà l’argentino a giocare sul centrodestra nella linea di mezzepunte, con Zuffi che si posiziona al centro e Gashi favorito per la sinistra; la punta centrale sarà ovviamente Marco Streller; qualora Gonzalez non dovesse essere al cento per cento, la soluzione alternativa è Ahmed Hamoudi, mentre Embolo potrebbe trovare minuti nel secondo tempo se ci fosse un risultato sfavorevole da recuperare. A fare cerniera davanti alla difesa saranno come sempre Fabian Frei ed Elneny; per la difesa il versatile Taulant Xhaka giocherà ancora in posizione di terzino destro (favorito su Degen), Safari sarà invece sulla corsia sinistra mentre in mezzo dovrebbe esserci il rientro di Schar, che a questo punto prenderà il posto di Suchy andando ad affiancare Samuel. In porta Vaclik, in panchina dovrebbe trovare spazio anche il giapponese Yoichiro Kakitani.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI PORTO-BASILEA (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, RITORNO OTTAVI)


  PAG. SUCC. >