BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Napoli-Dinamo Mosca (3-1): i gol di Kuranyi e la tripletta di Higuain (oggi 12 marzo 2015, Europa League ottavi andata)

Video Napoli Dinamo Mosca: i gol e gli highlights della partita dello stadio San Paolo, valida per l'andata degli ottavi di finale di Europa League 2014-2015. Si gioca giovedì 12 marzo

Foto InfophotoFoto Infophoto

Gonzalo Higuain non è ancora sazio e al 55' cala il tris firmando la tripletta personale e portando il Napoli sul 3-1. Mertens crossa dal lato sinistra, De Guzman si trova sulla traiettoria e devia la palla nella zona di Higuain, che controlla e riesce a coordinarsi per la conclusione di sinistro, che non lascia campo al portiere Gabulov. Risultato in ghiaccio per i partenopei che dal 46' sono in superiorità numerica per l'espulsione di Zobnin.

Al 31' il Napoli completa la rimonta e il marcatore è ancora Gonzalo Higuain. Mertens penetra nel lato sinistro dell'area avversaria, Valbuena incrocia la sua corsa e lo atterra provocando un calcio di rigore. Dal dischetto Higuain mantiene la freddezza: conclusione potente e centrale, il portiere Gabulov si tuffa sulla sinistra e la palla entra in rete, per il vantaggio partenopeo.

Al 25' minuto di gioco il Napoli torna in partita e in parità, con il gol del solito Gonzalo Higuain. Ghoulam avanza sulla fascia sinistra ed effettua un belo traversone in mezzo all'area, dove El Pipita gira magistralmente di testa anticipando il proprio marcatore e mandando la palla nell'angolino opposto. Gol davvero molto bello.

La Dinamo Mosca si porta in vantaggio dopo solo due minuti di gioco. Calcio d’angolo dalla destra: lo batte Valbuena con il destro, traiettoria ad uscire verso il centro dell’area di rigore dove Kevin Kuranyi conferma le sue grandi doti di colpitore di testa staccando più in alto di tutti e inchiodando la palla alle spalle di Andujar, che non può nulla per la distanza ravvicinata e la potenza della conclusione. La partita per il Napoli si fa subito in salita.

Sta per cominciare, si gioca alle ore 21:05 di questa sera. Il Napoli non arriva da un risultato particolarmente brillante; anzi, una delusione per i ragazzi di Rafa Benitez. Un altro 2-2 contro l'Inter, un'altra rimonta subita; ma questa volta si era al San Paolo, e soprattutto dopo aver trovato il primo gol del vantaggio con Marek Hamsik il Napoli aveva anche raddoppiato con Gonzalo Higuain. Partita in pugno, e invece ancora una volta il Napoli era riuscito a farsi rimontare: prima un gol di Rodrigo Palacio, poi nel finale un calcio di rigore che Mauro Icardi aveva trasformato con il cucchiaio. Due punti persi per il Napoli, e ancora una volta la distanza dalla Roma non ridotta.

Si gioca questa sera alle ore 21:05 allo stadio San Paolo; vale per l’andata degli ottavi di finale di Europa League 2014-2015. Momento della verità per i partenopei, che un anno fa erano stati eliminati a questa altezza della competizione; nei sedicesimi poche settimane fa è stato tutto facile per il Napoli, che ha incrociato il Trabzonspor. Il 4-0 ottenuto in Turchia ha reso la partita di ritorno una sorta di allenamento; Rafa Benitez ha presentato in campo molti dei giocatori che in questa stagione hanno visto meno il campo, cercando di far riposare i titolarissimi. La sfida si era risolta già al 19’ minuto, quando Jonathan De Guzman aveva ribattuto in rete una parata del portiere Hakan Arikan su una conclusione da destra di Callejon; il Trabzonspor a quel punto aveva perso le pochissime motivazioni che aveva provato a mettere in campo, il Napoli non aveva alcun interesse nell’alzare i ritmi e rischiare in termini di infortuni e stanchezza e così il risultato finale era stato di 1-0. Stasera ovviamente bisognerà mettere tutta l’intensità possibile: a Mosca la trasferta potrebbe essere complicata e dunque il Napoli vuole un risultato piuttosto definitivo al San Paolo. Come andrà a finire dunque questa Napoli-Dinamo Mosca di Europa League? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 21:05.