BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati Europa League / Livescore in diretta: gol e marcatori. Fiorentina-Roma 1-1, Napoli-Dinamo 3-1 (oggi giovedì 12 marzo 2015, andata ottavi)

Pubblicazione:giovedì 12 marzo 2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

RISULTATI EUROPA LEAGUE LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (GIOVEDì 12 MARZO, ANDATA OTTAVI) - E' andata in archivio questa giornata di Europa League che ci ha mostrato l'andata degli ottavi di finale. Per le squadre italiane poteva andare decisamente meglio. Sono arrivate 2 sconfitte, 1 pareggio e 1 vittoria. Alle ore 18 è sceso in campo il Torino, che in 10 viene sconfitto 2-0 a San Pietroburgo dallo Zenit. Alle 19 è il momento dell'Inter, che dopo il vantaggio iniziale con Palacio si fa rimontare e perde 3-1 in casa del Wolfsburg, complice anche un Carrizo inguardabile. In serata al Franchi va in scena il derby italiano Fiorentina-Roma e termina 1-1. Al  San Paolo il Napoli va sotto dopo neache 2 minuti, ma poi una una tripletta di Gonzalo Higuain consente agli azzurri di battere 3-1 la Dinamo Mosca. Per quanto riguarda le altre, da evidenziare il sorprendente successo del Dnipro per 1-0 sull'Ajax e l'altrettanto sorprendente vittoria del Bruges sul Besiktas per 2-1. Il derby spagnolo Villarreal-Siviglia se lo aggiudica la squadra ospite con in risultato di 1-3. Vinca in casa l'Everton per 2-1 contro la Dinamo Kiev. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI EUROPA LEAGUE 2014-2015 (GIOVEDì 12 MARZO 2015, ANDATA OTTAVI)

RISULTATI EUROPA LEAGUE LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (GIOVEDì 12 MARZO, ANDATA OTTAVI) - Partiti i secondi tempi il Villarreal al 48' accorcia le distanze con Vietto, ma 2 minuti dopo Gameiro porta il Siviglia sul 3-1. Al 55' arriva la tripletta di Higuain e il Napoli si ritrova 3-1 sulla Dinamo Mosca. Pareggio della Roma al 77' con Keita a Firenze, dopo che al 60' Ljajic aveva sbagliato un rigore. All'82' Lukaku porta in vantaggio l'Everton sulla Dinamo Kiev.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (GIOVEDì 12 MARZO, ANDATA OTTAVI) - Pareggio del Napoli al 25' con un colpo di testa di Higuain. Al 26' Siviglia raddoppia sul Villarrea con Mbia. Vantaggio del Napoli con Higuain su calcio di rigore al 31', Dinamo Mosca in confusione ora. Naismith regala l'1-1 all'Everton contro la Dinamo Kiev.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (GIOVEDì 12 MARZO, ANDATA OTTAVI) - Sono cominciate le gare delle 21.05. Siviglia subito in vantaggio sul Villarreal grazie ad un gol di Vitolo. Anche il Napoli va sotto al San Paolo, la Dinamo Mosca passa al 2' con Kuranyi. Si sblocca il risultato anche a Liverpool, la Dinamo Kiev con Gusev passa in vantaggio al 14' sugli sviluppi di un corner. Al 17' cambia il risultato anche al Franchi. De Rossi regala palla a Salah, che conduce il contropiede e poi serve Ilicic che di destro castiga Skorupski infilando il pallone all'incrocio. 

RISULTATI EUROPA LEAGUE LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (GIOVEDì 12 MARZO, ANDATA OTTAVI) - Sono terminate le partite cominciate alle 19 dell'andata degli ottavi di finale di finale di Europa League. Dopo il Torino, perde anche l'Inter. 3-1 il risultato a favore del Wolfsburg in Germania. A San Siro al ritorno servirà un'impresa. Successo a sorpresa del Dnipro, che in casa sconfigge 1-0 il favorito Ajax. Anche il Bruges sorprende tutti e batte 2-1 il Besiktas.  CLICCA QUI PER I RISULTATI DI EUROPA LEAGUE 2014-2015 (GIOVEDì 12 MARZO 2015, ANDATA OTTAVI)

RISULTATI EUROPA LEAGUE LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (GIOVEDì 12 MARZO, ANDATA OTTAVI) - La prima italiana a scendere in campo, il Torino, ha perso il match cominciato alle 18 a San Pietroburgo contro lo Zenit. Un passivo di 2-0 che sarà difficile da rimontare al ritorno, ma i ragazzi di Giampiero Ventura devono crederci. Da segnalare intanto che il Dnipro conduce 1-0 sull'Ajax grazie ad un gol di Zozulya al 30' e che il Besitas dal 46' conduce con il medesimo risultato in casa del Bruges per merito di Tore. I belgi pareggiano al 62' grazie a Tore, abile a deviare in rete il tiro di un compagno. Brutta notizia da Wolfsburg, dove i tedeschi al 63' passano in vantaggio sull'Inter con De Bruyne dopo un clamoroso errore di Carrizo. E ancora De Bruyne a mettere k.o l'Inter al 75' con un calcio di punizione sul quale Carrizo ancora una volta non convince. Bruges avanti su calcio di rigore con Rafaelov al 75'. Il Besiktas deve ora darsi da fare per pareggiare.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (GIOVEDì 12 MARZO, ANDATA OTTAVI) - Risultati Europa League 2014-2015: due notizie negative per le italiane impegnate. Al 53' minuto lo Zenit San Pietroburgo raddoppia: Hulk spara un siluro sul palo, ma il più lesto di tutti sulla respinta è Domenico Criscito che fa 2-0 e rende decisamente complicate le cose per i granata, che stanno giocando in dieci uomini dal primo tempo per l'espulsione di Benassi. Al 28' minuto invece il Wolfsburg trova la parità: su un calcio d'angolo lo stacco di testa giusto lo trova Naldo, che riequilibra le sorti del match contro l'Inter. I nerazzurri in ogni caso possono ancora contare sul gol in trasferta che per il momento può fare tanta differenza

RISULTATI EUROPA LEAGUE LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (GIOVEDì 12 MARZO, ANDATA OTTAVI) - Risultati Europa League 2014-2015: al 6' minuto l'Inter passa in vantaggio alla Volfswagen Arena. Gol di Rodrigo Palacio che finalizza freddamente un'azione in velocità: assist di Icardi e rete del Trenza che realizza la sua settima rete stagionale, la terza in questa edizione di Europa League. 

RISULTATI EUROPA LEAGUE LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (GIOVEDì 12 MARZO, ANDATA OTTAVI) - Risultati Europa League 2014-2015: due brutte notizie per il Torino. La prima è l'espulsione di Marco Benassi che al 28' minuto ha lasciato la squadra granata in dieci, per somma di ammonizioni; la seconda è il gol di Axel Witsel al 38' minuto: il centrocampista belga dello Zenit ribatte in rete la respinta di Padelli sul tiro in diagonale di Smolnikov. Si mette in salita per il Toro, nel frattempo sta per cominciare Wolfsburg-Inter, insieme a Dnipro-Ajax e Bruges-Besiktas.

RISULTATI EUROPA LEAGUE LIVESCORE IN DIRETTA E CLASSIFICA AGGIORNATA (GIOVEDì 12 MARZO, ANDATA OTTAVI) - Risultati Europa League 2014-2015: dopo la settimana di pausa la competizione europea torna con l’andata degli ottavi di finale. Rispetto alla Champions siamo ora nello stesso turno, ma dall’altra parte siamo già al ritorno; e dunque per recuperare e arrivare nello stesso momento ai quarti, le gare di ritorno di Europa League saranno già tra una settimana. Andiamo subito a dare uno sguardo alle partite che ci attendono, anche perchè mai come quest’anno siamo interessati in prima persona come Italia. Si apre alle ore 18 con Zenit San Pietroburgo-Torino; alle ore 19 avremo invece Wolfsburg-Inter, Dnipro-Ajax e Bruges-Besiktas; alle 21.05 si chiude ecco Fiorentina-Roma, Everton-Dinamo Kiev, Villarreal-Siviglia e Napoli-Dinamo Mosca. Partite davvero interessantissime: con cinque italiane abbiamo stabilito il nostro record personale agli ottavi, mai così tante formazioni si erano spinte a questo punto della manifestazione che - ricordiamolo - non abbiamo mai vinto da quando ha cambiato nome. Sicuramente non abbiamo avuto fortuna nel pescare un derby; tocca alla Fiorentina, per il secondo anno consecutivo dopo la sfida contro la Juventus, e ovviamente alla Roma che in Europa cerca riscatto dopo una serie infinita di pareggi in campionato che hanno allontanato le possibilità di scudetto. Per contro abbiamo una grande possibilità di portare quattro formazioni ai quarti, aumentando ovviamente le chance di titolo: l’impegno più proibitivo sembra essere capitato all’Inter, perchè il Wolfsburg è secondo in Bundesliga e gioca un calcio offensivamente stupendo, pur se concede molto dietro e allora potrebbe non essere così invulnerabile soprattutto perchè i nerazzurri sanno agire molto bene di rimessa. Ostica la trasferta del Torino: lo Zenit nel 2008 ha vinto la Coppa UEFA e oggi ha sicuramente più possibilità economiche - lo dimostra anche la rosa - pur se a livello di identità e coesione nei momenti importanti manca ancora qualcosa e il famoso cuore Toro, visto nuovamente al San Mamès, può fare la differenza. L’incrocio più agevole è forse quello del Napoli, ma la Dinamo Mosca ha vinto sette delle otto partite giocate in Europa League ed è imbattuto. Molto belle anche le altre sfide: spicca il derby spagnolo Villarreal-Siviglia, bel banco di prova per i campioni in carica, l’Ajax rischia grosso contro il Dnipro mentre l’Everton testa le sue ambizioni contro la Dinamo Kiev. Tra Bruges e Besiktas favoriti i turchi, ma la formazione belga ha già dato prova di poter fare cose importanti offensivamente. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI EUROPA LEAGUE 2014-2015 (GIOVEDì 12 MARZO 2015, ANDATA OTTAVI)


  PAG. SUCC. >